Connect with us

Spettacolo

Film e serie tv in Alto Adige, via libera al finanziamento di 8 progetti

Pubblicato

-

La Giunta provinciale ha approvato oggi (19 marzo) il sostegno di 8 film, documentari e serie tv nella prima sessione di finanziamento 2019 del Fondo provinciale per le produzioni cinematografiche e televisive gestito da IDM Alto Adige. Il finanziamento approvato ammonta a 1.164.000 euro. Tre progetti finanziati sono stati presentati da case di produzione locali, altri tre provengono dal resto d’Italia, uno dalla Germania e un altro dall’Austria. Nel complesso sono stati finanziati tre lungometraggi, due progetti di serie tv e tre documentari.

Questi progetti porteranno sul nostro territorio 96 giorni di riprese e un effetto territoriale previsto di 3,4 milioni di euro. Inoltre, per la loro realizzazione saranno coinvolti molti talenti e professionisti locali sia sul set sia in fase di postproduzione” commenta l’assessore all’economia Philipp Achammer.

Sostegno alla serie tv “Vite in fuga”

Particolarmente strategico per l’impatto sull’immagine dell’Alto Adige a livello italiano è la serie tv “Vite in fuga” del regista Luca Ribuoli (La mafia uccide solo d’estate). Protagonisti della produzione Paypermoon Italia saranno probabilmente gli attori Claudio Gioè e Anna Valle. Il set di questa storia familiare è in fase di preparazione fra Bolzano e Merano.

L’assessore Achammer ha manifestato il proprio apprezzamento anche per il “rafforzamento della film location Alto Adige grazie a progetti legati al territorio” con particolare riferimento al pre-finanziamento della serie tv Treeline, sviluppato lo scorso anno allo Script Lab di IDM Racconto nella writers’ room guidata dalla sceneggiatrice tedesca Jana Burbach (Bad Banks).

Treeline diventerà una serie tv thriller prodotta dalla casa di produzione bavarese Lieblingsfilm.

Un sostegno è andato anche alla produzione Hilfe, ich hab meine Freunde geschrumpft, lungometraggio per famiglie diretto da Sven Unterwaldt (Sprite Sisters) co-prodotto dalla casa di produzione della Val di Vizze Filmvergnügen insieme a case di produzione tedesche, austriache e belghe.

Documentari made in Alto Adige

Forte la presenza altoatesina anche per i 3 documentari finanziati nella prima call del 2019.

In “My upside down world” la regista di origine altoatesina Elena Goatelli ritrae l’arrampicatrice meranese Angelika Rainer, sei volte campionessa del mondo di ice climbing.

Bolzanina è anche la casa di produzione Formasette che riceve un sostegno per la produzione di “Ancient Reefs“, a cui sta lavorando insieme a FOX Network group. Il documentario di Michele Melani, il cui trattamento è affidato allo scrittore altoatesino Luca D’Andrea, si interroga sul perché le barriere coralline stiano scomparendo e, per capirne l’evoluzione, parte dalle Dolomiti.

Su una delle più famose leggende dolomitiche si concentra invece il nuovo documentario diretto dalla regista altoatesina Karin Duregger “Sehnsuchtsort Berg – König Laurin und sein Rosengarten“, che esamina sotto una nuova lente la leggenda di Re Laurino raccontata dall’alpinista Hanspeter Eisendle.

Ricevono un sostegno anche “Effetto domino“, il nuovo progetto di Alessandro Rossetto che avrà probabilmente Maria Roveran (Piccola patria) tra le interpreti principali.

Il secondo progetto a ricevere un sostegno alla pre-produzione è Rispet, un lungometraggio diretto da Cecilia Bozza Wolf, ex-allieva della Scuola Zelig di Bolzano che racconta il deteriorarsi dei rapporti tra il vignaiolo Nicola e gli altri abitanti di un piccolo villaggio di montagna.

Spettacolo

Come finirà Star Wars? All’Upad se ne parla con Gli acchiappafilm

Pubblicato

-

Giovedì 28 novembre alle ore 18 presso la sede Upad di via Firenze 51 a Bolzano si terrà una speciale serata dal titolo “L’importanza di chiamarsi Skywalker: il ritorno della saga” organizzata da MUA e Gli acchiappafilm all’interno della serie di appuntamenti “Star Wars 1977-2019 – La fine di un’era”.

L’appuntamento di questo giovedì fa seguito a quello avvenuto lo scorso ottobre raccontando, dopo la fine della vecchia trilogia, come Star Wars è diventato una saga rinascendo a partire dagli anni ’90 e rivoluzionando anche i moderni effetti speciali.

Parte della serata si concentrerà anche sulla nuova trilogia, il cui ultimo capitolo IX sarà nelle sale cinematografiche il prossimo 18 dicembre.

Proprio su quest’ultimo si concentrerà una parte della conferenza che, basandosi su tutte le informazioni disponibili, tenterà di far luce su quello che potrebbe accadere nel capitolo conclusivo della saga.

Quella di giovedì sarà una conferenza-spettacolo, un racconto emozionante che ha avuto un impatto enorme sul cinema moderno e sulla cultura di massa.

Incrociando le informazioni ottenute da interviste, libri, documentari e molto altro materiale, il gruppo Gli acchiappafilm racconterà al pubblico questo nuovo capitolo di una storia appassionante.

Grazie inoltre alla collaborazione con Cineplexx Bolzano tutti i partecipanti all’evento potranno ricevere un coupon per acquistare il biglietto del cinema di Star Wars Episodio IX (in uscita il 18 dicembre) ad un prezzo scontato.

Mentre la collaborazione con il negozio La Fenice permetterà di ottenere anche un buono sconto del 10% da utilizzare in negozio.

L’incontro di giovedì è ad ingresso gratuito.

MUA

Il Mua (Movimento Universitario Altoatesino) è un’associazione che fa parte della Federazione Culturale “Gaetano Gambara” Upad e si occupa di assistenza agli studenti attraverso servizi di consulenza e informazione relativi al percorso universitario e alle borse di studio.

L’associazione organizza anche eventi formativi e culturali e collabora attivamente con scuole, università ed istituzioni pubbliche e private oltre ad organizzare numerosi progetti collegati ai giovani tra cui il servizio Yost.Apartments, che aiuta gli studenti iscritti all’Università di Bolzano a trovare alloggio, e Beaz Radio, la radio universitaria che ha sede proprio nella struttura Upad di Bolzano.
Gli acchiappafilm

Nato nel dicembre 2016, Gli acchiappafilm (www.gliacchiappafilm.it) è un blog ideato in completa autonomia da un gruppo di giovani altoatesini appassionati di cinema, ma che nel tempo ha visto aderire ragazzi e ragazze anche dal resto d’Italia. Oggi il progetto, che si può dire un vero e proprio collettivo che organizza anche rassegne e conferenze, vanta circa 9.000 fan su Facebook.

La squadra di autori e collaboratori, tutti lavoratori o studenti e diversi con esperienze giornalistiche, oggi è in continua evoluzione ed ammonta attualmente a circa 20 persone.

Tra gli altoatesini ci sono Massimiliano Anzil, Rosario Multari, Ilaria Canu, Luca Criscuolo, Jacopo Schiesaro, Paolo Sticcotti, Alessandro Tacchetti, Lorenzo Casini, Martino Minzoni, Luca Nesi, Marco Rosa, Christian Pezzolato, Edoardo Giuriato, Ayyoub El Hilaa e Aaron Damian. Da Roma c’è Andrea Croce, da Padova Mattia Cerantola, da Brescia Lisa Bencivenga e da Parma Marco Besagni.

Continua a leggere

Spettacolo

“Russia Eterna” al Cristallo venerdì 3 Gennaio con il Russian National Show GZHEL

Pubblicato

-

Arriva la grande danza russa al Teatro Cristallo di Bolzano.

Il 3 Gennaio 2020 alle ore 21:00, il Russian National Show “Gzhel” porterà in scena un caleidoscopio di danze nazionali esaltando l’antico folklore del popolo Russo, omaggiando al contempo anche i capolavori mondiali della danza tradizionale.

Lo spettacolo “Russia Eterna” è una travolgente rappresentazione della cultura, delle tradizioni e dell’artigianato artistico del popolo russo. Fondata nel 1988 a Mosca, oggi la Compagnia è considerata il bigliettino da visita culturale della capitale russa, partecipa regolarmente alle celebrazioni ufficiali tenute nella Piazza Rossa, ai concerti al Palazzo dei Congressi del Cremlino, al Programma Internazionale “Giornate di Mosca“.

Inoltre la Compagnia ha partecipato alla inaugurazione della XXII Olimpiade Invernale di Sochi, al Summit Brics in Cina, al XVII Festival dell’Arte Russa a Cannes, al Grand Prix di “Formula-1” di Russia.

Il Russian National Show “Gzhel” è un vero ambasciatore dell’Arte russa nel mondo: la geografia delle tournée effettuate supera oltre 50 paesi del mondo, dove è stata sempre accolta con applausi scroscianti del pubblico e con l’apprezzamento unanime della critica.

Le coreografie pittoresche, frizzanti e acrobatiche trasmetteranno allo spettatore tutta la profondità dell’animo russo. Uno spettacolo unico nel suo genere, capace di portare sul palcoscenico tutte le atmosfere e suggestioni della tradizione coreutica russa, per uno show mozzafiato che continua a richiamare il pubblico di tutto il mondo.

PREVENDITE acquistabili presso la biglietteria del Teatro Cristallo (Via Dalmazia, 30, Bolzano – tel 0471 067822), aperta dal lunedì al venerdì dalle 16.30 alle 18.30, il giovedì e il sabato anche dalle 10 alle 12, e attraverso il sito www.teatrocristallo.it e sul circuito TICKETONE.

Continua a leggere

Spettacolo

Gabriele Cirilli il 12 novembre al Comunale Bolzano con “MI PIACE… DI PIU”

Pubblicato

-

MI PIACE… DI PIU’ è lo spettacolo che Gabriele Cirilli propone per la prossima stagione 2019/2020 ripartendo dal successo della stagione appena trascorsa con un appuntamento a Bolzano martedì 12 novembre alle 21 al Teatro Comunale.

Uno spettacolo si costruisce nel tempo. Si allestisce e si perfeziona, replica dopo replica, e non c’è mai una fine nella ricerca della rappresentazione perfetta, perché ogni replica è un debutto, una prova d’attore che Gabriele non disattende mai.

MI PIACE… DI PIU’ si dipana attraverso il backup del cellulare di Gabriele. Scorrono velocemente delle immagini che danno spunto per parlare di cose, di persone, di avvenimenti, vissuti o immaginati con un ritmo veloce e piacevole. Il filo conduttore dello spettacolo è la risata, che si diffonde contagiando immancabilmente anche lo spettatore più scettico e serio. 

Il coinvolgimento è totale anche perché chi può rimanere indifferente a un “MI PIACE”. 

Continuamente apprezziamo o siamo apprezzati, giudichiamo e veniamo giudicati. MI PIACE è la parola chiave della nostra esistenza! Se PIACI o ti PIACE è fatta!

Dice Cirilli del suo show: “MI PIACE il palcoscenico, il rumore delle assi di legno che cigolano sotto i miei passi. MI PIACE il momento in cui sto per entrare in scena, in cui il panico si mescola con la scarica elettrica della sfida che sto per affrontare. MI PIACE il calore dell’applauso, e soprattutto lo scoppio della risata che consacra ogni goccia di sudore e mi fa sentire al settimo cielo.

Questo spettacolo è il mio show col quale  riesco ad abbracciare il pubblico fino a portarlo dopo due ore in camerino da me soddisfatto, appagato, stupito, colpito, ammirato, basito, sorridente, insomma guarito per un paio d’ore dalla quotidianità che non è sempre così divertente. MI PIACE sentire a fine spettacolo ‘Che bello, mi sono divertito tantissimo. Ho riso per due ore’.  E questo, devo dire, è la cosa che MI PIACE… DI PIU’!

Lo spettacolo è una produzione MAGAMAT S.r.l. di Gabriele Cirilli, Maria De Luca, Giorgio Ganzerli, Gianluca Giugliarelli.

INFO ACQUISTO BIGLIETTI: 

PREVENDITA ONLINE – https://tickets.fondazioneteatro.bolzano.it 

BIGLIETTERIA TEATRO  Piazza G. Verdi 40, Bolzano
T (+39) 0471 053 800 – F (+39) 0471 053 801  / info@ticket.bz.it

Orario
Martedì – venerdì: 11.00 – 14.00 e 17.00 – 19.00
Sabato: 11.00 – 14.00
Domenica: CHIUSO
Lunedì: CHIUSO

Continua a leggere

NEWSLETTER

Archivi

  • Cantina Sociale di Avio e il suo vino, un viaggio nei sapori del Trentino
    La bontà del clima, la grande varietà di vitigni e la comprovata bravura nella cura e nella dedizione delle uve, fanno dell’Italia una vera e propria terra d’eccellenza per quello che una volta veniva chiamo “il nettare di Bacco”. Da secoli infatti, il vino è parte essenziale della cultura eno-gastronomica e della storia italiana, tanto […]
  • Gioielli Mastro 7: la perfetta unione tra arte e bellezza
    I gioielli rappresentano da sempre il regalo più gradito sia dalle donne che dagli uomini. Mastro 7 è una oreficeria di Trento che dal 1970 realizza preziose opere d’arte perfette per rendere uniche e indimenticabili le occasioni importanti. Il nome di questa piccola azienda a conduzione famigliare si riferisce a Settimo Tamanini, in arte “Mastro […]
  • “Climate Change Calendar 2020”, Un calendario per capire e vedere un mondo che sta cambiando
    Venti afosi, glaciazioni improvvise e tempeste tropicali comunicano chiaramente che il nostro mondo si sta velocemente e irrimediabilmente trasformando. Questa fase di cambiamento, è stata meravigliosamente riassunta e interpretata in 12 scatti ispirati ed interamente dedicati ai cambiamenti climatici. Immagini originali e suggestive, una per ogni mese, nate per essere le protagoniste assolute del calendario: […]
  • Moda Green: dai jeans biodegradabili alle piume riciclate
    L’industria della moda negli ultimi anni si sta affacciando sempre di più al mondo dell’ecosostenibilità. Il settore dell’abbigliamento, secondo i recenti dati statistici, sfrutta il 20% delle risorse idriche mondiali ed è causa di elevate emissioni di anidride carbonica. Per contrastare il grande impatto ambientale, i grandi marchi di moda (e non solo) stanno adottando […]
  • Cantina Sociale di Trento, dove la tradizione si fonde con l’innovazione
    Il Trentino è una regione famosa in tutto il mondo per i suoi vini di altissima qualità. Il clima, la natura e le materie prime genuine donate dal territorio permettono di coltivare e produrre vini apprezzati anche dai palati più sopraffini. Il luogo simbolo di questa eccellente proposta enogastronomica trentina è la Cantina Sociale di […]
  • Visita dei cinque sensi alla Distilleria Marzadro: un’esperienza enogastronomica indimenticabile
    Il Trentino è una regione famosa per il suo turismo enogastronomico unico al mondo. Tra i prodotti tipici del territorio occupano un posto speciale nel cuore dei trentini e dei turisti, i distillati. A tal proposito, l’antica Distilleria Marzadro, presente in Trentino dal 1949, propone ai propri visitatori la visita dei “Cinque sensi”, un tour […]
  • Le proprietà benefiche dei fiori
    I fiori sono perfetti per adornare gli ambienti di casa, le loro essenze vengono spesso utilizzate nei prodotti di cosmetica e rappresentano un regalo molto apprezzato, soprattutto dalle donne. Forse però, non tutti sanno che i fiori presentano importanti proprietà benefiche per l’organismo. Qui di seguito, andremo ad elencare alcuni fiori in grado di apportare […]
  • Antica Birreria Pedavena: l’arte della birra artigianale
    Dal 1921 l’Antica Birreria Pedavena è il punto di ritrovo preferito degli amanti della birra in Trentino. Si tratta di un locale grande e accogliente situato nel centro di Trento, caratterizzato da un’ampia proposta di birre artigianali di alta qualità accompagnate da pietanze ricercate e deliziose. L’Antica Birreria Pedavena è un luogo perfetto per organizzare […]

Categorie

di tendenza