Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sport

FC Südtirol: dopo Fink anche “The wall” Vinetot rinnova fino al 2023

Pubblicato

-

Dopo il prolungamento del contratto di Hannes Fink, l’F.C. Südtirol ha deciso di prolungare il sodalizio professionalee sportivo anche Kevin Mathieu Vinetot. Il precedente accordo sarebbe scaduto al termine della stagione, ovvero il 30 giugno 2021. Il difensore biancorosso ha firmato un rinnovo biennale, con nuova scadenza fissata al 30 giugno 2023.

Vinetot, nato a Viellers-le-Bel, alle porte di Parigi, il 14 giugno 1988, è soprannominato “The Wall”, non solo per la sua imponente stazza fisica (188 cm di altezza per 83 kg di peso forma), ma anche e soprattutto per le sue doti di roccioso difensore. Quasi 340 (339) gare in Italia tra B e C. Cresciuto alle porte di Parigi, a 12 anni si trasferì in Bretagna ad imparare il calcio.

Passa nelle giovanili del Guingamp, società che ha militato nella serie A francese, vanta una lunga presenza nella seconda lega transalpina ed è una riconosciuta fucina di talenti (Drogba, Malouda, Abriel e Candela, tanto per citarne alcuni…). A vent’anni l’arrivo in Italia, svincolato dal Guingamp. Fece un provino a Torino e l’organizzatore di quelle selezioni, diventato d.s. del Giulianova, lo chiamò: due anni a Giulianova in C2 (32 presenze e 2 reti) e, dopo la promozione in C1 (33 partite e una rete), quindi il trasferimento al Crotone, in B.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Esordio tra i cadetti l’8 gennaio 2011 in Crotone-Portogruaro (2-0). Il 23 marzo il primo gol col Crotone, contro l’Empoli. 17 gare e 2 gol. Nel 2011 la firma di un contratto fino al 2015 con il Genoa, che lo girò in prestito sempre al Crotone, con cui disputò altri due tornei di serie B, rispettivamente con 33 e 23 presenze. Complessivamente 73 gare in B. Nel 2013 si trasferì in prestito dal Lecce, due anni con i salentini uno in C1 e uno in C, poi una stagione all’Albinoleffe in C, il ritorno a Lecce e, dal gennaio 2017 il Mantova fino al termine di quella stagione.

Nella stagione 2017-2018, il primo anno in forza al Südtirol (37 presenze, tutte da titolare.) con il secondo posto in campionato, seconda miglior difesa del girone B, semifinale-playoff. Nel 2018-2019 40 presenze complessive e una rete, mentre nel 2019-2020, l’anno del lockdown, ha chiuso con 28 gettoni di presenze tra campionato, coppa e la gara di play-off. Nel posticipo disputato al “Mapei Stadium-Città del Tricolore” di Reggio Emilia contro la Reggio Audace, il 27 gennaio 2020, il difensore centrale biancorosso ha collezionato la sua 100esima presenza ufficiale con la maglia dell’FC Südtirol. Nel 2020-2021: 24 gare di campionato (2 reti), 3 nei play-off e 2 in Coppa Italia Lega Serie A. Ora le presenze complessive sono 134 (5 reti, 1 assist).

“Sono orgoglioso di stare qui. Ho ricevuto tanti attestati di stima da parte di questo club, nel quale mi sono trovato a meraviglia sin dal primo giorno e dalla gente. Sono onorato di continuare a vestire la casacca dell’FC Südtirol, società di grande professionalità. E’ difficile trovare realtà come questa, è importantissimo essere in un club in cui ci sono tutte le condizioni per lavorare nel migliore dei modi”

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Queste le parole di Kevin Vinetot, subito dopo la firma del rinnovo biennale. Il difensore ha aggiunto: “La stagione che si è ormai conclusa è stata ricca di soddisfazioni. Ci è mancato poco, pochissimo per far diventare un grande campionato in un campionato straordinario.  Ho lavorato in un gruppo di splendide persone e sono sicuro che sarà così anche nel prossimo futuro. Non vedo l’ora di ricominciare per portare avanti lo splendido progetto di una società che è cresciuta tantissimo e bene”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bressanone1 ora fa

Piano di Mobilità: oggi si parte a Bressanone

Val Venosta2 ore fa

Val Venosta, violento tamponamento fra un’auto e un autobus: intervengono i vigili del fuoco

Bolzano2 ore fa

Convitto provinciale “Damiano Chiesa”: ieri a Bolzano la festa per i 90 anni dalla sua istituzione

Alto Adige2 ore fa

Grandi predatori in Tirolo: orsi e lupi provenienti dall’Italia

Alto Adige2 ore fa

Strada Campi al Lago-Castelvarco: la Giunta provinciale ha approvato le caratteristiche tecniche dell’intervento

Alto Adige3 ore fa

Ecco i 5 giochi online più amati del momento!

Vita & Famiglia3 ore fa

Scuola. Pro Vita Famiglia: protesta al Miur contro carriera alias

Italia ed estero3 ore fa

Codici: al fianco dell’Antitrust nei procedimenti su Fastweb, Tim, Vodafone e Wind per presunte fatturazioni post recesso

Politica3 ore fa

Basta mascherine obbligatorie nelle scuole: la Giunta Provinciale mandi un chiaro segnale al Governo

Bolzano4 ore fa

Il Sindaco Caramaschi ha ricevuto ieri in municipio i rappresentanti del Laboratorio Casanova

Spettacolo4 ore fa

«Luci sul ponte»: arriva a Vadena la seconda edizione fra proiezioni, food e buona musica

Merano4 ore fa

Merano: il Consiglio Comunale, Civiche e SVP, non condannano l’aggressione militare ai danni dell’Ucraina

Politica5 ore fa

Urzì: “Azienda cerca personale, ma lo fa con un annuncio non solo in tedesco ma addirittura in dialetto

Alto Adige5 ore fa

La Diocesi esamina casi di abuso avvenuti in passato

Alto Adige5 ore fa

Piano della mobilità: il sondaggio promuove bus, treno e bicicletta

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano3 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Sport3 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Bolzano1 settimana fa

Eroina e kit per lo spaccio: coppia arrestata a Don Bosco dalla Polizia

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Musica4 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Benessere e Salute3 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Italia ed estero4 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Società4 settimane fa

Anziani: Deeg ha incontrato il direttivo dell’Associazione pensionati

Vita & Famiglia3 settimane fa

DDL Zan. Coghe, Pro Vita Famiglia: emergenza omofobia è fake news

Archivi

Categorie

di tendenza