Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Spettacolo

Game of Thrones, Emilia Clarke quasi morta per due aneurismi: “Temevo di non farcela”

Pubblicato

-

Due aneurismi al cervello hanno fatto rischiare seriamente la vita a Emilia Clarke, famosa per il ruolo di Daenerys Targaryen nella serie tv Game of Thrones.

La 32enne attrice britannica ha svelato al “New Yorker” il dramma che la colpita nel 2011 e nel 2013.

Nel 2011, a 24 anni, quando aveva appena finito le riprese della prima stagione di GoT, subì il primo intervento. Ci mise due settimane a riprendersi e per un certo periodo fu affetta da una lieve forma di afasia e non riusciva a ricordarsi il suo nome.

Nel 2013, dopo l’uscita della terza stagione di GoT, un controllo medico a New York evidenziò che “la crescita nell’altro lato del cervello era raddoppiata”: l’operazione non andò bene e fu necessario farne un’altra, molto più dolorosa.

La convalescenza in ospedale durò un mese: parte del cranio venne sostituito con pezzi di titanio.

Proprio quando tutti i miei sogni di bambina sembravano avverarsi, ho quasi perso la testa e poi la vita. Non ho mai raccontato questa storia pubblicamente, ma adesso è arrivato il momento di farlo“, ha scritto sul quotidiano americano.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Nei momenti peggiori volevo spegnere le macchine. Ho chiesto ai medici di lasciarmi morire. Il mio lavoro, l’intero sogno di quella che avrei voluto fosse la vita, ruotava intorno al linguaggio, senza mi sentivo persa. Ma sono sopravvissuta e da allora sono guarita oltre le mie più irragionevoli speranze“.

La prossima e ultima stagione di “Trono di Spade” andrà’ in onda dal 14 aprile.

NEWSLETTER

Benessere e Salute4 settimane fa

Sanità, dal 1 gennaio 2023 nuove regole per l’accesso agli ospedali

Alto Adige3 settimane fa

Partirà una class action contro la Volksbank (Banca Popolare dell’Alto Adige)

Bolzano4 settimane fa

Muore a 42 anni Chiara Cantaloni, ricercatrice senior all’Eurac di Bolzano

Politica3 giorni fa

La moneta regionale dell’Alto Adige è sempre più vicina

Alto Adige4 settimane fa

Morta Paola Zani, commissario capo della Questura di Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Pedone investito da scooter in via Palermo, Repetto: «Giunta litiga invece di trovare soluzioni»

Bressanone4 settimane fa

Bressanone: corteo storico per l’Epifania

Alto Adige4 settimane fa

Capodanno, i Vigili del Fuoco avvisano: “Festeggiamo senza rischiare, usiamo correttamente i fuochi d’artificio”

Alto Adige3 settimane fa

Valanga in Val Gardena, gravissimo un carabiniere

Alto Adige3 settimane fa

Resoconto attività 2022 della Polizia Postale e delle Comunicazioni e dei Centri Operativi Sicurezza Cibernetica

Merano2 settimane fa

Nuova raccolta dell’umido, falsa partenza, Zampieri (FdI): sulla gestione rifiuti Comune imbarazzante

Bolzano3 settimane fa

Sono ancora gravissime le condizioni di Giovanni Andriano, il 49 enne travolto ieri da una valanga il Val Gardena

Laives3 settimane fa

Laives, auto ibrida prende fuoco mentre è in carica: i vigili del fuoco evitano il peggio

Alto Adige4 settimane fa

Termeno, crolla un pezzo dell’autolavaggio sulla macchina: intervengono i vigili del fuoco

Politica1 settimana fa

Parcheggio Cimitero sud a Oltrisarco, approvata la proposta di privatizzazione dell’area sosta camper

Archivi

Categorie

di tendenza