Connect with us

Bolzano

Tutela storico-artistica per la vecchia stazione di Appiano

Pubblicato

-

L’ex stazione Appiano/Cornaiano lungo la linea ferroviaria dell’Oltradige, che ospita oggi il centro mobilità, uffici comunali (polizia locale) e un bar, sarà tutelato e conservato come monumento architettonico e culturale, come già l’analogo edificio a Caldaro.

A questo scopo, la Giunta provinciale ha deliberato il 12 maggio, su iniziativa dell’assessora competente per i Beni culturali Maria Hochgruber Kuenzer, di mettere sotto tutela storico-artistica l’edificio.

Realizzato nell’ambito della costruzione della ferrovia dell’Oltradige alla fine del XIX secolo”, spiega l’assessora, “questo edificio rappresenta, insieme con l’ex sanatorio e Grand Hotel Hocheppan e la cantina sociale S. Michele, un complesso di edifici già identificato come “insieme”. Su richiesta del Comune di Appiano quale proprietario della superficie, ora questa tutela viene rafforzata”.

Pubblicità
Pubblicità

L’edificio della stazione a San Michele fu costruito nel 1898, quale simbolo della nuova epoca e della modernizzazione portata nella zona di Appiano proprio dal collegamento ferroviario. Dopo l’abbandono della struttura ferroviaria nel 1965, l’edificio era stato utilizzato tra l’altro come atelier di un pittore. Nell’aprile dello scorso anno, la Provincia lo ha ceduto a titolo gratuito al Comune di Appiano.

In quanto a conformazione planimetrica e architettonica, l’edificio è simile all’ex stazione di Caldaro, posta nel 2008 sotto tutela storico-artistica. Quali elementi costruttivi tipologici sono da citare l’avancorpo centrale con portoni ad arco a tutto sesto sul lato d’ingresso, le ali laterali basse e la veranda verso sud, nonché diversi soffitti con decori a stampo in parte discialbati.

Della struttura originaria meritano, inoltre, menzione la veranda aperta a sud-est con i suoi intagli lignei di pregio, alcuni pavimenti in pietra di porfido e diverse porte interne, ancora conservati. Anche il sottotetto e i vani cantina si trovano ancora nello stato originale. L’annesso a sud-est in forma di veranda è stato invece demolito e ricostruito in conformità all’originale.

Nell’ambito dei lavori di risanamento, la STA Strutture Trasporto Alto Adige SpA ha sostituito tutte le finestre originali con serramenti in PVC a imitazione di finestre in legno. Nel 2014, le pitture a stampo sul soffitto dell’ex buffet della stazione sono state discialbate da un restauratore. Ai lavori di ristrutturazione ha contribuito finanziariamente l’Ufficio provinciale Beni architettonici e artistici.

Sulla base della delibera sottoscritta dalla Giunta provinciale, la direttrice della Ripartizione Beni culturali Karin Dalla Torre provvederà a far annotare il vincolo diretto di tutela storico-artistica nel libro fondiario. Esso entrerà in vigore dopo la pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione.

NEWSLETTER

Archivi

  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto del missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.
  • Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti
    L’accelerazione verso un mondo sempre più digitalizzato ha portato come conseguenza anche ad un aumento della criminalità online. Nei primi mesi del 2021 l’Italia è stata uno dei Paesi al mondo più colpito dalle minacce... The post Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza