Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Ambiente Natura

Il Centro Laimburg apre le sue porte virtuali: laboratori, campi sperimentali e la Cantina nella Roccia

Pubblicato

-

Il Centro di Sperimentazione Laimburg potrà da oggi essere esplorato grazie a un tour virtuale in 3D. Il tour copre tutte le aree del Centro, dai campi sperimentali, ai laboratori, alla Cantina nella Roccia e comprende oltre 400 punti informativi che forniscono informazioni e spiegazioni sulle diverse attività di ricerca del Centro (il tour è accessibile gratuitamente attraverso il sito web del Centro Laimburg, www.laimburg.it).

Sbriciare il lavoro dei ricercatori, esplorare i vari laboratori e le strutture sperimentali, scoprire la suggestiva Cantina nella Roccia – quello che prima era possibile solo in una visita guidata ufficiale presso il Centro di Sperimentazione Laimburg ora può essere vissuto da chiunque dal proprio salotto. Tutto ciò che serve è una connessione Internet stabile e il viaggio virtuale alla scoperta del Centro Laimburg può avere inizio.

Con il tour virtuale, il Centro Laimburg ha colto una tendenza attuale. Molti musei nel mondo stanno investendo in tour virtuali per permettere ai visitatori di esplorare gli spazi e le mostre anche in tempi di pandemia. In anni “normali”, il Centro di Sperimentazione Laimburg accoglie mediamente più di 9.000 persone per visite ed eventi.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Cosa offre il tour virtuale del Centro Laimburg

Il tour virtuale del Centro di Sperimentazione Laimburg inizia con un’immagine panoramica del drone sull’intero sito. Da qui, si possono visitare varie strutture sperimentali, la stazione meteorologica, diversi laboratori, il magazzino sperimentale e la Giardineria Laimburg con le sue serre e il giardino d’esposizione. È possibile anche effettuare un’escursione virtuale al NOI Techpark a Bolzano Sud, dove il Centro Laimburg è presente con il suo Laboratorio per Aromi e Metaboliti. Un altro punto forte del tour è la visita alla famosa Cantina nella Roccia. Con un giro tra le grandi botti di legno che raccontano la storia dell’Alto Adige e della Cantina Laimburg, la visita continua nella grande sala di rappresentanza a volta e attraverso l’archivio dei vini fino alla barricaia e alla cantina dei vini bianchi. Quasi come in una visita fisica, il tour virtuale trasmette l’atmosfera suggestiva di questa Cantina.

Oltre 400 punti informativi forniscono semplici descrizioni su ciò che viene visualizzato 

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il tour virtuale è costellato da oltre 400 punti informativi che forniscono ai visitatori spiegazioni interessanti tramite brevi e semplici testi, illustrazioni, video o ulteriori link. Cos’è una banca del germoplasma fisica? Come si alleva una nuova varietà di melo e quanto tempo ci vuole? Come viene allevato un parassita come la cimice asiatica al Centro Laimburg? A cosa serve un cromatografo liquido? Cosa sono i polifenoli? Di cosa si occupa la metabolomica? Perché è importante raccogliere le mele in giorni specifici e come si determina la finestra di raccolta ottimale? Quante bottiglie di vino sono conservate nella Cantina nella Roccia?

I punti informativi sono numerati in modo che il visitatore non perda nessuna informazione e servono anche come orientamento quando si esplorano le numerose strutture degli edifici del Centro di Sperimentazione Laimburg. Il tour virtuale è disponibile in due lingue (tedesco, italiano), una versione in inglese è attualmente in fase di sviluppo.

La tecnologia innovativa che permette esperienze virtuali 

Il tour virtuale è stato sviluppato dall’azienda visim di Appiano, specializzata in questo campo. “A differenza dei sistemi convenzionali basati sulla fotografia a 360°, il nostro sistema si basa su una scansione 3D, cioè registriamo la stanza con telecamere HDR e sensori 3D a infrarossi da diversi punti di vista“, spiega Norbert Gasser, cofondatore di visim, “Da ogni posizionamento, la telecamera ruota e cattura ogni angolo della stanza. I dati 3D e le immagini panoramiche risultanti sono poi assemblati da un computer in un tour virtuale 3D che può essere esplorato passo dopo passo“.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il tour virtuale verrà costantemente aggiornato con ulteriori contenuti multimediali. In programma anche un’espansione del tour per includere altre strutture e campi sperimentali sul territorio altoatesino. Tra questi il nuovo edificio Stadlhof sul pendio sotto le rovine di Laimburg e nuovi spazi presso il NOI Techpark a Bolzano Sud, dove il Centro Laimburg trasferirà nel 2022 altri laboratori.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano3 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano3 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige4 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige3 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Alto Adige2 settimane fa

Maltempo, violenti temporali sull’Alto Adige: numerosi gli intervenenti dei Vigili del Fuoco Volontari

Alto Adige4 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Merano4 settimane fa

Merano, fuoriuscita di perossido di idrogeno nella lavanderia della Croce Rossa: allertati i Vigili del Fuoco

Alto Adige3 settimane fa

Convegno Euregio a Trento: integrazione e cooperazione europea

Merano2 settimane fa

Merano: controlli straordinari da parte della Polizia di Stato, sequestrata sostanza stupefacente e segnalato un ragazzo quale consumatore

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: sciopero trasporto aereo, i passeggeri hanno diritto a rimborso e indennizzo

Merano3 settimane fa

Furti di biciclette a Merano, cinque denunciati dai Carabinieri

Alto Adige4 settimane fa

Violenti nubifragi in Alto Adige: oltre 60 interventi dei Vigili del Fuoco

Alto Adige4 settimane fa

Coronavirus: 10 casi positivi da PCR e 344 test antigenici positivi, un decesso

Politica2 settimane fa

Lido di Bolzano: basta buonismo di sinistra

Politica3 settimane fa

Team K: quanto è importante l’assistenza all’infanzia?

Archivi

Categorie

di tendenza