Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Vita & Famiglia

Governo. Pro Vita & Famiglia: «Bene chiarimento su “madre” e “padre”, ma no ad aperture individuali»

Pubblicato

-

«Accogliamo con favore il chiarimento del Governo che, con le parole dei ministri Piantedosi e Roccella, ha ribadito che sui documenti rimarrà la dicitura “madre” e “padre”, anziché l’aberrante e ideologico  “genitore 1” e “genitore 2”. Il decreto del 2019 dell’allora ministro dell’Interno Salvini non va toccato perché è una decisione di civiltà che tutela le famiglie e soprattutto i bambini, che hanno diritto ad avere una madre e un padre. La legge, infatti, riconosce che i figli nascono solo da un uomo e da una donna, sbarrando la strada a derive ideologiche e anti-scientifiche, che vorrebbero legittimare le adozioni per coppie omosessuali o pratiche disumane come l’utero in affitto.

Ci auguriamo che il Governo mantenga questa linea, senza però cedere ad eventuali aperture “individuali”, come ipotizzato. La legge va rispettata sempre e in ogni caso. Riconoscere termini diversi da “madre” e “padre” solo sulla base dei ricorsi delle coppie omogenitoriali significherebbe, al contrario, aprire spiragli di legittimazione che metterebbero a repentaglio i bambini e quanto di buono fatto finora per tutelarli». Così Jacopo Coghe, portavoce di Pro Vita & Famiglia Onlus.

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Partirà una class action contro la Volksbank (Banca Popolare dell’Alto Adige)

Politica1 settimana fa

La moneta regionale dell’Alto Adige è sempre più vicina

Alto Adige4 settimane fa

Pedone investito da scooter in via Palermo, Repetto: «Giunta litiga invece di trovare soluzioni»

Alto Adige3 settimane fa

Valanga in Val Gardena, gravissimo un carabiniere

Alto Adige4 settimane fa

Resoconto attività 2022 della Polizia Postale e delle Comunicazioni e dei Centri Operativi Sicurezza Cibernetica

Merano3 settimane fa

Nuova raccolta dell’umido, falsa partenza, Zampieri (FdI): sulla gestione rifiuti Comune imbarazzante

Sport4 settimane fa

Jannik Sinner: la straordinaria carriera del campione bolzanino

Bolzano3 settimane fa

Sono ancora gravissime le condizioni di Giovanni Andriano, il 49 enne travolto ieri da una valanga il Val Gardena

Bolzano1 giorno fa

Su ordine della Questura, chiusura straordinaria del parcheggio Tribunale

Laives4 settimane fa

Laives, auto ibrida prende fuoco mentre è in carica: i vigili del fuoco evitano il peggio

Alto Adige1 settimana fa

Valanga sul Monte Elmo: perde la vita Hans Happacher

Politica2 settimane fa

Parcheggio Cimitero sud a Oltrisarco, approvata la proposta di privatizzazione dell’area sosta camper

Politica4 settimane fa

Scuola internazionale, lo annuncia Achhammer

Economia e Finanza4 settimane fa

Gas, bollette in aumento: +23,3% a dicembre, 1800 euro in più a famiglia nel 2022

Alto Adige4 settimane fa

Sicurezza cibernetica “Trentino Alto Adige”. Attività svolta e risultati conseguiti nel corso dell’anno 2022

Archivi

Categorie

di tendenza