Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Alla stazione di Bolzano con più di due chili di marijuana: nigeriano arrestato da Gdf e Polfer

Pubblicato

-

Nel corso di alcuni controlli alla stazione di Bolzano effettuati dalla Guardia di Finanzia in collaborazione con la Polfer, il cane antidroga delle Fiamme Gialle “Gabbo” ha segnalato nigeriano residente in Austria, che era in procinto di salire su un treno diretto ad Innsbruck.

L’attenzione dimostrata dal cane ha provocato nell’uomo uno stato d’agitazione e nervosismo, seguito da risposte evasive e contraddittorie sui motivi del viaggio; queste circostanze hanno indotto ad approfondire il controllo, sottoponendo a un’accurata ispezione il bagaglio che aveva con sé, su cui lo stesso cane antidroga aveva puntato il naso per la probabile presenza di sostanze stupefacenti.

In effetti, all’interno del borsone sono stati individuati due involucri di cellophane trasparente contenenti circa 2,2 chilogrammi di marijuana.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La droga è stata sequestrata mentre il corriere è stato arrestato per detenzione e traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Ora si trova in carcere a Bolzano.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza