Connect with us

Economia e Finanza

Coronavirus: da ieri richiesta di contributi per le piccole imprese

Pubblicato

-

Si è partiti da ieri 21 aprile con le richieste di contributo per le imprese: dalle ore 14 liberi professionisti e lavoratori autonomi, imprese unipersonali ma anche società di persone e capitali con un’attività di artigianato, commercio, servizi o alberghiera, così come affittacamere privati, possono presentare domanda di contributo tramite attraverso il servizio “Sussidi per piccole imprese a seguito dell’emergenza COVID-19“.

Obiettivo di questo sostegno dalla procedura agevolata è quello di aiutare gli autonomi e le piccole imprese a superare questo momento di crisi.

Coloro che a causa della crisi del nuovo coronavirus ha avuto un crollo del fatturato può ora contare sul sostegno della Provincia per coprire almeno in parte la quota delle proprie spese correnti” chiarisce l’assessore provinciale all’economia Philipp Achammer.

Pubblicità
Pubblicità

In questo modo, prosegue Achammer “si può garantire una minima entrata mettendo al sicuro i posti di lavoro“. Hanno diritto al sostegno tutti coloro che a causa del coronavirus hanno derivato un crollo del fatturato di almeno il 50% per la propria attività che deve aver avuto inizio prima del 23 febbraio 2020.

Attese 20.000 richieste. Stress-test nella notte

La Ripartizione Economia si aspetta circa 20.000 richieste. Per questa ragione nella notte fra il 20 e il 21 aprile è stato condotto un cosiddetto stress-test che ha avuto esito positivo.

Le richieste di contributo devono essere presentate entro il 30 settembre 2020. Le richieste vanno presentate dal legale rappresentante dell’impresa, ma anche da una persona delegata. A questo scopo è necessario attivare una delega nella sezione personale “Il mio profilo” sul portale myCIVIS. E’ inoltre necessario disporre di un’identità digitale (SPID).

Ulteriori informazioni e una panoramica delle misure di sostegno provinciali sono consultabili sul portale web provinciale #AltoAdigesiriparte.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza