Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Deve scontare 4 anni ma confeziona cocaina sotto il ponte Giallo: 35enne marocchino arrestato dalla polizia

Pubblicato

-

Due pattuglie della Squadra Volante di Bolzano nel corso di un controllo a piedi nei pressi del ponte pedociclabile a valle di Ponte Druso (c.d. “ponte giallo”), hanno notato in lontananza due stranieri. Giunti a poca distanza, uno dei due uomini si è dato improvvisamente alla fuga e rischiando non poco ha attraversato il fiume trasportato a tratti anche dalla corrente, fino a raggiungere la sponda opposta, nella zona retrostante lo stadio Druso.

Gli agenti nel frattempo hanno recuperato alcuni oggetti: il suo telefono cellulare e la copia di un’istanza, a suo nome, di concessione della protezione internazionale.

Nel contempo hanno bloccato l’altro, un cittadino marocchino di 35 anni trovato in possesso di 2 involucri in cellophane di colore giallo, contenenti altri 5 involucri dello stesso materiale ma di colore bianco, con all’interno 29, 28 grammi di cocaina, oltre a 33 ritagli di cellophane per il confezionamento delle singole dosi ed un bilancino di precisione. 

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Una volta in Questura, dove è stato accompagnato per l’identificazione, gli agenti hanno scoperto che a suo carico gravava un ordine di esecuzione di 4 anni e 25 giorni di reclusione per una serie di condanne per gravi reati, tra cui rapina, lesioni personali, due furti aggravati e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Ora si trova in carcere assieme al complice che nel frattempo non era riuscito a fuggire molto lontano: è stato infatti fermato e rintracciato. Si tratta di un 23enne tunisino denunciato in concorso per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane era stato per di più recentemente indagato dalla Squadra Mobile per due rapine commesse a Bolzano (una in centro storico l’altra proprio nei pressi di Ponte Giallo) nello scorso mese di luglio, ai danni di giovani donne a cui aveva sottratto la borsa dopo averle colpite al volto.

 

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Merano3 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Archivi

Categorie

di tendenza