Connect with us

Alto Adige

Il generale Berto lascia le truppe alpine: i saluti di Paccher

Pubblicato

-

Questa regione è un paradiso terrestre, non dimenticherò mai questi cinque anni trascorsi in questi fantastici luoghi.” Con queste parole il Generale Claudio Berto Comandante delle Truppe Alpine si è congedato dal vicepresidente del Consiglio regionale Roberto Paccher nella sua visita istituzionale nel palazzo della Regione.

Il generale, infatti, a settembre dovrebbe terminare il suo servizio in Trentino – Alto Adige. “Sono stati cinque anni meravigliosi, la qualità della vita è eccellente e ho trovato delle persone fantastiche – ha confidato il Comandante a Paccher- Quando avrò terminato il mio mandato tornerò in Piemonte dalla mia famiglia, ma troverò sicuramente più di una scusante per venire tra queste montagne che le considero uniche”.

Una passione per le alte vette che il generale Berto ha spiegato di avere da sempre. “In famiglia non abbiamo una tradizione militare nel corpo degli alpini, ma io, invece, ho scelto questo corpo proprio per l’amore che ho per il contatto con la natura”.

Pubblicità
Pubblicità

Il vicepresidente Paccher ha voluto ringraziare il Comandante per l’ottimo servizio svolto in questi anni. “Mi sento particolarmente vicino al corpo degli alpini visto e considerato che da giovane ho prestato con loro servizio militare”. Ad oggi in Trentino – Alto Adige sono presenti circa tremila militari. Durante il colloquio entrambi hanno evidenziato che manca un po’ il ricambio generazionale, vuoi per mancanza di vocazione o per stabilità lavorativa.

Personalmente sarei favorevole a reintrodurre la leva obbligatoria – ha sottolineato Paccher- Sono convinto che la proposta avanzata un paio di anni fa dall’Associazione nazionale alpini di introdurre, anche per un periodo più breve, una forma di servizio civile, militare, nei pronto soccorso o nel pronto intervento e protezione civile sarebbe utile per tanti ragazzi e ragazze”.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige2 settimane fa

Indennità per i pendolari, in corso la revisione del sistema

Politica3 settimane fa

Il comandante degli Alpini da Kompatscher: Protezione civile e Covid

Sport4 settimane fa

I Foxes perdono a Villach: il VSV si impone per 4 a 3 all’overtime

Alto Adige3 settimane fa

Incidente con due macchine coinvolte in Valle Isarco: intervengono i vigili del fuoco

Alto Adige3 settimane fa

Labers: cede il freno a mano e la macchina precipita. Salvo il cagnolino rimasto intrappolato all’interno

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: oggi 3 gennaio 39 casi positivi da PCR e 404 test antigenici, un decesso

Valle Isarco2 settimane fa

Cade in una piscina d’albergo a Naz Sciaves: bimbo di due anni muore annegato

Merano3 settimane fa

Il conducente sbanda e distrugge l’automobile all’uscita di Postal

Bolzano3 settimane fa

Coronavirus: 1.361 contagi e un decesso nelle ultime 24 ore in Alto Adige

Alto Adige2 settimane fa

In Alto Adige i no vax non cedono: ancora 30mila over 50 da vaccinare

Società4 settimane fa

MutterNacht: la solitudine attorno alla nascita. Raccolta di storie ed esperienze un libro per il 2022

Val Venosta3 settimane fa

Val Venosta: si schianta con l’auto. Intervengono i vigili del fuoco di Laudes

Alto Adige2 settimane fa

Dati Covid 10 gennaio: 175 positivi da PCR e 960 da test antigenici. 2 decessi

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: 190 casi positivi da PCR e 2.849 test antigenici positivi, altri due decessi

Alto Adige4 settimane fa

Camper prende fuoco sull’Alpe di Siusi: due persone intossicate

Unico&Bello

Hotel di lusso nello spazio, dal 2022 la possibilità di soggiornare a 320 km di altezza

Il turismo spaziale è sempre più vicino a diventare realtà, completando la sua offerta con la realizzazione di un hotel di lusso nello spazio. Dopo aver…

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le…

Il 2022 ribattezzato “l’anno dei weekend lunghi”: quali giorni approfittare per una gita fuori porta

Per gli amanti dei viaggi e delle gite fuori porta, il 2022 è stato ribattezzato come “ l’anno dei weekend lunghi”. Infatti, nei prossimi 12 mesi…

Archivi

Categorie

Benessere Economico

RSS Error: A feed could not be found at `https://www.benessereconomico.it/feed`; the status code is `200` and content-type is `text/html`

di tendenza