Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Scuola italiana, Nicolini a Vettorato e Gullotta: “La situazione del sostegno è gravissima”

Condividi questo articolo

“Facciamo peggio del resto d’Italia e delle scuole di lingua tedesca” protesta il consigliere provinciale pentastellato.

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Dopo i tanti atti politici e le molteplici conferenze stampa sul tema “discriminazione della scuola italiana in Alto Adige“, l’Assessore Giuliano Vettorato e il Sovrintendente Vincenzo Gullotta hanno replicato accusando il Consigliere del MoVimento 5 Stelle Alto Adige Diego Nicolini di incompetenza professionale e politica.

Ma veniamo brevemente ai dati che il Consigliere Nicolini avrebbe male interpretato: nel comunicato della Provincia del 2 dicembre 2020 si leggeva che all’interno dei 2823 “alunni della scuola italiana con bisogni educativi speciali”, 1240 “hanno diritto al sostegno e all’accompagnamento in ambito scolastico, perché certificati in base alla Legge 104 del 1992“.

Lo stesso documento continuava così: “Nella scuola italiana sono 170,54 i posti per insegnanti di sostegno e 150,5 posti di collaboratori all’integrazione“.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Quest’ultima figura è prevista dalla normativa provinciale che stabilisce la costituzione del collaboratore all’integrazione presente solo nella PAB che a differenza dell’insegnante di sostegno è meno qualificato e meno retribuito. Questo non garantisce un adatto percorso di supporto agli alunni con difficoltà.

In un atto di estrema arroganza si capovolge la realtà e mi si accusa di ignoranza o malafede – protesta il consigliere Nicolini – . Dopo aver ricontrollato i dati, sono sicuro di non essere assolutamente io colui che li confonde. Nel mio precedente Ordine del Giorno ho riportato gli stessi identici dati sul sostegno presentati durante la seduta in Consiglio Provinciale lo scorso dicembre.

In quell’occasione l’assessore Vettorato, che non stava rivolgendosi all’opinione pubblica, non ha trovato nulla da replicare sui numeri illustrati, anzi, mi aveva rassicurato che aveva già presentato una nota per la seduta di Giunta del giorno successivo, e proprio per questa sua intenzione era costretto a non approvare formalmente la mia proposta. Ancora oggi non è stato fatto nessun passo avanti nonostante sia passato un mese da quella rassicurazione“.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Sembra assurdo che nelle interlocuzioni informali sia stata ammessa una certa difficoltà nel trattamento dei numeri da parte dell’intendenza ma poi arrivi un attacco scomposto al sottoscritto.

Il Movimento 5 Stelle già da tempo si è occupato delle problematiche dell’inclusione scolastica in Alto Adige e molte volte, confrontandosi anche con alcuni rappresentanti della scuola italiana, ha proposto elementi risolutivi all’altezza del caso, dimostrando un’approfondita conoscenza in materia e nelle tecniche della raccolta dati.

Infondato è quindi il loro escamotage di gettare fumo negli occhi, confondendo le carte, come è tipico di chi, trovandosi pienamente in torto, arranca e non può far altro per difendersi, fingendo di ignorare che l’effettivo fabbisogno di insegnanti vada calcolato nuovamente“.

NEWSLETTER

Val Pusteria42 minuti fa

Carabinieri di Dobbiaco nelle scuole della Val Pusteria per la cultura della legalità

Bressanone1 ora fa

Eventi criminali alle tabaccherie, rimangono indispensabili prevenzione e collaborazione. I Carabinieri all’assemblea annuale della FIT

Alto Adige5 ore fa

Il Centro Carabinieri Addestramento Alpino di Selva di Val Gardena, ha un nuovo comandante

Alto Adige6 ore fa

Stagione sciistica impegnata per i poliziotti sciatori. Il bilancio sulle piste

Bolzano6 ore fa

Ruba collana d’oro e anello di diamanti ad un’anziana. Foglio di via per una 62enne trentina, pregiudicata

Merano6 ore fa

Rompono il finestrino di un’auto per rubare al suo interno: rintracciati e denunciati dai Carabinieri di Postal

Val Pusteria7 ore fa

Brunico, arrestato un 20enne per detenzione e spaccio di stupefacenti. Sequestrati 200 grammi di droga per 344 dosi di cocaina e 1363 dosi di hashish

Bolzano7 ore fa

Due nuove sentenze (ora sette in totale) contro Volksbank: “vendita ingannevole di azioni”

Valle Isarco7 ore fa

Scolaresca in gita chiama i Carabinieri e fa fermare due ladri di biciclette. Presi alla Stazione ferroviaria di Bolzano.

Merano9 ore fa

Lite violenta a Merano, due trentenni si accoltellano in strada

Oltradige e Bassa Atesina21 ore fa

Due giovani fermati in scooter, ubriachi e senza casco, insultano i carabinieri

Alto Adige22 ore fa

L’Assessora provinciale Rosmarie Pamer, garantisce supporto al Banco alimentare

Val Pusteria1 giorno fa

Grave incidente stradale a Vandoies di Sopra: due feriti estratti dalle lamiere

Bolzano1 giorno fa

Rompe la vetrata del Lidl per fuggire dopo un furto: algerino fermato, denunciato ed espulso

Bolzano1 giorno fa

Operazione di sicurezza a Bolzano: arresti, altre 3 espulsioni e fogli di via per rafforzare l’ordine pubblico

Alto Adige3 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Alto Adige3 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Bolzano3 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Alto Adige3 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Salute3 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Bolzano3 settimane fa

Scoperto mezzo chilo di hashish nascosto in una siepe a Bolzano

Politica3 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Bolzano4 settimane fa

Fermati in centro città con una tronchese, rubano olio per comprarsi la cocaina, denunciati due pregiudicati stranieri

Alto Adige3 settimane fa

Incidente sulla MeBo: camper in fiamme sulla corsia sud

Politica4 settimane fa

Presidente Kompatscher assegna le deleghe della giunta regionale

Politica4 settimane fa

La commissione di convalida del consiglio provinciale posticipa la decisione sulla posizione di Renate Holzeisen

Val Pusteria3 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Girava tra le case con arnesi da scasso a Montagna: denunciato

Merano3 settimane fa

Controlli speciali a Merano: il questore notifica altri decreti di espulsione

Motori3 settimane fa

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio eletta “Sedan of the Year”

Archivi

Categorie

più letti