Connect with us

Sport

Il Bolzano Baseball non riesce ad ingranare contro i bolognesi

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Un altro stop! Nel quinto turno del girone d’andata del campionato nazionale di serie B, raggruppamento B, il Bolzano Baseball Club si arrende sul diamante amico del “Lazzarini” di via Cadorna al Longbridge 2000 Bologna, di fatto il farm team della plurititolata e blasonata corazzata Fortitudo Bologna. Nel doppio incontro, i biancorossi padroni di casa, subiscono l’ennesima, doppia battuta d’arresto (8-18 in gara-1 e 5-19 in gara-2): cinque su cinque. Un ruolino di marcia inatteso, un trend da invertire al più presto facendo leva sulla forza del gruppo, cercando di estirpare quanto prima la negatività che ha iniziato a serpeggiare.

Contro la formazione felsinea l’inizio è subito in salita. La partenza degli ospiti è buona in battuta e i padroni di casa pagano a caro prezzo tre errori difensivi finendo subito sotto. Nella seconda ripresa i bolognesi allungano di un punto e Bolzano sblocca lo score portando a casa un giocatore. Gli ospiti incrementano di uno nel terzo e uno nel quinto inning, con i biancorossi a segnare il secondo punto. Poi Bologna prende il largo calando quattro, uno, cinque e due punti nelle restanti riprese, con i biancorossi a firmare quattro punti nel settimo e due nell’ottavo inning. Sul monte di casa il partente Divina è stato rilevato poi, nell’ordine da Donegà, Segata, Gaiga e Mosca, che non sono riusciti a creare una solida alternativa.

Nella seconda partita, il Bolzano B.C. è partito decisamente bene, dando l’impressione di potersi staccare finalmente dal palo. Sul monte il nuovo lanciatore venezuelano con passaporto spagnolo Reinaldo Josè Borrego Garcia, classe 2004, alla seconda uscita con i biancorosso tiene a zero le mazze del Longbrige 2000 per tre inning e l’attacco di casa porta a casa un punto nella prima e quattro nella seconda ripresa, con la terza sul nulla di fatto. I bolognesi, fucina della Fortitudo, rialzano la testa e ribaltano il risultato nella quarta ripresa con sei punti pesanti, che diventano sette subito dopo. Bolzano non riesce più a far funzionare le mazze come in avvio di seconda gara e resta a secco, mentre gli ospiti affondano i colpi in attacco piazzando cinque punti nella settima, uno nell’ottava e ben sei nella nona ripresa facendo assumere proporzioni rilevanti al punteggio finale.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

A dare la svolta sono due home run, due fuoricampo pesanti come macigni nell’economica della gara, che spianano la strada ai bolognesi, spostando decisamente gli equilibri. Indisponibile Perrone, sul monte di casa chiudono, nell’ordine Tagliazucca, Donegà e Berenzi.

Per i tecnici, la società biancorossa e l’intero gruppo diventa ora indispensabile ritrovare la massima compattezza e lavorare sodo per limare criticità sia in fase offensiva che difensiva. Nel sesto turno, sabato 25 maggio, Bolzano sarà di scena sul campo di Fogliano Redipuglia per incontrare i Rangers Redipuglia, formazione dalla lunga storia e dal grande blasone, seconda in classifica con 6 vittorie e 4 stop.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano2 giorni fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Alto Adige4 settimane fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Alto Adige3 settimane fa

Proseguono i lavori per riaprire il passo Rombo e il passo dello Stelvio da oltre 5 metri di neve

Sport4 settimane fa

Il nuovo casino online ‘Instant Casino’ è l’Official Regional Partner della Juventus

Italia ed estero2 settimane fa

Sgominata organizzazione criminale turca, progettavano attentati

Valle Isarco2 settimane fa

Grande successo per la serata informativa sulla prevenzione di furti, truffe e raggiri ai danni degli anziani a Chiusa (BZ)

Alto Adige4 settimane fa

Conferenze nelle scuole e visite alle Caserme dell’Arma: i Carabinieri incontrano oltre 1200 giovani studenti d’ogni ordine e grado

Alto Adige4 settimane fa

Operazione “crepuscolo”: sgominata associazione a delinquere operativa su 4 piazze di spaccio a Bolzano

Valle Isarco4 settimane fa

La quindicesima edizione della giornata in bici di Vipiteno e dintorni, ha visto partecipi anche i Carabinieri

Val Pusteria2 settimane fa

Precipita nella scarpata con l’auto per 100 metri e muore

Alto Adige3 settimane fa

Marco Gobbetti a supporto strategico del NOI Techpark

Bolzano2 settimane fa

Ripetute aggressioni e minacce di morte a medici, poliziotti e sanitari: il questore dispone espulsione

Eventi2 settimane fa

È stata una grande festa per il 210° anniversario dell’arma dei Carabinieri. Molti i partecipanti a vario titolo

Bolzano1 settimana fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Italia ed estero2 settimane fa

Grandine devasta il muso di un aereo in volo: momenti di terrore a bordo

Archivi

Categorie

più letti