Connect with us

Alto Adige

Il Mercato del lavoro-News analizza la questione del pendolarismo

Pubblicato

-

Il numero 6/2021 di Mercato del lavoro News offre una panoramica sul pendolarismo tra Alto Adige e Trentino ed accenna alla presenza di differenze nei pattern per genere. Un termine attuale che descrive questa differenza di genere nel mercato del lavoro è il gender commuting gap.

Questo termine si riferisce al divario che esiste nel comportamento pendolare di uomini e donne sul mercato del lavoro altoatesino. I lavoratori dipendenti ad esempio fanno i pendolari più spesso e affrontano tragitti più lunghi rispetto alle lavoratrici dipendenti. Infatti, quasi 6 uomini su 10 sono pendolari, mentre la parte di lavoratrici di sesso femminile è equamente ripartita tra pendolari e non-pendolari. Se invece si parla di tempo medio di percorrenza per spostarsi dal luogo di residenza a quello di lavoro, si nota che i tragitti fino a 15 minuti sono percorsi più frequentemente dalle lavoratrici che dai dipendenti uomini, i quali dominano invece in tutti gli altri tempi di pendolarismo.

L‘assessore provinciale al lavoro e all’economia Philipp Achammer  dalla pubblicazione dell’Osservatorio del mercato del lavoro trae importanti conclusioni di politica del lavoro per la seconda metà della legislatura: “È ovvio che uomini e donne trovano condizioni diverse quando si tratta di occupare posti di lavoro adeguati. La ridotta capacità delle donne di investire tempo nel pendolarismo ha conseguenze sociali ed economiche per le donne stesse, ma anche per il mercato del lavoro, che deve fare a meno di forza lavoro qualificata. Ridurre questo divario è un compito importante della politica attiva del lavoro. E’ proprio in questo importante e delicato ambito che le iniziative di informazione e consulenza devono essere messe in comune, con i servizi per l’impiego rafforzati e modernizzati che assumono una particolare responsabilità a riguardo”. 

Pubblicità
Pubblicità

Stefan Luther, direttore della Ripartizione lavoro, spiega invece le ragioni di un’analisi dettagliata dei pendolari per genere: “L’Osservatorio del mercato del lavoro ha dimostrato, sulla base dei dati, che il pendolarismo porta effettivamente dei vantaggi economici in termini di retribuzione, ma, d’altra parte, il tragitto costa naturalmente tempo. Tempo che poi manca per gli obblighi familiari, per esempio. Chi può investire tempo nel pendolarismo e quindi in un posto di lavoro adatto e possibilmente più redditizio? L’analisi ci fornisce ulteriori informazioni sulle differenze di genere nel mondo del lavoro“. Luther sottolinea l’importanza di osservare attentamente i dati. Il genere gioca un ruolo importante, ma anche il livello di istruzione e l’età sono ugualmente rilevanti nel pendolarismo.

Divario nel comportamento del pendolarismo 

Il divario nel comportamento dei pendolari è particolarmente pronunciato tra i lavoratori dipendenti con un basso livello di istruzione formale (licenza media o inferiore). Si nota infatti che nei livelli d’istruzione inferiori solo il 48% delle donne risulta essere pendolare contro il 58% degli uomini, con una differenza tra i generi pari a 10 punti percentuali. La situazione cambia se si prendono in considerazione  persone con almeno un titolo accademico, cioè il 57% delle donne e il 62% degli uomini è pendolare.

Pubblicità
Pubblicità

Il divario quindi scende a 5 punti percentuali. Maggiore è il livello di istruzione, minori saranno le differenze nel tempo di percorrenza. Anche l’età gioca un ruolo, all’età in cui le donne diventano madri, il tempo di percorrenza diminuisce. Per le donne con licenzia media (o inferiore) già a partire dai 20 anni. Per le donne con  un titolo di studio superiore il tempo di percorrenza  diminuisce dai 28 anni circa. Nel caso degli uomini invece, non c’è quasi nessuna specificità di età da segnalare.

