Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Cooperazione allo sviluppo: 3,1 milioni per il programma 2020

Pubblicato

-

La Giunta provinciale, nella seduta del 28 gennaio, ha approvato il programma annuale dei progetti di cooperazione allo sviluppo e di educazione allo sviluppo e alla mondialità.

A disposizione vi sono 3,1 milioni di euro, 2 milioni dei quali saranno utilizzati per sostenere i progetti di cooperazione presentati dalle organizzazioni che operano nel settore che saranno valutati e approvati entro il mese di giugno.

A ciò si aggiungono i fondi provenienti dall’Unione Europea e dall’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo (AICS) per il finanziamento di progetti specifici.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

E’ fondamentale offrire a chi vive nei paesi del sud del mondo una prospettiva di vita e di crescita personale e professionale – sottolinea il presidente Arno Kompatscher – e questo non solo per evitare i movimenti migratori che mettono a rischio la loro vita, ma anche per fare in modo che nascano e si sviluppino sistemi di produzione sostenibili e compatibili con le attuali esigenze di contrasto al cambiamento climatico“.

Progetti in Africa, Asia ed Europa dell’est

Ammonta a circa 650.000 euro, invece, il budget a disposizione delle iniziative e dei partenariati avviati dalla Provincia in diverse zone del mondo.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Fra gli interventi diretti per la cooperazione allo sviluppo vi sono quelli “sanitari” in Uganda (miglioramento dei centri sanitari del Lacor Hospital) e a Zanzibar (formazione dei medici), ma anche quelli per incentivare lo sviluppo rurale in Uganda e Tanzania (con il sostegno dell’Euregio), nonché la sicurezza alimentare e dell’approvvigionamento idrico in Burkina Faso.

In Asia, invece, verrà offerto sostegno agli attivisti per i diritti umani nelle Filippine (Fair Trade Foundation Panay), ai terapisti che lavorano sui traumi in Iraq e al governo tibetano in esilio che, in India, vuole ampliare la sede del proprio ufficio comunicazione che ospita anche una stazione radio.

Nel Nord dell’Albania, infine, assieme ad una ONG e a partner locali verrà avviato un progetto che punta a promuovere l’agricoltura biologica e l’agriturismo. Infine, per quanto riguarda l’educazione allo sviluppo e alla mondialità, verranno organizzate iniziativa sullo sviluppo sostenibile, sulla cooperazione, sul commercio equo e solidale e sui diritti umani.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza