Connect with us

Economia e Finanza

Internet mobile: SIM dati e router a rate. La migliore opzione per navigare in vacanza

Pubblicato

-

Le offerte con SIM dati con GB inclusi e router WiFi acquistabile a rate, consentono di navigare in vacanza spendendo la metà rispetto alle altre soluzioni. Un’ottima opzione di risparmio, ad esempio, per connettersi dalla seconda casa o per dedicarsi allo smart working durante le vacanze. SOStariffe.it, nel suo ultimo studio, esamina costi e prestazioni delle principali modalità di connessione in mobilità, ideali per chi è partito o sta per andare in ferie

Neanche durante l’estate possiamo fare a meno di una connessione affidabile: per navigare, raccontare sui social network le nostre avventure in vacanza, documentarci su musei e attrazioni culturali da visitare. La connessione è fondamentale anche per lavorare in smart working da remoto.

Se non possiamo contare su una connessione fissa, quali sono le alternative all’utilizzo dello smartphone come hotspot? L’ultima indagine ha confrontato prezzi e prestazioni di tre diverse soluzioni per Internet mobile collegarsi alla rete nei mesi caldi, puntando sulla rete dati e su un router WiFi.

Pubblicità
Pubblicità

Internet in vacanza: tre soluzioni a confronto

Lo studio esamina tre principali soluzioni di navigazione in vacanza. I dati medi del report, espressi su base mensile, sono stati ricavati dal comparatore di offerte internet mobile, valutando le soluzioni proposte sul mercato ad agosto 2021.

Internet in vacanza o smart working: quale la soluzione più conveniente?
GB Inclusi Canone mensile Attivazione Costo Router  Costo 2 mesi di attivazione 
SIM Solo Dati* 118 13,53 € 6,25 € 52,17 € 85,47 €
SIM dati con dispositivo** 90 13,49 € 7,50 € 12,00 € 46,48 €
SIM ricaricabile*** 102 12,43 € 6,31 € 55,65 € 86,81 €
Valori medi ricavati dalle principali offerte commercializzate ad Agosto 2021
Offerte in abbonamento o ricaricabili con addebito in caso di disattivazione prima di 24 mesi
*Offerte con una SIM con Giga inclusi e dispositivo acquistabile in modo facoltativo e in un’unica soluzione
**Offerte con una SIM con Giga inclusi e dispositivio acquistabile a rate
***Offerte con una SIM con minuti, SMS e Giga inclusi

La prima soluzione vagliata dall’indagine è rappresentata dalle offerte con SIM di soli dati, senza chiamate ed SMS compresi.

Pubblicità
Pubblicità

Si tratta delle promozioni che offrono una SIM con GB inclusi (in media sono 118 GB) e un router mobile fornito dall’operatore, con la classica forma di saponetta. Il dispositivo, in questo tipo di offerte, non è incluso ma è acquistabile in un’unica soluzione. La spesa da sostenere in questo caso comprende un canone mensile che si aggira intorno ai 13,53 euro a cui aggiungere un costo di attivazione di 6,25 euro.

Il prezzo del router, per chi sceglie di acquistarlo, è pari, in media, a 52,17 euro. La spesa complessiva, tenendo conto del canone mensile, dell’attivazione e del router, risulta essere di 85,47 euro per i primi due mesi. È possibile decidere di fare a meno del router (utilizzando uno smartphone o un router già in proprio possesso come hotspot) per ridurre i costi.

Per connetterci in mobilità ovunque ci troviamo, in alternativa, possiamo optare per una SIM dati con GB inclusi (in media 90 GB) e un dispositivo da acquistare a rate e che sarà parte integrante dell’offerta. In questo caso le spese da sostenere sono: un canone mensile di 13,49 euro a cui aggiungerne 7,50 di attivazione. Il costo complessivo del router incluso è di soli 12 euro. Per i primi 2 mesi dal momento dell’attivazione la spesa sarà pari a 46,48 euro.

La terza soluzione è rappresentata dalla possibilità di attivare un pacchetto all inclusive con SIM ricaricabile con minuti, sms e GB inclusi (in media sono 102 GB). Una volta acquistata la SIM possiamo usarla anche in questo caso con l’ausilio di un router WiFi o di uno smartphone.

Pubblicità
Pubblicità

Dovremmo far fronte, dunque, ad un canone mensile di 12,43 euro, a cui aggiungere 6,31 euro di costo di attivazione. Il router WiFi, da acquistare a parte rivolgendosi ad un rivenditore terzo, ha, invece, un costo medio di 55,65 euro.

Per i primi due mesi dall’attivazione bisognerà sostenere una spesa complessiva di 86,81 euro. Anche in questo caso, chi ha già un dispositivo in cui inserire la SIM attivata, potrà risparmiare sull’acquisto del router, ottimizzando la spesa senza rinunciare alla possibilità di navigare in mobilità.

NEWSLETTER

Alto Adige1 settimana fa

Indennità per i pendolari, in corso la revisione del sistema

Sport4 settimane fa

Foxes all’ultimo match casalingo del 2021: al Palaonda arriva l’Innsbruck

Alto Adige4 settimane fa

Bolzano, i problemi cardiaci gli impediscono di lavorare. Crowdfunding per Giancarlo

Politica3 settimane fa

Il comandante degli Alpini da Kompatscher: Protezione civile e Covid

Società4 settimane fa

Messa di Natale, Muser: “Un Natale per ritrovare il senso di comunità”

Alto Adige3 settimane fa

Incidente con due macchine coinvolte in Valle Isarco: intervengono i vigili del fuoco

Bolzano4 settimane fa

Minaccia i passanti con forbici e martello: straniero bloccato in centro a Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: oggi 3 gennaio 39 casi positivi da PCR e 404 test antigenici, un decesso

Sport3 settimane fa

I Foxes perdono a Villach: il VSV si impone per 4 a 3 all’overtime

Alto Adige3 settimane fa

Labers: cede il freno a mano e la macchina precipita. Salvo il cagnolino rimasto intrappolato all’interno

Alto Adige4 settimane fa

Val Badia: auto cade in un fossato. Vigili del fuoco in intervento

Merano3 settimane fa

Il conducente sbanda e distrugge l’automobile all’uscita di Postal

Merano4 settimane fa

Esce di strada sulla provinciale fra Marlengo e Cermes: intervengono i vigili del fuoco

Bolzano2 settimane fa

Coronavirus: 1.361 contagi e un decesso nelle ultime 24 ore in Alto Adige

Alto Adige4 settimane fa

Alto Adige, arrivano i kit per gli autotest degli alunni durante le vacanze di Natale

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le…

Il 2022 ribattezzato “l’anno dei weekend lunghi”: quali giorni approfittare per una gita fuori porta

Per gli amanti dei viaggi e delle gite fuori porta, il 2022 è stato ribattezzato come “ l’anno dei weekend lunghi”. Infatti, nei prossimi 12 mesi…

Alpe Cimbra: il drago nato da Vaia è già un #must da vedere

La Tempesta Vaia che ha colpito il nord Italia e l’arco alpino alla fine del 2018 ha lasciato senza ombra di dubbio enormi cicatrici su tutto…

Archivi

Categorie

Benessere Economico

RSS Error: A feed could not be found at `https://www.benessereconomico.it/feed`; the status code is `200` and content-type is `text/html`

di tendenza