Connect with us

Bolzano

Un altro campo glaciologico sullo Stelvio concluso con successo

Pubblicato

-

Con una traversata su ghiacciaio verso la vetta della Cima di Solda quest’anno il programma del Campo glaciologico nel Parco nazionale dello Stelvio ha offerto a 22 studenti delle scuole superiori altoatesine (sette di lingua italiana e sei di lingua tedesca) la possibilità di conoscere da vicine l’ambiente d’alta quota.

L’iniziativa si è svolta la scorsa settimana (dall’11 al 15 settembre) ed è stata organizzata per l’ottava volta dalla Ripartizione pedagogica della Direzione istruzione e formazione in lingua tedesca, insieme all’Area Pedagogica del Dipartimento istruzione e formazione italiana.

Gli studenti hanno partecipato a escursioni, seguito conferenze, svolto autonomamente ricerche nell’ambiente glaciale e, con l’aiuto degli esperti, hanno conosciuto più da vicino l’ecosistema d’alta montagna.

Pubblicità
Pubblicità

Al centro della settimana di corso c’erano nozioni di geologia, lavoro scientifico e il tema della presenza di lupi e orsi sulle Alpi.

La coordinatrice del progetto Susanne Hellrigl della Ripartizione pedagogica ha apprezzato l’interesse degli studenti verso la manifestazione: “Approfondire le proprie conoscenze nelle più diverse discipline scientifiche può offrire ai maturandi un orientamento per il loro percorso di studio e per la scelta del loro lavoro futuro“.

Secondo Hellrigl “in un momento storico in cui dobbiamo lottare per difendere l’ambientenaturale è necessario sensibilizzare i giovani nei confronti della difesa della natura e della sua complessità”.

Il programma, di conseguenza, è stato costruito in modo da renderlo il più diversificato possibile: Christian Aspmair, insegnante e geologo, ha introdotto il gruppo nel mondo della geologia.

Il glaciologo Giuliano Bertagna ha raccontato delle proprie esperienze durante alcune campagne di analisi dei ghiacciai del Tibet. Davide Righetti dell’Ufficio caccia e pesca ha fornito i numeri attuali della distribuzione di lupi e orsi sulle Alpi e trattato gli aspetti biologici ed ecologici legati a questo tema.

Gli studenti hanno così potuto formarsi un’opinione propria rispetto ai diversi temi ambientali sulla base di dati scientifici e informazioni oggettive.

Christian Pentori, guardia forestale del Parco Nazionale dello Stelvio, aveva installato fototrappole qualche giorno prima del corso, così che i risultati potessero poi essere analizzati insieme. Le fototrappole non hanno immortalato né lupi né orsi, ma caprioli, marmotte, cervi e camosci.

I giovani, ospitati in un albergo di montagna, hanno creato un gruppo affiatato anche grazie al comune interesse per la natura utilizzando indifferentemente le due lingue per comunicare fra loro.

Il prossimo 9 ottobre i partecipanti al Campo glaciologico presenteranno i risultati del proprio periodo di formazione nell’ambito delle “Giornate delle scienze” organizzate all’Eurac di Bolzano.

 

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale
    La preoccupazione per il possibile default del colosso cinese Evergrande è sempre più tangibile, visto che l’azienda non è riuscita a pagare in tempo le cedole dei suoi investitori. Perchè Evergrande è importante La crisi... The post Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale appeared first on Benessere Economico.
  • Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti
    A partire dal 28 settembre sarà possibile accedere al fondo pari a 23 milioni di euro per il nuovo bando a sostegno della valorizzazione economica dei brevetti. Brevetti + La dotazione messa a disposizione dal... The post Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti appeared […]

Categorie

di tendenza