Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

CNA porta il servizio CreaImpresa e i corsi sulla sicurezza a MINIBZ-Città dei ragazzi

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

CNA Alto Adige Südtirol partecipa anche quest’anno a MINIBZ-Città dei ragazzi, il grande gioco di ruolo organizzato alla fine del periodo scolastico dal VKE, capace di attirare fino a 900 bambini al giorno per due settimane.

Venerdì 21 giugno, il presidente di CNA Trentino Alto Adige, Claudio Corrarati, ha fatto visita a MINIBZ, dove ha incontrato la neo-eletta sindaca Costanza, alla quale ha consegnato il Premio dell’Artigianato, realizzato da un’artigiana maestra vetraia. «Un riconoscimento che diamo alla Città dei ragazzi – ha detto il presidente Corrarati – perché questa iniziativa per i più piccoli rappresenta l’essenza della creatività e della laboriosità, che sono le caratteristiche vincenti dei nostri artigiani.»

Nell’edizione 2024, la CNA, con il sostegno di EBA-BKH Ente Bilaterale per l’Artigianato, è entrata a tutti gli effetti nel meccanismo del gioco, in quanto ufficio specializzato per il “CreaImpresa” in stretta collaborazione con l’Ufficio Licenze e Attività Economiche del Comune di MINIBZ.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

I bambini che vogliono avviare un’impresa vengono indirizzati verso l’associazione di categoria che, in forma ludica, sviluppa un business plan, li aiuta a sviluppare l’idea imprenditoriale, ne verifica la fattibilità e fornisce elementi di cultura d’impresa attraverso un gioco elaborato insieme agli esperti di CNA Service. Subito dopo, i bambini vengono istruiti sulla sicurezza sul lavoro attraverso quattro giochi ideati da ECIPA, l’ente di formazione di CNA: rischio elettrico, rischio meccanico, rischio chimico e caduta dall’alto.

Una volta superati i test conclusivi, gli aspiranti imprenditori si recano al Comune di MINIBZ per ottenere la “licenza” e un prestito con il quale iniziare l’attività imprenditoriale dentro MINBZ, in un apposito spazio destinato alle start-up. Nella prima settimana, sono state avviate 9 aziende, di cui 5 del settore gaming, un fioraio, un centro benessere, un centro estetico e un’agenzia di pubblicità.

L’interazione tra CNA e le altre attività della Città dei ragazzi ha consentito di sviluppare utili partnership, in particolare sui corsi per la sicurezza per tutti i “lavoranti” dei vari stand. Da segnalare l’accordo con Trenitalia e con il Servizio Taxi per far seguire il corso sulla sicurezza a tutto il personale dei treni e agli aspiranti tassisti di MINIBZ. Positiva, inoltre, la collaborazione con l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti che ha scelto lo stand CNA per tenere un incontro formativo rivolto a tutti i bambini.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige6 giorni fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano3 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano2 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige3 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Italia ed estero3 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Bolzano4 settimane fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Bolzano3 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Sport4 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Bolzano3 settimane fa

Magazzini pieni e poca liquidità: negozi altoatesini in difficoltà

Alto Adige3 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Bolzano3 settimane fa

Irrompe negli uffici della provincia, minaccia gli impiegati ed aggredisce gli agenti

Archivi

Categorie

più letti