Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Il Vescovo incontra i detenuti: «Natale, il respiro della speranza»

Pubblicato

-

“Questo è il dono del Natale: Cristo si identifica con ogni persona, anche quella che con scelte sbagliate ha offuscato la propria dignità. E dunque nasce ed è presente anche in questo carcere”: così il vescovo Ivo Muser ieri (19 dicembre) nella celebrazione prenatalizia con il personale, i volontari e i detenuti della casa circondariale di Bolzano.

Personale della struttura, rappresentanti della Magistratura di sorveglianza, delle istituzioni e delle forze dell‘ordine, volontari e diversi detenuti hanno partecipato alla tradizionale liturgia della Parola nella cappella della casa circondariale di via Dante.

La direttrice reggente Mariagrazia Bregoli ha dato il benvenuto a tutti i presenti, ha ringraziato per la possibilità di ripetere anche quest’anno il tradizionale e sentito incontro di Natale nella struttura di via Dante e ha augurato a tutti un sereno 2023.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Attualmente i reclusi a Bolzano sono un centinaio: a loro il vescovo Ivo Muser ha ricordato che “Gesù nel mistero del Natale si china verso l’uomo. Di più: Dio si fa uomo. Questa è la novità e anche la bellezza del Natale.”

Proprio alla luce di questa identificazione di Gesù con l’umanità, ha proseguito monsignor Muser,fare del bene agli altri, portare umanità e rispetto nei diversi ambiti della nostra società e ad ogni persona vuol dire onorare Dio. Non abbiamo bisogno di una società perfetta, ma di una società umana.

Ai detenuti il vescovo ha poi augurato di poter farel’esperienza concreta che ci sono persone che vi stanno vicino, che non vi dimenticano anche durante la vostra permanenza qui” e li ha incoraggiati a pensare al domani, “perché la storia che guarda al futuro è ancora tutta da scrivere, con la grazia di Dio e con la vostra personale responsabilità. Imparando dagli sbagli del passato si può aprire un nuovo capitolo della vita.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Nessuno di voi deve perdere la propria dignità, nessuno si merita di essere disprezzato e di sentirsi scartato. Con il suo perdono Dio vuole aiutarvi a cambiare la vostra vita, e il respiro della speranza non può essere soffocato da niente e da nessuno. È la forza per andare avanti“, ha sottolineato Muser

Infine il vescovo ha ringraziato quanti nella casa circondarialesi adoperano ogni giorno per tenere accesa la luce della speranza. So che il vostro non è un servizio facile, ma vi esorto – anche nei momenti più complicati – ad essere sempre testimoni di misericordia.“ Un grazie speciale del vescovo è andato a tutti i volontari che operano nella struttura, “tante persone che danno un volto alla carità.“

NEWSLETTER

Alto Adige3 settimane fa

Partirà una class action contro la Volksbank (Banca Popolare dell’Alto Adige)

Bolzano4 settimane fa

Muore a 42 anni Chiara Cantaloni, ricercatrice senior all’Eurac di Bolzano

Politica3 giorni fa

La moneta regionale dell’Alto Adige è sempre più vicina

Alto Adige4 settimane fa

Morta Paola Zani, commissario capo della Questura di Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Pedone investito da scooter in via Palermo, Repetto: «Giunta litiga invece di trovare soluzioni»

Bressanone4 settimane fa

Bressanone: corteo storico per l’Epifania

Alto Adige3 settimane fa

Valanga in Val Gardena, gravissimo un carabiniere

Alto Adige3 settimane fa

Resoconto attività 2022 della Polizia Postale e delle Comunicazioni e dei Centri Operativi Sicurezza Cibernetica

Merano2 settimane fa

Nuova raccolta dell’umido, falsa partenza, Zampieri (FdI): sulla gestione rifiuti Comune imbarazzante

Bolzano3 settimane fa

Sono ancora gravissime le condizioni di Giovanni Andriano, il 49 enne travolto ieri da una valanga il Val Gardena

Laives3 settimane fa

Laives, auto ibrida prende fuoco mentre è in carica: i vigili del fuoco evitano il peggio

Alto Adige4 settimane fa

Termeno, crolla un pezzo dell’autolavaggio sulla macchina: intervengono i vigili del fuoco

Politica1 settimana fa

Parcheggio Cimitero sud a Oltrisarco, approvata la proposta di privatizzazione dell’area sosta camper

Bolzano4 settimane fa

Dal 4 gennaio 2023 SEAB raccoglie gli alberi di Natale

Sport4 settimane fa

Jannik Sinner: la straordinaria carriera del campione bolzanino

Archivi

Categorie

di tendenza