Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Dis-Egna, mercato delle idee: toccare con mano l’Euregio

Pubblicato

-

La giornata di sabato 21 settembre a partire dalle 10 del mattino sarà per Egna e i suoi 5.300 abitanti interamente dedicata all’Euregio: il centro storico con i suoi portici e cortili, il più antico mercato documentato del Tirolo di lingua tedesca, offre uno scenario unico alla festa dedicata alla regione europea Tirolo-Alto Adige-Trentino.

L’inaugurazione affidata ai tre presidenti

La giornata sarà per il presidente dell’Euregio Arno Kompatscher e i suoi omologhi Günther Platter per il Tirolo e Maurizio Fugatti per il Trentino l’occasione per incontrare persone provenienti da tutti e tre i territori che compongono l’Euregio.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Spiega Kompatscher: “Il nostro desiderio è che le persone che abitano le tre zone dell’Euregio, ossia quelle del Tirolo, dell’Alto Adige e del Trentino, si sentano sempre più parte di una realtà comune, sempre più concreta e vicina alla loro vita quotidiana. Quella di oggi è una festa che celebra la ricchezza dell’unità ma anche della diversità”.

Evento green e trasporti gratuiti

Va da sé che il festival Euregio “Dis-Egna, mercato delle idee” sia stato concepito come un evento green: offerta gastronomica, separazione dei rifiuti, risparmio energetico e mobilità si ispirano all’ecologia e alla sostenibilità. Non è esclusa da questo principio ispiratore neppure la mobilità: i partecipanti alla festa possono viaggiare gratuitamente sui mezzi pubblici di tutta l’Euregio per tutta la durata della festa.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La mobilità sostenibile funzionerà anche in loco, con numerosi bus navetta, biciclette elettriche e autobus a idrogeno. L’orientamento e le informazioni dei visitatori sono forniti da un sistema di indicazioni semplice e immediato.

Divertimento e giochi, musica e cucina

Il segretario generale dell’Euregio Christoph von Ach e il sindaco Horst Pichler si dicono  soddisfatti dei preparativi: i visitatori potranno sperimentare l’Euregio nel “Mercato delle idee” in diverse località. Non solo nei portici, ma anche sulla piazza principale sono previsti concerti, bancarelle e un settore gastronomico con piatti e specialità dei tre territori dell’Euregio.

E’ stato infine approntato un programma artistico e culturale per così dire  “alternativo”, ma anche un programma vario e interessante per famiglie e bambini.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza