Connect with us

Politica

In ogni Comune verrà nominato un responsabile della sostenibilità

Pubblicato

-

Tutti i 116 Comuni altoatesini sono stati invitati oggi (13 gennaio) all’incontro organizzato online in collaborazione con l’Associazione dei Comuni dell’Alto Adige, nel corso del quale il presidente della Provincia, Arno Kompatscher, ha illustrato ai sindaci i punti più qualificanti della strategia della Giunta nel campo della  sostenibilità. Il tema centrale è stato anche l’attuazione concreta di questa strategia nei Comuni.

Come Amministrazione provinciale e soprattutto a livello comunale, stiamo già lavorando ogni giorno nell‘interesse della sostenibilità. Ma l’obiettivo è quello di dare una struttura più articolata a questa cooperazione. La Provincia ed i Comuni devono muoversi assieme in questa direzione coinvolgendo i cittadini in questo processo“, ha affermato Kompatscher.

Coinvolgere la popolazione

Pubblicità
Pubblicità

Vi è necessità di persone in grado di seguire il percorso indicato dalla politica: “Si tratta di creare accettazione per le misure politiche e di promuovere l’iniziativa personale”, ha sottolineato il presidente Kompatscher. Per questo motivo, gli sforzi per la sostenibilità devono essere istituzionalizzati a livello di Comune e di Comprensorio. A questo scopo ogni Comune altoatesino dovrà nominare, entro la fine di marzo, una persona di contatto con il Consorzio dei Comuni e l’Amministrazione provinciale in merito alla tematica della sostenibilità. Questa persona dovrebbe essere un membro del Consiglio comunale.

In una fase ulteriore, è previsto che un gruppo di lavoro dei responsabili della sostenibilità dei Comuni, insieme a un istituto di ricerca, svilupperà una “Guida per il raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) per i Comuni altoatesini”. Il coinvolgimento della popolazione deve essere garantito attraverso appositi comitati. Nella bozza aggiornata del Piano Clima dell’Alto Adige, attualmente in fase di definizione partecipata, è previsto anche che i Comuni altoatesini partecipino al progetto “KlimaGemeinden” entro il 2024 o introducano la “Contabilità energetica” come standard minimo.

Molte iniziative a livello comunale

Pubblicità
Pubblicità

L’Alto Adige, con la sua energia idroelettrica, i piccoli cicli economici ed i suoi Comuni, ha buoni presupposti per essere all’avanguardia nel campo della sostenibilità: “Non partiamo da zero. Sono moltre, soprattutto a livello comunale, le iniziative portate avanti da anni nel campo della sostenibilità ecologica, sociale ed economica”, ha sottolineato Kompatscher nel corso dell’incontro odierno. I 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals) delle Nazioni Unite fungono da linee guida per l’azione della Giunta provinciale. A questo riguardo si applica il principio che se un obiettivo viene perseguito, nessun danno significativo può essere causato ad un altro obiettivo.

“Il contenimento dei cambiamenti climatici, la conservazione della biodiversità, la creazione di una società solidale e culturalmente diversificata, l’equa distribuzione delle risorse, del reddito e delle opportunità, nonché un’economia competitiva sono le cinque sfide più importanti che l’Alto Adige deve affrontare“, ha affermato Kompatscher . Nell’elaborare programmi di sviluppo a livello comunale anche i Comuni dovrebbero orientare il proprio operato verso gli Obiettivi di sostenibilità delle Nazioni Unite.

Kompatscher ha definito l’SDG Tracker un’importante innovazione: 82 (su un totale di 247) parametri statistici sono attualmente in corso di misurazione in Alto Adige in collaborazione con l’istituto provinciale di statistica ASTAT: “Questo strumento ci accompagnerà nei prossimi anni consentendoci di vedere a che punto siamo e come ci stiamo sviluppando nel campo della sostenibilità”, ha concluso il presidente.

La strategia di sostenibilità della Provincia

Pubblicità
Pubblicità

Nel luglio 2021 la Giunta provinciale ha approvato il Documento di strategia per lo sviluppo sostenibile dell’Alto Adige e ne ha presentato i contenuti più importanti.

NEWSLETTER

Alto Adige6 ore fa

Castelrotto: perde il controllo della macchina e finisce nel giardino di una casa

Alto Adige9 ore fa

Alto Adige, l’analisi della Asl: “La vaccinazione protegge da un decorso grave della malattia”

Politica10 ore fa

Convegni a Bolzano, Urzì accusa: “Il Centro per la Pace dà spazio all’Islam più oscurantista”

Bolzano11 ore fa

Trovata con la droga, aggredisce il padre e la polizia. Giovane arrestata a Bolzano con più di un chilo di marijuana

Bolzano11 ore fa

Hashish, cocaina e più di 6mila euro in contanti: spacciatore nordafricano arrestato a Bolzano

Alto Adige14 ore fa

Dati Covid 24 gennaio: 59 positivi da PCR e 1.166 da test antigenici. Due decessi

Sport14 ore fa

FC Südtirol espugna il campo della Pergolettese: al Voltini di Crema finisce 2:0

Bolzano15 ore fa

Camino prende fuoco in via Merano: intervengono i pompieri

Alto Adige16 ore fa

Garavaglia in Alto Adige: turismo sostenibile, chance da sfruttare

Valle Isarco17 ore fa

In fiamme un appartamento a Barbiano: una persona intossicata

Bolzano1 giorno fa

Coronavirus: 2 decessi e 1.753 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Alto Adige

Alto Adige3 giorni fa

Vaccinazioni anti-Covid: già oltre 200.000 persone con la dose booster

Bolzano3 giorni fa

Blitz interforze a Bolzano: denunce per spaccio e sostituzione di persona. Un rimpatrio e due Daspo

Sport3 giorni fa

FC Südtirol: domenica 23 gennaio la sfida del campionato riparte da Crema contro la Pergolettese

Politica3 giorni fa

Mobilità per le Olimpiadi 2026: sopralluoghi col viceministro Morelli

Alto Adige1 settimana fa

Indennità per i pendolari, in corso la revisione del sistema

Sport4 settimane fa

Foxes all’ultimo match casalingo del 2021: al Palaonda arriva l’Innsbruck

Alto Adige4 settimane fa

Bolzano, i problemi cardiaci gli impediscono di lavorare. Crowdfunding per Giancarlo

Società4 settimane fa

Messa di Natale, Muser: “Un Natale per ritrovare il senso di comunità”

Politica3 settimane fa

Il comandante degli Alpini da Kompatscher: Protezione civile e Covid

Alto Adige3 settimane fa

Incidente con due macchine coinvolte in Valle Isarco: intervengono i vigili del fuoco

Sport3 settimane fa

I Foxes perdono a Villach: il VSV si impone per 4 a 3 all’overtime

Alto Adige3 settimane fa

Labers: cede il freno a mano e la macchina precipita. Salvo il cagnolino rimasto intrappolato all’interno

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: oggi 3 gennaio 39 casi positivi da PCR e 404 test antigenici, un decesso

Bolzano4 settimane fa

Minaccia i passanti con forbici e martello: straniero bloccato in centro a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Val Badia: auto cade in un fossato. Vigili del fuoco in intervento

Merano3 settimane fa

Il conducente sbanda e distrugge l’automobile all’uscita di Postal

Alto Adige4 settimane fa

Alto Adige, arrivano i kit per gli autotest degli alunni durante le vacanze di Natale

Merano4 settimane fa

Esce di strada sulla provinciale fra Marlengo e Cermes: intervengono i vigili del fuoco

Bolzano2 settimane fa

Coronavirus: 1.361 contagi e un decesso nelle ultime 24 ore in Alto Adige

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le…

Il 2022 ribattezzato “l’anno dei weekend lunghi”: quali giorni approfittare per una gita fuori porta

Per gli amanti dei viaggi e delle gite fuori porta, il 2022 è stato ribattezzato come “ l’anno dei weekend lunghi”. Infatti, nei prossimi 12 mesi…

Alpe Cimbra: il drago nato da Vaia è già un #must da vedere

La Tempesta Vaia che ha colpito il nord Italia e l’arco alpino alla fine del 2018 ha lasciato senza ombra di dubbio enormi cicatrici su tutto…

Archivi

Categorie

Benessere Economico

RSS Error: A feed could not be found at `https://www.benessereconomico.it/feed`; the status code is `200` and content-type is `text/html`

di tendenza