Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Arte e Cultura

Castel Tirolo apre con una mostra virtuale

Pubblicato

-

Foto merano-sudtirol.it

Si chiama “L’arte può. Excursus su atteggiamenti artistici contemporanei” la nuova mostra virtuale di Castel Tirolo. Visualizza e comunica atteggiamenti artistici nel lavoro e nel pensiero e prevede visite guidate virtuali ed eventi.

La mostra, concepita come piattaforma di mediazione ed apprendimento, mostra dodici posizioni artistiche di arti visive e performative, musica e letteratura del Liechtenstein, della Germania, dell’Austria e dell’Italia, che possono fornire ispirazione per la pianificazione e l’azione professionale. L’arte appare qui come una guida nell’affrontare situazioni professionali. 

Il percorso presenta dodici opere d’arte, come quelle di Cornelia Lochmann, Arnold Mario Dall’O e Peter Senoner, dodici interviste con le artiste e gli artisti partecipanti e un percorso di apprendimento con dodici stazioni. Chi visita la mostra può sperimentare pratiche artistiche e raccogliere esperienze individuali. L’obiettivo principale è quello di espandere il proprio campo d’azione personale e di imparare dai processi del lavoro artistico. Dopo tutto, chi lavora con l’arte, appartiene a quel gruppo di persone che, in virtù della loro professione, si trova costantemente di fronte alla sfida di dimostrare coraggio e volontà di correre dei rischi. Temi come la creatività, la curiosità, l’apertura e il fallimento giocano un ruolo centrale nel loro lavoro. 

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il progetto cofinanziato da Erasmus+, per il quale è stato anche pubblicato un manuale, è già stato mostrato nel Liechtenstein e al centro espositivo Haus am Lützowplatz di Berlino e sarà successivamente presentato a St. Pölten in Bassa Austria.

La mostra può essere vista sul sito del museo www.casteltirolo.it. Vari workshop saranno offerti via livestream, alcuni dei quali con la promotrice e coordinatrice del progetto, Dagmar Frick-Islitzer. Le date saranno annunciate sul sito web del museo e sui canali dei social media. La mostra rimarrà aperto fino al 6 giugno 2021.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Benessere e Salute4 settimane fa

Sanità, dal 1 gennaio 2023 nuove regole per l’accesso agli ospedali

Alto Adige3 settimane fa

Partirà una class action contro la Volksbank (Banca Popolare dell’Alto Adige)

Bolzano3 settimane fa

Muore a 42 anni Chiara Cantaloni, ricercatrice senior all’Eurac di Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Morta Paola Zani, commissario capo della Questura di Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Pedone investito da scooter in via Palermo, Repetto: «Giunta litiga invece di trovare soluzioni»

Bressanone3 settimane fa

Bressanone: corteo storico per l’Epifania

Alto Adige4 settimane fa

Capodanno, i Vigili del Fuoco avvisano: “Festeggiamo senza rischiare, usiamo correttamente i fuochi d’artificio”

Politica15 ore fa

La moneta regionale dell’Alto Adige è sempre più vicina

Alto Adige2 settimane fa

Valanga in Val Gardena, gravissimo un carabiniere

Alto Adige4 settimane fa

A gennaio arriva “Joe il film”: è il primo roadmovie al 100% altoatesino

Alto Adige3 settimane fa

Resoconto attività 2022 della Polizia Postale e delle Comunicazioni e dei Centri Operativi Sicurezza Cibernetica

Bolzano4 settimane fa

Addetto alle pulizie trova una borsa con 500 euro in contanti e la riconsegna alla proprietaria

Merano2 settimane fa

Nuova raccolta dell’umido, falsa partenza, Zampieri (FdI): sulla gestione rifiuti Comune imbarazzante

Bolzano2 settimane fa

Sono ancora gravissime le condizioni di Giovanni Andriano, il 49 enne travolto ieri da una valanga il Val Gardena

Alto Adige4 settimane fa

Termeno, crolla un pezzo dell’autolavaggio sulla macchina: intervengono i vigili del fuoco

Archivi

Categorie

di tendenza