Connect with us

Bolzano

Cadavere ripescato nel fiume all’altezza di ponte Druso

Pubblicato

-

Il corpo senza vita di un’anziana donna, è stato recuperato questa mattina a Bolzano. I vigili del fuoco lo hanno individuato e poi estratto dalle acque all’altezza di ponte Druso, vicino alle carceri.

Rimangono per il momento sconosciute le cause della presenza del cadavere in acqua, in prossimità della confluenza tra Talvera e Isarco e la modalità del decesso. Si sa solo che la scomparsa dell’anziana era stata denunciata nella serata di ieri (9 aprile).

Sul posto anche le forze dell’ordine per i rilievi di rito.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza