Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Ambiente Natura

Bacini montani: protezione dalle piene per l’Aurino a Predoi

Pubblicato

-

Dal 2017 l’Ufficio Bacini montani Est dell’Agenzia per la Protezione civile della Provincia lavora a diversi progetti di protezione dalle piene finanziati con Fondi europei nell’ambito di diversi interventi nella località di Predoi in Valle Aurina.

I lotti sono finanziati grazie al Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (FESR) nell’ambito dell’asse “Territorio sicuro” del periodo di programmazione 2014-20. Il progetto europeo “Alto Aurino” è stato preceduto da un percorso partecipativo che ha portato a stilare una lista di misure da attuare.

Oggi, riferisce il direttore dell’Ufficio Bacini montani Est, Sandro Gius, si progetta e si esegue il quinto lotto: contiene l’adeguamento delle sezioni di deflusso dell’Aurino sotto il municipio e nella località di Weiher.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Protezione idraulica per la zona del ponte Kofel

Nella zona del maso Auer il capocantiere Ignaz Hubert Brugger e la sua squadra hanno lavorato alle opere di protezione idraulica. “Questa struttura di protezione si è dimostrata utile ed efficace già in occasione degli eventi di piena dello scorso luglio e agosto, evitando una possibile esondazione dell’Aurino” ha detto il progettista e direttore lavori Gius.

Anche le strutture del ponte Kofel sono ora ultimate. Il montaggio della struttura portante seguirà nei prossimi mesi. La prossima settimana inizieranno ulteriori lavori fra la centrale elettrica e la galleria antivalanghe.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il muro di protezione in pietre ciclopiche sarà completato con un muro contro le piene, che funge al contempo anche come struttura per la sicurezza della strada statale.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza