Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Dal 5 ottobre un ciclo di eventi dedicati al tema delle origini dei minori adottati

Pubblicato

-

Associazione Amici dei Bambini, il Servizio Adozioni dell’Azienda Servizi Sociali di Bolzano e l’Associazione Amici Trentini in collaborazione organizzano un ciclo di eventi dedicati al tema della ricerca delle origini da parte dei minori adottati.

Uno degli aspetti problematici che, successivamente alla conclusione del percorso adottivo, sta assumendo negli anni particolare rilevanza, è la necessità, da parte dell’adottato, di attingere alle informazioni relative alla propria famiglia di origine a completamento della propria identità personale.

Il diritto all’identità personale ed alla conoscenza delle proprie radici è salvaguardato dalla Convenzione sui diritti del fanciullo, che assicura, appunto, il relativo diritto a conoscere i propri genitori ed a preservare la propria identità – nonché dalla Convenzione dell’Aja per la tutela dei minori e la cooperazione in materia di adozione internazionale, la quale impone agli Stati aderenti di assicurare l’accesso del minore o del suo rappresentante alle informazioni relative alle sue origini, fra le quali, in particolare, quelle relative all’identità dei propri genitori.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’obiettivo del ciclo di eventi è quindi quello di indagare in profondità, sia l’universo adottivo e il meccanismo che sta dietro la necessità, per alcuni minori adottati, di andare a scavare nelle proprie origini biologiche sia di individuare percorsi e modelli di supporto alla ricerca.

Il 5 ottobre aprirà il trittico di eventi il convegno ‘Sulle tracce della mia adozione‘, appuntamento in programma presso la Sala Conferenze – Centro Pastorale di Bolzano (Piazza Duomo, 1).

Tra i relatori presenti all’incontro, che sarà moderato da Liliana Di Fede, Direttrice Generale dei Servizi Sociali di Bolzano, ci saranno: Monya Ferritti, presidente del Coordinamento CARE, che approfondirà il tema dell’adozione fra biografia e biologia, riportando il punto di vista delle associazioni familiari; Benno Baumgartner, presidente del Tribunale per i Minorenni di Bolzano, che delineerà la prassi della giustizia minorile bolzanina sulla ricerca delle origini; Raffaela Pregliasco, ricercatrice presso l’Istituto degli Innocenti di Firenze e Giudice Onorario al Tribunale per i Minorenni fiorentino, che parlerà della dimensione del fenomeno della ricerca delle origini in Italia e delle nuove prassi operative.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

 Eva Ris, assistente sociale di Darmstadt (Germania) racconterà le esperienze di contatto con la famiglia biologica sperimentate oltralpe.

Per iscriversi al Convegno basta compilare e inviare il modulo scaricabile dal sito web dell’Azienda Servizi Sociali dell’Alto Adige (www.aziendasociale.bz.it  | sezione “Adozioni e affidamenti”). La partecipazione al convegno, per il quale è previsto la traduzione simultanea, è gratuita.

Il secondo evento, in programma il 17 ottobre, alle ore 20, presso il Filmclub Capitol (Via J. Streiter, Bolzano) è la proiezione del film ‘Lion – La strada verso casa‘, che sarà commentato e analizzato dalle operatrici dei tre servizi per entrare, anche attraverso il mezzo del racconto filmico, nel ‘cuore’ della questione adottiva delle origini. Tutti gli interessati a questa tematica sono invitati.

Infine, il 26 novembre, alle ore 18, presso il Centro Trevi (Via dei Cappuccini 28, Bolzano), si terrà la presentazione del libro ‘Amata da sempre’, curato da Giusi Musumeci e nel quale viene raccontata la storia di una figlia adottiva. Una giovane donna racconta la ricerca delle proprie origini biologiche e, contemporaneamente, l’esperienza della propria maternità adottiva, nel segno della necessaria e sofferta rielaborazione del proprio vissuto e dell’accoglienza prima ricevuta e poi ridonata.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’ingresso è libero.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Sport13 ore fa

«Rudbeckia Amarillo Gold» brilla insieme all’FCS, testimonial della splendida pianta dell’Associazione Floricoltori altoatesini

Alto Adige14 ore fa

Tavolo di coordinamento per la prevenzione della violenza di genere

Alto Adige14 ore fa

Sono 23 gli uomini che hanno completato la loro formazione da vigile del fuoco professionista

Bolzano14 ore fa

In 31 pronti a diventare segretario comunale: consegnati a Palazzo Widmann i diplomi

Alto Adige15 ore fa

I Carabinieri di Silandro e dei NAS di Trento chiudono un supermercato a causa dei topi

Bressanone15 ore fa

Centro di mobilità di Bressanone, sabato 28 maggio il taglio del nastro e la consegna del premio “Stazione dell’anno”

Alto Adige16 ore fa

Borse di studio in medicina: 18 posti all’UMCH di Amburgo

Arte e Cultura16 ore fa

Martedì 24 maggio alla biblioteca provinciale “Friedrich Teßmann”, autori altoatesini propongono una serie di letture dedicate al conflitto in Ucraina

Alto Adige16 ore fa

Coronavirus: 9 casi positivi da PCR e 212 test antigenici positivi

Val Venosta18 ore fa

Alloggi Ipes in val Venosta, italiani penalizzati, Urzì: «criteri di assegnazione da rivedere»

Merano18 ore fa

Merano: serata informativa sui lavori in via Portici e via Leonardo Da Vinci

Alto Adige19 ore fa

Scritte filorusse, imbrattata l’insegna del Gruppo consiliare di Fratelli d’Italia

Politica19 ore fa

Italia Viva Alto Adige Südtirol sul referendum provinciale del 29 maggio a favore del Sì

Ambiente Natura19 ore fa

Giornata mondiale delle api: se le api stanno bene, anche l’ambiente sta bene

Alto Adige20 ore fa

Sono 52 gli studenti che beneficeranno delle borse di studio della Regione per andare a scuola in Europa

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, auto esce di strada e finisce nel giardino di una casa

Bolzano2 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Sport2 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Benessere e Salute3 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Musica3 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Val Pusteria4 settimane fa

Era scomparsa a Valdaora: trovata dopo tre mesi la salma di Marianne Sagmeister

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Italia ed estero4 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Alto Adige1 settimana fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Bolzano4 settimane fa

Ipertrofia Prostatica Benigna: a Bolzano i nuovi trattamenti non chirurgici

Archivi

Categorie

di tendenza