Connect with us

Bolzano

Efficienza idrica, a NOI Techpark il summit nazionale

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

I cambiamenti climatici, la crisi energetica e la carenza idrica pongono obiettivi sempre più sfidanti alle realtà che gestiscono le reti di acqua potabile, anche in Alto Adige. Quali tecnologie e soluzioni possono essere implementate per assicurare una gestione dell’acqua più efficiente e sostenibile? Ne hanno discusso a un congresso organizzato da NOI Techpark 350 esperti ed esperte nel campo delle reti idriche, appartenenti sia al mondo della ricerca che delle imprese.

Dopo i saluti dell’Assessore provinciale all’Ambiente Giuliano Vettorato, Bruno Brunone, Presidente del CSSI (Centro Studi Sistemi Idrici), ha aperto la decima edizione del simposio nazionale, organizzato per la prima volta in Alto Adige in collaborazione tra CSSI, NOI Techpark, Libera Università di Bolzano e Università di Perugia.

Esponenti del mondo della ricerca, operatori del servizio idrico italiani e tedeschi e imprese tecnologiche hanno dialogato sui temi chiave del settore, passando in rassegna le migliori pratiche di gestione sostenibile dell’acqua, le soluzioni più innovative per ridurre le perdite d’acqua e l’uso dell’intelligenza artificiale nei lavori di manutenzione programmata. L’evento ha visto il coinvolgimento diretto anche di 8 aziende – Cartorender, ISOIL Industria, Jindal Saw Italia, HBI, Maddalena, RACI, Georg Fischer, Grundfos – che attraverso una mini-expo hanno potuto presentare le più promettenti novità tecnologiche del settore.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

«Lo scambio di conoscenze, il networking e la condivisione del know-how sono ormai indispensabili perché gestire in modo efficiente l’acqua significa considerare l’intero ciclo idrico integrato, dalla captazione alla depurazione, affinché non prevalgano approcci settoriali.

NOI Techpark dispone già di una solida rete di aziende e start-up – AIAQUA, ad esempio, il primo spin-off della Libera Università di Bolzano – nonché di competenze di ricerca con il Laboratorio di Termofluidodinamica diretto dal Prof. Maurizio Righetti. Una rete che contiamo di estendere avviando cooperazioni sia a livello nazionale che a livello europeo.

Sono questi, infatti, alcuni degli obiettivi principali dei nostri eventi di trasferimento tecnologico», spiega Stefano Dal Savio, responsabile del team Tech Transfer Green del NOI Techpark.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Oltradige e Bassa Atesina2 settimane fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport2 settimane fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi2 settimane fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Trentino2 settimane fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Eventi2 settimane fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Alto Adige4 settimane fa

Pronti a “pescare” le offerte dei fedeli con metro a nastro e scotch biadesivo in Chiesa: segnalati alle autorità

Alto Adige4 settimane fa

Proseguono a raffica arresti, denunce e tre decreti di espulsione anche in un 25 aprile “tranquillo”

Alto Adige4 settimane fa

Espulsi madre e figlio per violenze sessuali, riti magici, obbligo del velo e lesioni sulla giovane moglie e nuora

Consigliati3 settimane fa

Scommesse sportive con deposito minimo basso

Bolzano2 settimane fa

Aggressione a un medico al pronto soccorso: nigeriano con precedenti penali denunciato

Bolzano3 settimane fa

Aggressione in discoteca: giovane percosso e contuso. Scattano gli accertamenti di pubblica sicurezza

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Crede di trovarsi di fronte ad un’occasione imperdibile, ma è tutta una truffa

Alto Adige2 settimane fa

Giustizia riparativa: Kofler: «uno strumento efficace per la nostra comunità»

Società4 settimane fa

Quindici giovani talenti della ricerca scientifica: workshop interdisciplinare Laimburg-Berlino

Oltradige e Bassa Atesina4 settimane fa

La prima tappa di “Borgo diVino in tour 2024” fa sosta a Egna con un ricco programma

Archivi

Categorie

più letti