Connect with us

Economia e Finanza

Assoimprenditori: “Via a un nuovo modo di pensare, anche nella pubblica amministrazione”

Pubblicato

-

Ci troviamo davanti a grandi sfide come il cambiamento demografico, ma anche a grandi opportunità come la digitalizzazione. In questo senso è indispensabile un cambio di mentalità a tutti i livelli: dobbiamo muoverci oltre il più, verso il meglio“. Così il Presidente di Assoimprenditori Alto Adige, Heiner Oberrauch. Questo vale per le imprese, ma anche per l’amministrazione pubblica, dove circa la metà del personale appartiene alla classe di età “50+” (vedi anche tabella allegata): “Il cambiamento demografico ci impone un nuovo modo di pensare anche in questo campo. Non si tratta certo di licenziamenti: nei prossimi anni molti dipendenti della pubblica amministrazione andranno in pensione e non sarà possibile sostituire tutti. Dobbiamo prepararci per poter garantire servizi pubblici di alta qualità anche con meno risorse – sia personali che finanziarie“, prosegue Oberrauch.

Anche in questo caso sarà necessario spostarci oltre il “più”, verso il “meglio”: “Dobbiamo concentrarci sui servizi essenziali. Non vogliamo e non possiamo rinunciare a personale sanitario o docente. Ma a livello amministrativo c’è un potenziale di ottimizzazione. La lista sarebbe lunga. La digitalizzazione rappresenta una grande occasione in tutti gli ambiti: è una sfida per le imprese così come per la pubblica amministrazione. Si tratta anche di sfruttare le sinergie tra i vari livelli amministrativi, ad esempio attraverso la fusione di piccoli Comuni, la messa in comune di determinati servizi a livello intercomunale o l’uniformazione del sistema informatico nella sanità. Si potrebbero inoltre mettere insieme anche amministrazioni diverse, ad esempio per la scuola o la cultura, dove c’è una propria amministrazione per ognuno dei tre gruppi linguistici. Si può fare molto anche attraverso la semplificazione grazie a procedure più snelle e regole più chiare“.

Il confronto con altre realtà a livello europeo dimostra che questo è possibile: mentre in Alto Adige il 20 per cento degli occupati lavora nella pubblica amministrazione, in Germania la percentuale supera di poco il 10 per cento, mentre in Italia è attorno al 15 per cento. Proposte per abbattere la burocrazia ne sono state fatte numerose: “Gli scorsi mesi hanno mostrato che è possibile realizzare grandi cambiamenti in tempi rapidi. Siamo a disposizione per rivedere e discutere queste proposte insieme alle parti sociali e a confrontarci con l’amministrazione pubblica per metterle in pratica il prima possibile“, chiude il Presidente di Assoimprenditori.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come accedere
    Dopo le ultime correzioni dell’Authority Arera, il primo luglio è pronto a partire il bonus sociale che prevede uno sconto automatico in bolletta di luce, acqua e gas. Cos’è il bonus sociale Il bonus sociale... The post Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come […]
  • Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona
    Dal Ministero dello Sviluppo economico e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze debutterà un nuovo decreto che prevede 100 euro, senza limiti di Isee per la rottamazione della vecchia “tv” Il cambio del digitale terrestre... The post Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative
    Con una dotazione totale di 9,5 milioni di euro, a partire dal 24 giugno potranno essere presentate le domande di agevolazione per Startup innovative dal Programma Smart Money. Smart Money, Cos’è Smart Money è una... The post Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative appeared first on Benessere Economico.
  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti
    I ritardi, tipici della Pubblica Amministrazione potrebbero presto diventare un lontano ricordo. La notizia è stata raccontata dai dati diffusi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze riguardo i tempi medi impiegati durante l’anno 2020 dallo... The post P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti appeared first on […]
  • Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità
    Con le riaperture torna anche il Bonus Sanificazione e DPI anche per il 2021 per una ripartenza in sicurezza. Il Decreto Sostegni bis ripropone l’agevolazione per i titolari di partita Iva, seppur in una percentuale... The post Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità appeared first on Benessere Economico.
  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza