Connect with us

Bolzano

Anziana con gravi disturbi psichici raggirata per quattro anni da un avvocato di Bolzano

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Avevano sottratto migliaia di euro ad un’anziana con problemi psichici attraverso lo stratagemma dell’affitto e del subaffitto: un avvocato bolzanino e un presunto amico della donna sono stati denunciati per circonvenzione di incapace dalla Guardia di Finanza di Bolzano.

Su segnalazione dell’amministratore di sostegno la Procura della Repubblica, nel mese di agosto 2019 ha avviato un procedimento penale, delegando le relative indagini ai finanzieri del capoluogo.

Il defunto marito dell’ultraottantenne vedova, anche lei di Bolzano aveva disposto per testamento che ai tre figli nati dal matrimonio rimanesse un appartamento, o meglio, come si dice in gergo, la sua “nuda proprietà”, così da consentire alla moglie di continuare ad abitare nello stesso alloggio dopo la scomparsa del marito, essendo la donna indicata quale titolare del diritto di usufrutto.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Si tratta di un appartamento di 90 metri quadri, composto da 5 vani in una zona residenziale. L’alloggio è situato sullo stesso pianerottolo dove si trova anche l’abitazione dell’avvocato, oggi indagato.

Quest’ultimo, nel luglio 2010, aveva acquistato dai figli della vedova la “nuda proprietà” dell’appartamento, ancora occupato dall’anziana signora era assistita dai servizi sociali di Bolzano e da alcune badanti.

Nel febbraio 2015, a seguito dell’aggravarsi delle patologie sofferte, la signora è stata poi ricoverata presso una casa di riposo, lasciando libero l’appartamento. Pochi mesi dopo, l’avvocato, grazie alla mediazione del falso amico dell’anziana donna, è riuscito a ricevere in affitto l’appartamento ormai disabitato al prezzo, poco più che simbolico, di 200 euro al mese.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Senza perdere troppo tempo, il legale, nell’arco di un paio di settimane, ha pensato bene di subaffittare l’immobile a una famiglia marocchina al prezzo di 900 euro al mese, guadagnando, grazie a questa speculazione, 700 euro mensili.

Già un paio di anni prima, ossia nel 2017, la vedova, accompagnata in banca da una delle badanti che l’assisteva, si era accorta che sul proprio conto corrente erano stati eseguiti numerosi prelievi, per importi rilevanti, che lei non aveva disposto.

Pertanto aveva provveduto a informare dell’accaduto la direzione della casa di riposo, che ha sporto denuncia all’Autorità Giudiziaria.

A seguito di indagini svolte dalla Polizia di Stato, si era arrivati a individuare, quale presunto responsabile dei prelevamenti anomali prima l’amico ‘mediatore’ il quale, ritenuto responsabile di aver sottratto dal conto corrente dell’anziana signora circa 100.000 euro, è stato denunciato per circonvenzione di incapace.

Dall’attività investigativa è emerso inoltre che, nel mese di luglio 2015, in coincidenza con la stipula dell’iniziale contratto d’affitto in favore dell’avvocato, quest’ultimo aveva versato la somma di 10.000 euro alla stessa persona che si era adoperata per convincere la signora a locare l’appartamento disabitato a 200 euro al mese.

Al termine delle indagini, sia l’avvocato che il “mediatore amico” sono stati denunciati. Ora rischiano una pena che prevede la reclusione da due a sei anni e la multa da 206 a 2.065 euro.

NEWSLETTER

Bolzano16 ore fa

Incisive azioni dei Carabinieri: individuo in stato di alterazione stava creando scompiglio in ospedale

Bolzano16 ore fa

Chiusura immediata del Bar Biti a Bolzano per questioni di ordine pubblico

Merano16 ore fa

Polizia di Merano arresta straniero ricercato dopo una lite: espulso

Arte e Cultura1 giorno fa

“Intra/Extra. La migrazione degli artisti 1500-1800”: la nuova mostra a Castel Tirolo

Bolzano2 giorni fa

Avanzano i lavori per la nuova sede logistica dei Servizi Ambientali SEAB. Approvato anche il bilancio

Alto Adige2 giorni fa

Svelata l’operazione “Banda Bassotti”: tre gli arrestati per furto in abitazione

Alto Adige2 giorni fa

Ancora gravi gli episodi di truffa agli anziani. Denunciati in quattro. Il questore: «Attenzione!»

Merano2 giorni fa

Arrestato spacciatore dopo un anno e mezzo da latitante. Aveva accoltellato un connazionale

Val Pusteria2 giorni fa

Fermato per un controllo, la polizia trova un coltello a serramanico a scatto. Scatta la denuncia

Sport2 giorni fa

Andrea Masiello si lega all’FC Südtirol fino al 2025

Sport3 giorni fa

21 km di magia alla “Dolomites Saslong”, il trail running nel cuore delle Dolomiti

Sport3 giorni fa

A difesa dei pali rimane Sam Harvey. La comunicazione dell’HCB Alto Adige Alperia

Oltradige e Bassa Atesina3 giorni fa

Rubano due paia di scarpe e vengono inseguiti dalla commessa. Individuati dai Carabinieri di Caldaro

Bolzano3 giorni fa

Sorpreso a rubare all’Aldi tenta la fuga e aggredisce gli agenti. Arrestato, sarà espulso

Alto Adige3 giorni fa

Trasporta illegalmente 8 clandestini turchi. Trafficante di esseri umani arrestato al Brennero dalla polizia

Oltradige e Bassa Atesina2 settimane fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport2 settimane fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi2 settimane fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Eventi2 settimane fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Alto Adige4 settimane fa

Pronti a “pescare” le offerte dei fedeli con metro a nastro e scotch biadesivo in Chiesa: segnalati alle autorità

Bolzano4 settimane fa

Al via la seconda class action contro Volksbank. Oltre 26.000 azionisti hanno partecipato all’aumento di capitale del 2015-2016 per oltre 95 milioni di euro

Trentino2 settimane fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

meteo4 settimane fa

Maltempo sull’Italia, nuova ondata di freddo e neve a quote basse in provincia

Consigliati2 settimane fa

Scommesse sportive con deposito minimo basso

Bolzano4 settimane fa

Prosegue l’operazione sicurezza a Bolzano, tra fogli di via, arresti e 4 espulsioni nei controlli del fine settimana

Alto Adige3 settimane fa

Proseguono a raffica arresti, denunce e tre decreti di espulsione anche in un 25 aprile “tranquillo”

Oltradige e Bassa Atesina2 settimane fa

Crede di trovarsi di fronte ad un’occasione imperdibile, ma è tutta una truffa

Alto Adige2 settimane fa

Giustizia riparativa: Kofler: «uno strumento efficace per la nostra comunità»

Società4 settimane fa

Quindici giovani talenti della ricerca scientifica: workshop interdisciplinare Laimburg-Berlino

Bolzano4 settimane fa

Tentano la rapina e scatta una rissa. Espulsi tre cittadini marocchini

Archivi

Categorie

più letti