Connect with us

Alto Adige

Carabinieri e Forum Prevenzione: c’è l’opuscolo dedicato ai giovani che fanno uso di droga

Pubblicato

-

I rappresentanti del Forum Prevenzione, del Comando Provinciale dei Carabinieri di Bolzano, con la collaborazione del Commissariato del governo e il sostegno del Comune hanno presentato due nuovi opuscoli, dedicati ai giovani e ai loro genitori. Negli opuscoli si possono trovare informazioni sulle norme che vengono applicate nel caso i cui un giovane venga controllato e gli  vengano sequestrate delle sostanze psicoattive, così come consigli per affrontare al meglio una situazione difficile come quella di una segnalazione per uso di sostanze.

Gli opuscoli inoltre rispondono alle domande più comuni sull’argomento oltre a offrire un approfondimento riguardante la Cannabis Light. L’intento è quello che, da un episodio potenzialmente problematico, come una segnalazione nasca la possibilità per il*la ragazzo*a e la sua famiglia di superarlo positivamente. L’opuscolo verrà distribuito dalle forze dell’ordine in occasione di un eventuale fermo con sequestro delle sostanze con tutte le spiegazioni e informazioni del caso.

Ogni anno in Provincia di Bolzano tra le 500 e le 600 segnalazioni

Pubblicità
Pubblicità

Il Comando Provinciale dei Carabinieri riporta che, ogni anno tra le 500 e le 600 persone giovani e meno giovani, vengono segnalate quali consumatori*ci di sostanze stupefacenti al prefetto in provincia di Bolzano. La segnalazione nasce dalle forze dell’ordine e, dagli elementi raccolti, si ipotizza che la sostanza sia destinata all’uso personale e non allo spaccio. Tale segnalazione viene regolamentata nell’art. 75 (condotte integranti illeciti amministrativi) del decreto del Presidente della Repubblica (dPR) n. 309 del 1990 (testo unico stupefacenti). Adesso che si ritorna alla normalità e si prevede nuovamente un aumento delle segnalazione, è ancora più utile un strumento del genere.

L’iniziativa vuole essere un esempio di lavoro di rete

Nell’ambito delle politiche sulle dipendenze, questa iniziativa ha visto la collaborazione fra le istituzioni preposte alla repressione e quelle della prevenzione, entrambe con compiti diversi, che però si sono unite con uno stesso scopo comune, quello di prevenire e ridurre le conseguenze negative che possono derivare dall’ uso di sostanze”, afferma Peter Koler, il direttore del Forum Prevenzione.

L’intento è di aiutare concretamente i giovani e le famiglie creando una rete orizzontale fra cittadini e verticale fra le istituzioni. Negli opuscoli le persone interessate possono trovare oltre che informazioni sulle legge e consigli su come affrontare la situazione anche indirizzi utili ai quali rivolgersi per prime consulenze o percorsi di aiuto. 

Sempre dal lavoro di rete che si è concretizzato nella realizzazione di questo opuscolo, il Forum Prevenzione e il Comando Provinciale dei Carabinieri intendono portare avanti alcune iniziative congiunte come un protocollo di collaborazione in via di definizione fra l’Arma dei Carabinieri e il Forum Prevenzione per una formazione specifica rivolta alle pattuglie per approcciare e informare i giovani nel migliore dei modi. Infine anche una serie di incontri formativi congiunti di prevenzione per educatori, insegnanti e genitori.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online
    Da qualche settimana, è stata introdotta la possibilità di delegare una persona di fiducia all’esercizio dei servizi online pubblici. Identità digitale o SPID a cosa serve Il Sistema Pubblico di Identità Digitale, ovvero Spid permettere... The post Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa
    Tra i bonus introdotti nella legge di bilancio e ancora da attivare, trova spazio il Bonus Idrico, altrimenti noto come Bonus rubinetti o bonus bagno che punterebbe a favorire il risparmio di risorse idriche. Fino... The post Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa appeared first on Benessere Economico.
  • Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona
    Da qualche giorno, il Ministero dello Sviluppo economico, ha pubblicato il decreto contenente le modalità ed i termini per accedere al Fondo da 400 milioni destinato alle grandi imprese in momentanea difficoltà. Fondo imprese in... The post Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona appeared first on […]
  • Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa
    Con l’arrivo del covid lo smart working dopo con prepotenza nella vita di molti lavoratori ed aziende è diventato tanto importante da realizzare un bonus di 1.00 euro per chi lavora da casa. Proroga bonus... The post Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza