Connect with us

Alto Adige

Cooperative, contributo di locazione confermato per il 2021

Pubblicato

-

Per contrastare la perdita di fatturato dovuta alla pandemia, le cooperative a carattere sociale anche quest’anno avranno diritto ad un contributo fino al 50% del canone di locazione.

In risposta alla pandemia da Covid-19, la Giunta provinciale aveva previsto nel 2020 misure straordinarie di sostegno per le cooperative sociali ed altre cooperative a carattere sociale o innovativo. Data la pesante perdita di fatturato causata dall’attuale crisi il contributo straordinario al canone di locazione è stato prorogato sino a dicembre 2021.

Inoltre, i criteri applicativi per la concessione di agevolazioni alle cooperative sono stati adeguati in modo tale da garantire ulteriori vantaggi agli aventi diritto. Lo ha deciso oggi (22 giugno) la Giunta provinciale. “Soprattutto le cooperative sociali hanno subìto importanti perdite di fatturato durante la pandemia, e un sostegno tangibile da parte della Provincia per molte di loro è una questione di sopravvivenza”, sottolinea l’assessore Thomas Widmann, che ha proposto la modifica dei criteri rendendoli più vantaggiosi per le cooperative.

Pubblicità
Pubblicità

Contributo di locazione confermato anche per il 2021

Il contributo per l’affitto di immobili destinati all’esercizio dell’attività della cooperativa sarà così garantito anche per l’anno in corso, ovvero dal 1° gennaio al 31 dicembre 2021. Il contributo, che copre il 50% dei costi, potrà essere richiesto con effetto retroattivo anche per le spese già sostenute. Per gli anni 2021 e 2022 la percentuale di contribuzione per investimenti aumenterà di 5 punti percentuali. Se risulterà vantaggioso per le cooperative, i limiti massimi dei contributi in futuro saranno calcolati in base al patrimonio netto nell’anno finanziario 2019 anziché del 2020 e 2021, come previsto sinora.

Cade inoltre la clausola che limitava ai primi dieci anni dalla fondazione il diritto a ottenere contributi per cooperative sociali ed innovative, che invece ora ne avranno diritto senza limiti temporali. Infine viene introdotto un limite di cinque anni per i contributi concessi alle cooperative i cui dipendenti subentrano nella gestione (workers buyout).

Pubblicità
Pubblicità

Aventi diritto 

Le misure di sostegno straordinario sono destinate alle cosiddette “cooperative a rilevanza sociale”, ovvero con finalità sociale. Nel dettaglio la platea delle cooperative interessate riguarda circa 250 cooperative sociali e cooperative di altra natura che si occupano dell’inserimento di donne, disoccupati di lungo periodo  o giovani, realizzano progetti innovativi e cooperative di lavoro che sono nate a seguito di una chiusura aziendale.
Possono richiedere il contributo tutte le cooperative sociali, “Botteghe del mondo”, cooperative attive nell’assistenza degli
anziani, dell’infanzia, nel settore della cultura e della formazione nonché cooperative impegnate nell’inserimento di persone  svantaggiate e attive nei vari settori economici.

Dopo la pubblicazione della delibera nel Bollettino ufficiale della Regione Trentino-Alto Adige, sarà possibile presentare domanda di contributo sino al 30 settembre mediante PEC all’Ufficio sviluppo della cooperazione.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige1 settimana fa

Indennità per i pendolari, in corso la revisione del sistema

Sport4 settimane fa

Foxes all’ultimo match casalingo del 2021: al Palaonda arriva l’Innsbruck

Alto Adige4 settimane fa

Bolzano, i problemi cardiaci gli impediscono di lavorare. Crowdfunding per Giancarlo

Politica3 settimane fa

Il comandante degli Alpini da Kompatscher: Protezione civile e Covid

Alto Adige3 settimane fa

Incidente con due macchine coinvolte in Valle Isarco: intervengono i vigili del fuoco

Società4 settimane fa

Messa di Natale, Muser: “Un Natale per ritrovare il senso di comunità”

Alto Adige3 settimane fa

Labers: cede il freno a mano e la macchina precipita. Salvo il cagnolino rimasto intrappolato all’interno

Sport3 settimane fa

I Foxes perdono a Villach: il VSV si impone per 4 a 3 all’overtime

Bolzano4 settimane fa

Minaccia i passanti con forbici e martello: straniero bloccato in centro a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Val Badia: auto cade in un fossato. Vigili del fuoco in intervento

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: oggi 3 gennaio 39 casi positivi da PCR e 404 test antigenici, un decesso

Merano3 settimane fa

Il conducente sbanda e distrugge l’automobile all’uscita di Postal

Merano4 settimane fa

Esce di strada sulla provinciale fra Marlengo e Cermes: intervengono i vigili del fuoco

Bolzano2 settimane fa

Coronavirus: 1.361 contagi e un decesso nelle ultime 24 ore in Alto Adige

Alto Adige4 settimane fa

Alto Adige, arrivano i kit per gli autotest degli alunni durante le vacanze di Natale

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le…

Il 2022 ribattezzato “l’anno dei weekend lunghi”: quali giorni approfittare per una gita fuori porta

Per gli amanti dei viaggi e delle gite fuori porta, il 2022 è stato ribattezzato come “ l’anno dei weekend lunghi”. Infatti, nei prossimi 12 mesi…

Alpe Cimbra: il drago nato da Vaia è già un #must da vedere

La Tempesta Vaia che ha colpito il nord Italia e l’arco alpino alla fine del 2018 ha lasciato senza ombra di dubbio enormi cicatrici su tutto…

Archivi

Categorie

Benessere Economico

RSS Error: A feed could not be found at `https://www.benessereconomico.it/feed`; the status code is `200` and content-type is `text/html`

di tendenza