Connect with us

Sport

Baldaccini trionfa alla mezza maratona Alpe di Siusi. Secondo il bolzanino Markus Ploner

Pubblicato

-

A tagliare per primo il traguardo dell’ottava edizione della Mezza Maratona Alpe di Siusi è stato il bergamasco Alex Baldaccini nel tempo di 1:18’36” lasciando la piazza d’onore al bolzanino Markus Ploner e terzo gradino del podio per lo svizzero Patrick Wägli. Parla olandese la prova femminile sulla medesima distanza di 21 chilometri e un dislivello di 600 metri, che ha visto il successo di Jacobs Ellis con il tempo finale di 1:38’32” che ha anticipato la valdostana Stefania Canale e Ana Nanu dell’Atletica Rimini Nord. 

Sono stati oltre 500 i runner che hanno preso il via alla competizione, in rappresentanza di tredici nazioni, nel segno della ripartenza.

Compaccio (BZ) 4 luglio 2021 – A 1.800 metri d’altitudine, in mezzo a verdi distese d’erba, e con una vista panoramica su Sassolungo, Sassopiatto e il massiccio dello Sciliar. È questo lo scenario naturale che ha accompagnato i 500 podisti lungo i 21,0975 chilometri della Mezza Maratona dell’Alpe di Siusi. 

Pubblicità
Pubblicità

Padrone della gara maschile è stato Alex Baldaccini, bergamasco di San Giovanni Bianco che difende i colori del G.S. Orobie Hoka One One, e che ha concluso la gara in 1:18’36”. «Siamo partiti veloci e abbiamo fatto gara di coppia con Markus Ploner, ma dopo una decina di chilometri, quando il dislivello è iniziato a crescere, ho allungato proseguendo in solitaria  – ha commentato il 33enne orobico – è la mia prima partecipazione qui all’Alpe di Siusi: un’ottima scelta anche in termini di allenamento, visto il proseguo della stagione e delle gare di Coppa del Mondo di skyrunning a cui vorrò partecipare».

Alle sue spalle il bolzanino Markus Ploner del team ASV Sterzing staccato di 2’23”, e sul gradino più basso del podio lo svizzero di Frauenfeld Patrick Wägli che ha fermato il tempo in 1:22’85”.

L’ottava edizione della half marathon dell’alpeggio più vasto d’Europa ha visto atleti provenienti da tredici nazioni sfidarsi sul percorso incastonato nella suggestiva cornice delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. 

Pubblicità
Pubblicità

Tra le donne la vittoria è andata alla olandese Ellis Jacobs con il tempo di 1:38’32”: «Un ottimo allenamento perché da noi in Olanda le salite non esistono – ha sottolineato all’arrivo – e io prediligo le maratone su strada». La vincitrice ha preceduto di 1’33” la valdostana Stefania Canale e Ana Nanu, runner dell’Atletica Rimini Nord che ha concluso la gara con il tempo di 1:40’09”. 

LE EMOZIONI DELLA CORSA CONTINUANO IL 10 LUGLIO NELL’ALPE DI SIUSI CON LA ROSENGARTEN SCHLERN SKY MARATHON 

Per i runners più allenati e che hanno “fame” di corsa e avventura, ci sono ancora dei pettorali disponibili per la Rosengarten Schlern Sky Marathon, la maratona alpina corsa intorno al Gruppo del Catinaccio in programma il 10 luglio. La partenza è a Tires/ S. Cipriano a 1.100 metri e si potrà raggiungere nel punto più alto i 2.610 metri del Passo Principe. Grazie all’offerta di due percorsi, il primo da 45 chilometri e il secondo da 36, la Rosengarten Schlern Sky Marathon è un evento da non perdere nel cuore delle Dolomiti Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.

CLASSIFICHE

Pubblicità
Pubblicità

Classifica Uomini      

1 Baldaccini Alex  (ITA)  G.S. Orobie Hoka One 1:18.36,5

2 Ploner Markus  (ITA)  ASV Sterzing +2.23,6

3 Wägli Patrick  (SUI)  LC Frauenfeld +4.49,2

4 Jbari Khalid  (ITA)  Atletic Club 96 Alpe +7.36,4

5 Nussbaum Benedikt (GER) D-Bernstadt +8.48,9

6 Dagostin Andrea  (ITA)  Atletic Club 96 Alpe +8.49,6

7 Lang Christian  (ITA)  SK Rückenwind +11.02,1

8 Villa Lorenzo  (ITA)  Atletica MdS Panaria.. +11.58,5

9 Stuffer Christian  (ITA)  ASV Gherdeina Runners +12.15,2

10 Unterhuber Stefan  (ITA)  Terenten +12.28,7

Classifica Donne    

1 Jacobs Ellis  (NED) STB 1:38.32,6

2 Canale Stefania  (ITA)  Società polisportiva.. +1.33,7

3 Nanu Ana  (ITA)  Alt. Rimini Nord +2.58,4

4 Pircher Petra  (ITA)  Rennerclub Vinschgau +3.57,0

5 Generali Francesca  (ITA)  Parmarathon +5.03,0

6 Monsorno Valentina  (ITA)  US Stella Alpina Car.. +5.54,6

7 Arcuri Alessandra  (ITA)  Gsa cometa +8.14,3

8 Schermuly Carolin  (GER) LC Mengerskirchen +11.21,3

9 Santini Anna  (ITA)  USD Cermis +12.24,2

10 Pacchetti Anna  (ITA)  womantriathlon +15.23,1

NEWSLETTER

Val Pusteria4 settimane fa

Molini di Tures: incidente sul lavoro in un impianto di teleriscaldamento. Due feriti

Politica4 settimane fa

Formazione professionale, via libera al piano per il 2022

Bolzano4 settimane fa

Due nuovi casi di Omicron rilevati in Alto Adige

Politica4 settimane fa

Nuovo Museo di Ötzi affidato a Renzo Piano, Lega: “Ottima la scelta di Generalbau”

Alto Adige4 settimane fa

Salti sulle auto in Corso Libertà. FdI: “Tutto già denunciato al Comune, qualcuno paghi i danni”

Bressanone4 settimane fa

Senza green pass, sanzionati dipendente e titolare di una ditta a Bressanone

Politica4 settimane fa

Cure Monoclonali, solo tre terapie in Alto Adige. Urzí: “Sottovalutate le opportunità”

Bolzano4 settimane fa

Coronavirus: 73 casi positivi da PCR e 115 test antigenici positivi. Un nuovo decesso

Bolzano4 settimane fa

Pensionato le da un passaggio e lei lo rapina: 29enne bolzanina denunciata a Bolzano

Sport4 settimane fa

Anche l’HC Pustertal con l’Azienda sanitaria: la squadra sottoposta alla terza dose

Ambiente Natura4 settimane fa

Escursioni invernali nel rispetto della fauna selvatica

Alto Adige4 settimane fa

Reddito di cittadinanza, scoperti 21 truffatori dalla Guardia di Finanza

Sport4 settimane fa

FC Südtirol: dopo il focolaio Covid tre giocatori negativi e un nuovo positivo

Alto Adige4 settimane fa

Dati Covid 21 dicembre: 96 casi positivi da PCR e 259 test antigenici positivi. 3 decessi

Sport4 settimane fa

Il 21 dicembre il derby torna al Palaonda: Bolzano affronta Val Pusteria

Unico&Bello

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le…

Il 2022 ribattezzato “l’anno dei weekend lunghi”: quali giorni approfittare per una gita fuori porta

Per gli amanti dei viaggi e delle gite fuori porta, il 2022 è stato ribattezzato come “ l’anno dei weekend lunghi”. Infatti, nei prossimi 12 mesi…

Alpe Cimbra: il drago nato da Vaia è già un #must da vedere

La Tempesta Vaia che ha colpito il nord Italia e l’arco alpino alla fine del 2018 ha lasciato senza ombra di dubbio enormi cicatrici su tutto…

Le 5 località trentine più belle da visitare in inverno

L’inverno è arrivato e, nonostante tutte le restrizioni ancora attive causa Covid-19 e le sue varianti, è comunque possibile viaggiare (almeno per il momento) tra le…

Archivi

Categorie

Benessere Economico

RSS Error: A feed could not be found at `https://www.benessereconomico.it/feed`; the status code is `200` and content-type is `text/html`

di tendenza