Le informazioni sul pendolarismo per motivi professionali sono state ottenute da dati amministrativi senza bisogno di un sondaggio”, ha aggiunto il direttore della ripartizione Luther. “Essi mettono in chiaro l’importanza del fenomeno del pendolarismo e della mobilità sul mercato del lavoro altoatesino.”

Ulteriori informazioni possono essere trovate nel Mercato del lavoro News.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige2 giorni fa

Vaccinazioni anti-Covid: già oltre 200.000 persone con la dose booster

Bolzano2 giorni fa

Blitz interforze a Bolzano: denunce per spaccio e sostituzione di persona. Un rimpatrio e due Daspo

Sport2 giorni fa

FC Südtirol: domenica 23 gennaio la sfida del campionato riparte da Crema contro la Pergolettese

Politica2 giorni fa

Mobilità per le Olimpiadi 2026: sopralluoghi col viceministro Morelli

Alto Adige2 giorni fa

Il Bollettino di allerta segnala vento forte oggi e domani

Alto Adige2 giorni fa

Scuola: un test negativo è sufficiente per la riammissione alle lezioni in presenza

Alto Adige2 giorni fa

Accudimento pomeridiano: i Comuni si attivano

Politica2 giorni fa

False positività da Covid in Alto Adige, M5S: “Test a campione per evitare le truffe”

Politica2 giorni fa

ll viceministro Morelli incontra Kompatscher: Olimpiadi, Rai, Poste

Bressanone2 giorni fa

Bacini montani: sistemazione delle rive dell’Isarco a Bressanone

Ambiente Natura2 giorni fa

Apre il nuovo Centro visite del Parco naturale nel cuore di Siusi

Alto Adige2 giorni fa

Dati Covid 21 gennaio: 348 positivi da PCR e 2.541 da test antigenici. Un decesso

Alto Adige2 giorni fa

Conclusione quarantena: con il tampone negativo, senza aspettare ulteriori comunicazioni

Alto Adige2 giorni fa

Minacce no-vax al governatore Kompatscher e al quotidiano “Alto Adige”: l’autore è lo stesso

Val Venosta2 giorni fa

Pericolosa carambola a Prato allo Stelvio: evita un animale e finisce ruote all’aria

Alto Adige1 settimana fa

Indennità per i pendolari, in corso la revisione del sistema

Sport4 settimane fa

Foxes all’ultimo match casalingo del 2021: al Palaonda arriva l’Innsbruck

Alto Adige4 settimane fa

Bolzano, i problemi cardiaci gli impediscono di lavorare. Crowdfunding per Giancarlo

Politica3 settimane fa

Il comandante degli Alpini da Kompatscher: Protezione civile e Covid

Società4 settimane fa

Messa di Natale, Muser: “Un Natale per ritrovare il senso di comunità”

Alto Adige3 settimane fa

Incidente con due macchine coinvolte in Valle Isarco: intervengono i vigili del fuoco

Bolzano4 settimane fa

Minaccia i passanti con forbici e martello: straniero bloccato in centro a Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: oggi 3 gennaio 39 casi positivi da PCR e 404 test antigenici, un decesso

Sport3 settimane fa

I Foxes perdono a Villach: il VSV si impone per 4 a 3 all’overtime

Alto Adige3 settimane fa

Labers: cede il freno a mano e la macchina precipita. Salvo il cagnolino rimasto intrappolato all’interno

Alto Adige4 settimane fa

Val Badia: auto cade in un fossato. Vigili del fuoco in intervento

Merano3 settimane fa

Il conducente sbanda e distrugge l’automobile all’uscita di Postal

Merano4 settimane fa

Esce di strada sulla provinciale fra Marlengo e Cermes: intervengono i vigili del fuoco

Bolzano2 settimane fa

Coronavirus: 1.361 contagi e un decesso nelle ultime 24 ore in Alto Adige

Alto Adige4 settimane fa

Alto Adige, arrivano i kit per gli autotest degli alunni durante le vacanze di Natale

Unico&Bello

RSS Error: WP HTTP Error: cURL error 60: Peer's Certificate has expired.

Archivi

Categorie

Benessere Economico

RSS Error: A feed could not be found at `https://www.benessereconomico.it/feed`; the status code is `200` and content-type is `text/html`

di tendenza