Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Chi intende fornire su base volontaria alloggi liberi ai rifugiati ucraini sarà esente dall’imposta comunale sugli immobili fino alla fine del 2022

Pubblicato

-

La guerra infuria in Ucraina da ormai 100 giorni e in queste settimane molte persone hanno dovuto lasciare il loro Paese. In cerca di protezione e rifugio, anche i profughi ucraini sono giunti in Alto Adige, e attualmente si contano tra i 1300 e i 1500 rifugiati in Alto Adige.

La stragrande maggioranza dei rifugiati è stata ospitata presso conoscenti, parenti o concittadini che si sono offerti spontaneamente di aiutarli. Sebbene la guerra sia ancora in corso, alcuni rifugiati sono già tornati a casa. Altri invece sono alla ricerca di una casa temporanea in provincia e nel frattempo provano ad  ambientarsi nei diversi Comuni dell’Alto Adige. Ciò continua a far nascere la necessità di alloggi e sistemazioni per queste persone.  

Molti rifugiati ucraini hanno trovato lavoro soprattutto nel settore alberghiero, come confermano anche i dati del rapporto sul mercato del lavoro nel periodo compreso tra il novembre 2021 e l’aprile 2021 presentato ieri (16 giugno) a Palazzo Widmann. Inoltre, nelle scorse settimane anche alcuni bambini rifugiati ucraini hanno frequentato una scuola altoatesina o una scuola materna.

Chiunque abbia uno spazio abitativo libero e voglia metterlo a disposizione dei rifugiati può contattare il Dipartimento politiche sociali (tramite mail a fluechtlinge.profughi@provincia.bz.it).

In base all’ordinanza presidenziale urgente  n. 14/2022, le persone fisiche che possiedono un’abitazione, concessa in comodato d’uso gratuito nel periodo dal 1° marzo 2022 al 31 dicembre 2022 a cittadini che provengono dall’Ucraina sono esenti dall’imposta comunale sugli immobili (IMI). Un modello è disponibile sul sito web della Provincia.

Informazioni importanti per i rifugiati, ma anche per coloro che li sostengono, sono raccolte e disponibili sul sito web della Provincia all’indirizzo www.provincia.bz.it/aiuti-ucraina.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Partirà una class action contro la Volksbank (Banca Popolare dell’Alto Adige)

Bolzano4 settimane fa

Muore a 42 anni Chiara Cantaloni, ricercatrice senior all’Eurac di Bolzano

Politica5 giorni fa

La moneta regionale dell’Alto Adige è sempre più vicina

Bressanone4 settimane fa

Bressanone: corteo storico per l’Epifania

Alto Adige4 settimane fa

Pedone investito da scooter in via Palermo, Repetto: «Giunta litiga invece di trovare soluzioni»

Alto Adige3 settimane fa

Valanga in Val Gardena, gravissimo un carabiniere

Alto Adige4 settimane fa

Resoconto attività 2022 della Polizia Postale e delle Comunicazioni e dei Centri Operativi Sicurezza Cibernetica

Merano3 settimane fa

Nuova raccolta dell’umido, falsa partenza, Zampieri (FdI): sulla gestione rifiuti Comune imbarazzante

Sport4 settimane fa

Jannik Sinner: la straordinaria carriera del campione bolzanino

Bolzano3 settimane fa

Sono ancora gravissime le condizioni di Giovanni Andriano, il 49 enne travolto ieri da una valanga il Val Gardena

Laives3 settimane fa

Laives, auto ibrida prende fuoco mentre è in carica: i vigili del fuoco evitano il peggio

Alto Adige4 settimane fa

Termeno, crolla un pezzo dell’autolavaggio sulla macchina: intervengono i vigili del fuoco

Alto Adige5 giorni fa

Valanga sul Monte Elmo: perde la vita Hans Happacher

Politica2 settimane fa

Parcheggio Cimitero sud a Oltrisarco, approvata la proposta di privatizzazione dell’area sosta camper

Bolzano4 settimane fa

Dal 4 gennaio 2023 SEAB raccoglie gli alberi di Natale

Archivi

Categorie

di tendenza