Connect with us

Alto Adige

L’Hotel no mask Cavallino Bianco a San Candido costretto a chiudere. Sara Cunial: “Le peggiori dittature cominciano così”

Pubblicato

-

E’ oggi costretto a chiudere il “Cavallino Bianco”, il resort quattro stelle superior di San Candido nel centro storico della località dell’alta val Pusteria. L’hotel sarà costretto a rimanere chiuso per 10 giorni a causa dell’inosservanza delle norme anti-Covid.

Ad imporlo è stata un’ordinanza del presidente Arno Kompatscher. Nell’Hotel infatti, da quest’anno i lavoratori non utilizzano più la mascherina. Il proprietario del complesso rivendica la decisione poiché l’anno precedente i suoi dipendenti sarebbero stati male proprio a causa della maschera.

L’ordinanza di chiusura entrerà in vigore a partire da oggi per dieci giorni. Hannes Kühebacher, il proprietario, andrebbe a perdere dunque tutto il periodo di ferragosto che è da sempre quello più redditizio. L’uomo però non si arrende ed annuncia la disobbedienza.

Pubblicità
Pubblicità

A supportarlo, oggi nel suo albergo, sono un nutrito gruppo di persone e la deputata Sara Cunial che sottolinea:”L’Albergo Cavallino Bianco, dopo settecento anni di storia della famiglia Kühebacher, ha subito la sospensione dell’esercizio, per ordine del presidente della provincia di Bolzano, Arnold Kompatscher, per non aver ottemperato alle misure restrittive anti-covid.

Un’azione illegittima, alla quale si sommano altrettante gravi violazioni tra le quali l’abuso di potere, il danno erariale, l’interruzione di un’attività parlamentare e, qualora intendessero procedere, la violazione di un domicilio di una deputata della Repubblica italiana.

Al fianco della famiglia si è creato un polo di resistenza formato da cittadini liberi e consapevoli che quello che sta avvenendo a San Candido non è che l’emblema di ciò che avviene e avverrà in tutto il nostro Paese: quello che stanno chiudendo non è “solo” un‘attività lavorativa ma è un simbolo di dignità, indipendenza e cultura, è la storia di una famiglia e del territorio, sono le nostre radici, il futuro delle prossime generazioni, la volontà di un intero popolo di vivere e lavorare nel rispetto della Costituzione e di sé stesso  – poi continua attaccando anche il governo- Le peggiori dittature sono iniziate così: dividendo le persone, confiscando i loro beni, umiliando l’intelligenza individuale e oltraggiando i diritti universali, creando un noi e un loro, mettendo cartelli davanti ai luoghi pubblici per stabilire chi può accedere e chi no, con l’avvallo della scienza e della stampa di regime (entrambe ben foraggiate) e il pugno duro della politica e di una parte delle forze dell’ordine fedeli al potere più che alla Costituzione.

La storia si ripete: ma lo fa in tutti i sensi. E chi adesso si sente comodo e al sicuro dalla parte della maggioranza, domani cambierà fronte, per approdare su quel fronte che da subito ha lottato per la libertà, la vita e i diritti di tutti. Siamo qui per questo.
Io, Sara Cunial ho eletto nell‘Hotel Cavallino Bianco il mio domicilio parlamentare rendendo così questo luogo inviolabile. Vedremo fino a che punto il Parlamento italiano, anche oggi, farà carta straccia di sé stesso e della sua funzione.”

NEWSLETTER

Archivi

  • Negozi online, come aprirli e gestirli
    Ad oggi, il commercio online è diventato un’abitudine sempre più consolidata, portandolo ad essere un settore un forte espansione. Di conseguenza aprire un negozio online potrebbe essere una buona occasione imprenditoriale e di auto impiego.... The post Negozi online, come aprirli e gestirli appeared first on Benessere Economico.
  • Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure
    Da pochi giorni è stato approvato il documento programmatico di bilancio che definisce le linee di intervento che verranno inserite nella manovra finanziaria, incidendo sui principali indicatori macroeconomici e di finanza. Legge di Bilancio 2022,... The post Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure appeared first on Benessere Economico.
  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]

Categorie

di tendenza