Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bressanone

Bressanone Turismo Cooperativa si concentra sulla solidarietà ed affronta le prime misure di sostegno

Pubblicato

-

Nelle ultime settimane il Covid-19 ha completamente stravolto la vita sociale e l’intera economia dell’Alto Adige. Tutti i settori soffrono per la rapida diffusione del virus e per le relative disposizioni per frenare la diffusione del contagio.

Anche il turismo e i settori direttamente collegati, come il commercio al dettaglio e l’artigianato, sono stati duramente colpiti. Alberghi, strutture ricettive, ristoranti, negozi e tutti i fornitori di servizi hanno dovuto chiudere le loro attività fino a nuovo avviso.

Come prima contromisura volta all’assistenza dei suoi membri, la Bressanone Turismo Cooperativa, dopo i primi giorni di crisi, ha già deciso di dare un segnale forte al mondo esterno e di dimezzare le quote associative per l’anno 2020. Inoltre, nella città vescovile di Bressanone, nelle ultime settimane sono stati forti la coesione, la lealtà e la disponibilità.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il Comune di Bressanone, assieme alla Comunità Comprensoriale della Valle Isarco e in collaborazione con l’OEW, l’Unione commercio e la Bressanone Turismo, ha infatti organizzato un servizio di consegna a domicilio, che ha lo scopo di facilitare la vita quotidiana, soprattutto delle persone anziane e dei più deboli.

Tutte le attività commerciali offrono un servizio online e di consegna a domicilio. (Info: www.mybrixen.com) Le attività commerciali attualmente chiuse hanno fornito gratuitamente disinfettanti e dispenser per garantire la protezione delle persone che attualmente ne hanno bisogno.

Si tratta di un’iniziativa intersettoriale che ha avvicinato aziende, bar, hotel e imprese industriali. Come segno di gratitudine e riconoscimento, i nostri soci panettieri e pasticcieri stanno fornendo gratuitamente all’ospedale di Bressanone dolci e altri dessert.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Nonostante l’attuale difficile situazione economica, queste attività dimostrano quindi grande umanità e generosità. Che la vita, anche a Bressanone, dopo il Coronavirus non sarà più la stessa sono convinti anche il presidente Markus Huber, il Consiglio d’amministrazione e il direttore della Bressanone Turismo Werner Zanotti.

È un momento molto difficile per tutti i nostri membri – affermano – Cercheremo di stare loro il più vicino possibile. Dovremo ripensare e definire molte cose. Consideriamo anche questa situazione, per quanto drammatica, come un’opportunità per arrivare a nuovi modi di pensare.

In questa situazione, Bressanone cerca l’unità, in modo da guardare avanti, ad un futuro che sarà forse caratterizzato da nuovi modi di agire e pensare.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Tragico incidente a Bolzano: donna muore investita da un camion

Ambiente Natura3 settimane fa

Zone a rischio: due terzi dei Comuni dotati di un piano valido

Bolzano2 settimane fa

Bolzano: sanzionate due discoteche per irregolarità

Bolzano2 settimane fa

Ennesimo incidente grave in piazza Mazzini: Fratelli d’Italia aveva già segnalato la pericolosità dell’incrocio

Alto Adige7 giorni fa

Il Servizio strade è pronto per le imminenti nevicate

Alto Adige4 settimane fa

Escursioniste incontrano un branco di lupi in Val d’Ultimo: li allontana solo l’arrivo dell’elicottero

Bressanone2 settimane fa

Bressanone: 229 tonnellate di indumenti usati all’anno sono troppe per indumenti di qualità

Alto Adige7 giorni fa

La Provincia cerca ispettori amministrativi, domande entro il 20 dicembre

Bolzano2 settimane fa

Maxi operazione antidroga della Squadra Mobile: 25 arresti -IL VIDEO

Bolzano6 giorni fa

Inquinamento, dal 1 gennaio 2023 a Bolzano scattano i divieti anche per i diesel Euro 3

Bolzano23 ore fa

Bolzano: arrestato sul treno un giovane per furto aggravato

Bolzano4 giorni fa

Bolzano, individuato il ladro di abiti firmati grazie alle telecamere: espulso un tunisino irregolare

Alto Adige5 giorni fa

Bonus bollette: domande dal 1° dicembre 2022 sino al 31 marzo 2023

Politica2 settimane fa

Violenza tra minori, revocare gli alloggi sociali in conseguenza di reati che destano allarme sociale, mozione di Galateo (FdI) in Provincia

Valle Isarco2 settimane fa

Il bis dell’Ibis a Vipiteno

Archivi

Categorie

di tendenza