Connect with us

Società

Il Covid uccide l’inclusione: anche in Alto Adige un problema per i disabili e le loro famiglie

Pubblicato

-


Non è solo la malattia in sé, ma l’impatto della pandemia sul mondo del lavoro che sta attualmente colpendo le persone con disabilità e i loro parenti. La Federazione per il Sociale e la Sanità sta richiamando l’attenzione sui diritti di queste persone.

Il Covid sta rendendo la vita difficile a tutti noi. Tuttavia, la pandemia pone una sfida particolare per le persone con disabilità e le loro famiglie. Sono di nuovo da sole.

L’obbligo del Green Pass e, soprattutto, della vaccinazione del personale nelle strutture di assistenza, in vigore dal 10 ottobre, sta provocando una grave carenza di personale. Considerando la già scarsa disponibilità di personale, le strutture non sono quindi in grado di garantire i loro servizi nella misura abituale. Per le persone in cura, e quindi per molte persone con disabilità, questo significa che vengono rinviate nelle mani delle loro famiglie.

Pubblicità
Pubblicità

Molti aiuti che alleviano i parenti nella vita quotidiana si stanno attualmente interrompendo di nuovo. Numerosi laboratori e strutture residenziali sono di nuovo parzialmente o completamente chiusi a causa della mancanza di personale di supporto. C’è carenza di personale sia retribuito che volontario“, dice Wolfgang Obwexer, presidente della Federazione per il Sociale e la Sanità.

Le persone con disabilità, alcune delle quali hanno bisogno di assistenza 24 ore su 24, si ritrovano così di nuovo a casa e da sole. Questo significa che i loro genitori devono riuscire in qualche modo a gestire con le loro (poche) forze le cure a casa. E sono i genitori che di solito lavorano o in molti casi sono anziani.

Dopo i buoni progressi fatti nello sforzo per raggiungere l’inclusione, il Covid rappresenta un enorme passo indietro“, nota Obwexer. Una normalità che è stata faticosamente costruita nel corso di decenni viene scossa a più riprese.

La carenza di personale, che esisteva già prima, è ora aggravata dagli ulteriori abbandoni di persone che non vogliono essere vaccinate o si rifiutano di fare il test obbligatorio“, dice Obwexer.

L’inclusione passa in secondo piano. “Non ci si può permettere che questo accada. L’inclusione non può essere semplicemente “fermata” o “messa in attesa” per un breve periodo. È impressionante quanto velocemente i progressi per i quali si è lottato per decenni possano essere poi minati nella pratica. Il Covid mostra chiaramente cosa c’è di sbagliato.

I fallimenti del passato pesano molto e colpiscono ora le persone con il doppio della forza. In conclusione, questo significa che gli aiuti e le strutture di sostegno, soprattutto per le persone con disabilità, devono essere salvaguardate senza se e senza ma” dice Obwexer “anche nelle condizioni imposte di una pandemia le persone con disabilità hanno diritti. Questi devono essere dimostrati nella pratica“.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.
  • Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti
    L’accelerazione verso un mondo sempre più digitalizzato ha portato come conseguenza anche ad un aumento della criminalità online. Nei primi mesi del 2021 l’Italia è stata uno dei Paesi al mondo più colpito dalle minacce... The post Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti appeared first on Benessere Economico.
  • Nuova Anagrafe Online, come funziona e quali sono i documenti scaricabili gratuitamente
    Da lunedì 15 novembre è partito il progetto Anagrafe online, il servizio dedicato a tutti i cittadini italiani per ottenere in modo completamente gratuito certificati anagrafici. Come funziona Il progetto lanciato dal Ministero dell’Interno che... The post Nuova Anagrafe Online, come funziona e quali sono i documenti scaricabili gratuitamente appeared first on Benessere Economico.
  • Il sentiment dei dipendenti è tra i fattori cruciali delle strategie future di workplace  
    La nuova ricerca di NTT evidenzia una divergenza di pensiero sul futuro delle modalità lavorative tra i responsabili di business e i dipendenti La nuova ricerca di NTT evidenzia una divergenza di pensiero sul futuro... The post Il sentiment dei dipendenti è tra i fattori cruciali delle strategie future di workplace   appeared first on […]
  • Bonus e agevolazioni: quali verranno cancellati e quali saranno prorogati nel 2022
    Tra i tanti bonus attivati in questi mesi, molti vedranno la fine a partire dal prossimo 2022. Dopo l’approvazione del documento programmatico di Bilancio, il Governo dovrebbe varare la legge di bilancio 2022. Gli stanziamenti... The post Bonus e agevolazioni: quali verranno cancellati e quali saranno prorogati nel 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus montagna, fino a 40 mila euro per trasferirsi in montagna: cosa prevede il bando del Piemonte
    Per chi decide di cambiare vita e trasferirsi in montagna, il Piemonte mette sul piatto un bonus 40 mila euro. La Regione Piemonte offre un contributo economico da 10 mila a 40 mila euro per... The post Bonus montagna, fino a 40 mila euro per trasferirsi in montagna: cosa prevede il bando del Piemonte appeared […]

Categorie

di tendenza