Connect with us

Ambiente Natura

Via libera al Piano tutela acque: futuro sostenibile per l’Alto Adige

Pubblicato

-

Foto: ASP
Condividi questo articolo

Il Piano tutela delle acque, predisposto dall’Agenzia provinciale per l’ambiente e la tutela del clima, indica misure per raggiungere e mantenere lo stato di qualità dei corpi idrici dell’Alto Adige e strategie per un utilizzo e una gestione nel tempo della risorsa acqua ancora più sostenibili, solidali e rispettosi dell’ambiente. La Giunta ha dato il via libera al nuovo Piano, dopo che il Comitato ambientale provinciale ha valutato le osservazioni pervenute e ha redatto il relativo parere positivo.

Si tratta di un importante passaggio – sottolinea l’assessore competente Giuliano Vettorato – sul quale concentrare ulteriormente gli sforzi per sostenere le risorse sul nostro territorio. In Alto Adige, l’acqua è un bene strategico e poiché l’economia, l’agricoltura e il turismo in particolare ne dipendono direttamente, anche il Piano tutela delle acque costituisce un valore aggiunto, un punto di partenza per ottimizzare l’utilizzo delle acque e far si che vi sia un utilizzo ancor più solidale, oculato ed accorto, anche alla luce dei cambiamenti climatici”.

Il Piano e il processo di partecipazione

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il Piano è composto da sette volumi e tre allegati. L’obiettivo principale della tutela delle acque è di raggiungere il “buono o elevato stato ecologico” o “buon potenziale ecologico“, oltre al “buono stato chimico” di tutte le acque superficiali e dei cosiddetti corpi idrici sotterranei. Il via libera da parte della Giunta è stato preceduto da un ampio processo di partecipazione. Portatori d’interesse, singoli cittadini e i Comuni hanno presentato 215 osservazioni sulla bozza del Piano di tutela delle acque.

Il documento, sottoposto alla valutazione ambientale strategica per piani VAS, è stato esaminato dall’apposito gruppo di lavoro che ha valutato singolarmente le osservazioni pervenute, predisponendo una relazione istruttoria. Sulla base di questa valutazione, il Comitato ambientale provinciale  ha infine redatto il proprio parere previsto dalla procedura VAS.

Per mantenere elevati gli standard di qualità è fondamentale il contributo di ciascuno di noi – sottolinea l’assessore Vettorato – . Il comitato per l’ambiente ha raccolto proposte di modifica e pareri che riguardano le aree tematiche del piano di tutela delle acque e che sono state ritenute appropriate grazie a una migliore comprensione o sostanza – spiega il direttore dell’Agenzia provinciale per l’ambiente e la tutela del clima Flavio Ruffini –  rientrando nel quadro dei piani e delle disposizioni legislative di livello superiore o che riguardano correzioni“.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Non è stato invece possibile prendere in considerazione aspetti relativi alla procedura di rilascio delle concessioni idriche (estensione dei periodi di derivazione, modifiche procedurali), alle acque residue, alla richiesta di designazione delle zone siccitose, ecc. in quanto disciplinati da specifiche leggi vigenti o dal piano generale per l’utilizzo delle acque pubbliche. Il piano di tutela delle acque approvato è stato pubblicato ed è consultabile sul portale web della Provincia dedicato all’ambiente.

tl/sa

NEWSLETTER

Italia ed estero6 minuti fa

Agghiaccianti dettagli. “Giulia voleva lasciarmi, così l’ho uccisa” – La confessione shock di Turetta

Valle Isarco2 ore fa

Alpen Flair Festival 2024: intensa attività dei Carabinieri. Deferito un 34enne germanico

Alto Adige4 ore fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Bolzano5 ore fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Trentino22 ore fa

Contributo integrativo agli affitti, arrivate 4.000 richieste

Trentino22 ore fa

La giunta a Malè, Fugatti sul problema orsi: «Stiamo facendo il possibile»

meteo24 ore fa

Temporali in arrivo in Alto Adige, rischio grandinate

Oltradige e Bassa Atesina24 ore fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Bolzano1 giorno fa

Storico accordo Provinciale per il settore della Cura alla Persona: firmato il primo Contratto Integrativo

Alto Adige1 giorno fa

Inclusione e opportunità: la regione sostiene l’inserimento lavorativo dei disabili

Merano1 giorno fa

Attività di controllo a Merano: il mercoledì sera dei Carabinieri del Burgraviato

Bolzano1 giorno fa

Tragedia Aluminium, 8 feriti e 5 quelli gravi. La UIL è in prima linea

Val Pusteria1 giorno fa

Carabinieri di San Candido: continua il ciclo d’incontri informativi sulle truffe agli anziani.

Bolzano1 giorno fa

Irrompe negli uffici della provincia, minaccia gli impiegati ed aggredisce gli agenti

Abitare1 giorno fa

Gli stili di arredamento più gettonati del momento

Bolzano2 giorni fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Alto Adige4 settimane fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Alto Adige3 settimane fa

Proseguono i lavori per riaprire il passo Rombo e il passo dello Stelvio da oltre 5 metri di neve

Sport4 settimane fa

Il nuovo casino online ‘Instant Casino’ è l’Official Regional Partner della Juventus

Italia ed estero2 settimane fa

Sgominata organizzazione criminale turca, progettavano attentati

Valle Isarco4 settimane fa

La quindicesima edizione della giornata in bici di Vipiteno e dintorni, ha visto partecipi anche i Carabinieri

Val Pusteria2 settimane fa

Precipita nella scarpata con l’auto per 100 metri e muore

Valle Isarco2 settimane fa

Grande successo per la serata informativa sulla prevenzione di furti, truffe e raggiri ai danni degli anziani a Chiusa (BZ)

Eventi4 settimane fa

Isadora Duncan ed Eleonora Duse, martedì 28 maggio al Teatro Rainerum di Bolzano

Società4 settimane fa

L’assessore Guglielmi annuncia la creazione della Giornata delle Minoranze Linguistiche

Alto Adige3 settimane fa

Marco Gobbetti a supporto strategico del NOI Techpark

Bolzano2 settimane fa

Ripetute aggressioni e minacce di morte a medici, poliziotti e sanitari: il questore dispone espulsione

Eventi2 settimane fa

È stata una grande festa per il 210° anniversario dell’arma dei Carabinieri. Molti i partecipanti a vario titolo

Bolzano1 settimana fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Italia ed estero2 settimane fa

Grandine devasta il muso di un aereo in volo: momenti di terrore a bordo

Archivi

Categorie

più letti