Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

L’Hotel no mask Cavallino Bianco a San Candido costretto a chiudere. Sara Cunial: “Le peggiori dittature cominciano così”

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

E’ oggi costretto a chiudere il “Cavallino Bianco”, il resort quattro stelle superior di San Candido nel centro storico della località dell’alta val Pusteria. L’hotel sarà costretto a rimanere chiuso per 10 giorni a causa dell’inosservanza delle norme anti-Covid.

Ad imporlo è stata un’ordinanza del presidente Arno Kompatscher. Nell’Hotel infatti, da quest’anno i lavoratori non utilizzano più la mascherina. Il proprietario del complesso rivendica la decisione poiché l’anno precedente i suoi dipendenti sarebbero stati male proprio a causa della maschera.

L’ordinanza di chiusura entrerà in vigore a partire da oggi per dieci giorni. Hannes Kühebacher, il proprietario, andrebbe a perdere dunque tutto il periodo di ferragosto che è da sempre quello più redditizio. L’uomo però non si arrende ed annuncia la disobbedienza.

A supportarlo, oggi nel suo albergo, sono un nutrito gruppo di persone e la deputata Sara Cunial che sottolinea:”L’Albergo Cavallino Bianco, dopo settecento anni di storia della famiglia Kühebacher, ha subito la sospensione dell’esercizio, per ordine del presidente della provincia di Bolzano, Arnold Kompatscher, per non aver ottemperato alle misure restrittive anti-covid.

Un’azione illegittima, alla quale si sommano altrettante gravi violazioni tra le quali l’abuso di potere, il danno erariale, l’interruzione di un’attività parlamentare e, qualora intendessero procedere, la violazione di un domicilio di una deputata della Repubblica italiana.

Al fianco della famiglia si è creato un polo di resistenza formato da cittadini liberi e consapevoli che quello che sta avvenendo a San Candido non è che l’emblema di ciò che avviene e avverrà in tutto il nostro Paese: quello che stanno chiudendo non è “solo” un‘attività lavorativa ma è un simbolo di dignità, indipendenza e cultura, è la storia di una famiglia e del territorio, sono le nostre radici, il futuro delle prossime generazioni, la volontà di un intero popolo di vivere e lavorare nel rispetto della Costituzione e di sé stesso  – poi continua attaccando anche il governo- Le peggiori dittature sono iniziate così: dividendo le persone, confiscando i loro beni, umiliando l’intelligenza individuale e oltraggiando i diritti universali, creando un noi e un loro, mettendo cartelli davanti ai luoghi pubblici per stabilire chi può accedere e chi no, con l’avvallo della scienza e della stampa di regime (entrambe ben foraggiate) e il pugno duro della politica e di una parte delle forze dell’ordine fedeli al potere più che alla Costituzione.

La storia si ripete: ma lo fa in tutti i sensi. E chi adesso si sente comodo e al sicuro dalla parte della maggioranza, domani cambierà fronte, per approdare su quel fronte che da subito ha lottato per la libertà, la vita e i diritti di tutti. Siamo qui per questo.
Io, Sara Cunial ho eletto nell‘Hotel Cavallino Bianco il mio domicilio parlamentare rendendo così questo luogo inviolabile. Vedremo fino a che punto il Parlamento italiano, anche oggi, farà carta straccia di sé stesso e della sua funzione.”

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Trentino4 ore fa

Orsi: approvato il DDL, potranno essere abbattuti fino a otto esemplari l’anno.

Alto Adige7 ore fa

Giovane sciatore 16enne perde la vita in una valanga a Plan in val Passiria

Trentino12 ore fa

Scontri alla protesta Stop Casteller: tensioni in Consiglio provinciale

Bolzano13 ore fa

Due arresti per rapina e aggressione: stranieri in possesso di droga saranno espulsi

Bolzano13 ore fa

Bolzano: sette espulsioni di stranieri e altre operazioni di contrasto alla criminalità

Politica15 ore fa

Arno Kompatscher pronto a guidare la Südtiroler Volkspartei in un momento critico

Alto Adige18 ore fa

Nuova perizia del sonno richiesta per il pizzaiolo accusato di omicidio

Bolzano18 ore fa

Furti seriali nei garage di via Alessandria, svaligiate le cantine delle palazzine Ipes

Val Pusteria18 ore fa

Ambientalisti si oppongono al progetto della nuova rotatoria a Valdaora-Anterselva

Trentino19 ore fa

Dibattito acceso a Trento sul destino degli orsi: la proposta di legge che fa discutere

Consigliati23 ore fa

Cosa mettere nel beautycase di Primavera? Tutti i consigli per una pelle idratata e glow, pronta per l’arrivo della nuova stagione!

Sport1 giorno fa

Il Bolzano conquista la prima vittoria nei quarti di finale superando il VSV per 5 a 2

Alto Adige1 giorno fa

Polizia di Stato e Corpo Forestale insieme per la sicurezza sulle piste di sci

Trentino1 giorno fa

Nuovi gravissimi insulti agli abitanti del Trentino dall’estremismo animalista

Italia ed estero2 giorni fa

Chico Forti in Italia: attesa potrebbe durare ancora settimane o più di due mesi

Bolzano3 settimane fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero3 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Alto Adige4 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Società3 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Politica4 settimane fa

Arno Kompatscher esclude il doppio ruolo di presidente e segretario della Svp

Merano4 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Politica4 settimane fa

Philipp Achammer lascia la guida della Svp dopo dieci anni

Società4 settimane fa

Protezione Civile: allerta per i rischi dei laghi ghiacciati e il caldo anomalo

Alto Adige2 settimane fa

Albert Stocker, 73 anni, è morto: sospetto attacco di un cane o di un lupo

meteo4 settimane fa

In arrivo un lungo weekend di pioggia, ecco dove arriverà la neve

Politica4 settimane fa

Fondi per l’agricoltura salgono a 8 miliardi con l’annuncio di Giorgia Meloni

Laives3 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

Merano4 settimane fa

La tragedia al San Rossore: il fantino Dominik Pastuszka perde la vita dopo una caduta

Trentino4 settimane fa

ISPRA: via libera all’uccisione dell’orso confidente, ecco il motivo

Alto Adige4 settimane fa

L’interminabile attesa nei corridoi della sanità altoatesina

Archivi

Categorie

più letti