Connect with us

Alto Adige

GUGGUG!: programma televisivo per i bambini della scuola dell’infanzia

Pubblicato

-

GUGGUG!: questo il nome del programma televisivo bilingue dedicato alle scuole dell’infanzia in onda dal 12 aprile alle ore 17.45 sul canale 103 di RAI Südtirol, e disponibile anche sulla mediateca della RAI locale (www.raialtoadige.rai.it). Il format è realizzato in modo da offrire, in maniera divertente e spiritosa, le attività che normalmente caratterizzano la giornata alla scuola dell’infanzia, ovvero la lettura, la musica, il movimento e l’attività manuale. “Si tratta di un progetto innovativo – sottolinea l’assessore alla scuola in lingua italiana Giuliano Vettorato – soprattutto in questo momento, in cui a causa della pandemia può capitare che bambine e bambini rimangano forzatamente a casa da scuola. Grazie alla collaborazione con Rai Alto Adige, Scuola di Musica Vivaldi e Teatro Stabile, ora i genitori potranno contare su uno strumento pensato da professionisti, appositamente per i bambini della fascia dai 3 ai 6 anni, accessibile con semplicità tramite la tv e dalla qualità indubbiamente elevata”.

A rendere davvero innovativo GUGGUG! è il fatto di essere bilingue; ogni personaggio, infatti, parla nella propria lingua, con estrema spontaneità e naturalezza, concetti che sono alla base dell’approccio precoce alle lingue adottato nella scuola dell’infanzia italiana. “Ogni puntata è dedicata ad un tema particolare, come la prospettiva, il tempo o la noia – spiega la Direttrice Manuela Pierotti – utilizzando diversi linguaggi espressivi, accompagniamo i bambini alla scoperta delle diverse tematiche“. I protagonisti di GUGGUG! sono due burattini molto diversi fra loro, ma inseparabili amici: Manni Maulwurf (una talpa) e Ratto Pino. Nati da un’idea di Erika Golin e Renate Rauter, insegnanti di scuola dell’infanzia distaccate presso la Direzione provinciale, hanno preso vita grazie agli attori Salvatore Cutrì e Thomas Rizzoli. Regia e testi, invece, sono stati curati da Andrea Bernard. La partecipazione di queste professionalità è stata possibile grazie alla collaborazione con il Teatro Stabile di Bolzano. “Il nostro impegno costante è volto ad essere il punto di riferimento sia per lo spettacolo professionale dal vivo, sia per l’ideazione e la realizzazione di format multimediali innovativi, dal punto di vista contenutistico e interpretativo. La partecipazione alla trasmissione GUGGUG si colloca appieno nelle nostre attività“, afferma il direttore del TSB Walter Zambaldi.

Le riprese del programma sono state effettuate dalla ditta Helios Sustainable Films all’interno del Teatro Cristallo, che ha messo a disposizione spazio e tecnici. La parte musicale del programma è stata realizzata invece con il contributo della Scuola di Musica Vivaldi, che ha messo a disposizione non solo una enorme quantità di strumenti differenti, ma anche i suoi docenti Davide Brazzo, che da anni segue i corsi per bambini, e Francesco Brazzo, compositore che ha arrangiato i brani del programma. “La musica è veicolo fondamentale di comunicazione – spiega la direttrice Livia Bertagnolli –  soprattutto per i più piccoli, che ne apprezzano istintivamente il fascino, per cui la Scuola di musica è onorata di far parte di questo progetto in sinergia con la Direzione Provinciale delle Scuole dell’infanzia ed il Teatro Stabile”. Per RAI Alto Adige hanno seguito il progetto il direttore Vittorio Longati e Paolo Mazzuccato.

Pubblicità
Pubblicità

Video conferenza stampa su Youtube

tl/fg

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale
    La preoccupazione per il possibile default del colosso cinese Evergrande è sempre più tangibile, visto che l’azienda non è riuscita a pagare in tempo le cedole dei suoi investitori. Perchè Evergrande è importante La crisi... The post Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale appeared first on Benessere Economico.
  • Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti
    A partire dal 28 settembre sarà possibile accedere al fondo pari a 23 milioni di euro per il nuovo bando a sostegno della valorizzazione economica dei brevetti. Brevetti + La dotazione messa a disposizione dal... The post Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti appeared […]
  • Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: tutti i dettagli
    Incoraggiare lo sviluppo di nuove idee imprenditoriali italiane è diventato importato tanto da spingere il Gruppo Sisal e CVC Capital Partners a creare l’iniziativa GoBeyond 2021 dedicata alle startup. GoBeyond2021 e gli obiettivi L’obiettivo del... The post Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: […]
  • Dalla fast fashion alla slow fashion : il futuro della filiera della moda
    La filiera dell’abbigliamento e la qualità manifatturiera in Italia, trascina con sé una spirale virtuosa di ricadute ed immagini positive per l’intera economia del nostro Paese. La trasformazione delle filiera Negli ultimi anni il settore... The post Dalla fast fashion alla slow fashion : il futuro della filiera della moda appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza