Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Isola ecologica in via Agruzzo, la Circoscrizione: “Troppi due mesi di silenzio da parte del Comune”

Pubblicato

-

Da qualche tempo nella campagna a sud di Oltrisarco, nella strada consorziale che porta alla Caserma della Guardia di Finanza in aeroporto, è nato il Riel, un moderno complesso condominiale di oltre venti famiglie. Un posto tranquillo, poco trafficato e fuori dal centro cittadino.

Da quando è sorto gli abitanti hanno un grosso problema logistico: la mancanza di un’isola ecologica nei pressi per smaltire la differenziata.

Un’odissea quotidiana, ciò che un normale cittadino nel resto della città è abituato a fare nel raggio di 100 o 200 metri dalla propria abitazione, chi abita qui deve utilizzare l’auto ed andare in discarica (quando è aperta) oppure in via Galvani ed in via Loris Musy ad oltre un chilometro“, osserva Angelo Liuzzi, Consigliere di Circoscrizione Aslago-Oltrisarco de La Civica per Bolzano. 

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Un’odissea senza soluzione che, secondo il consigliere, con il Comune e la Seab è iniziata nel 2021 quando a più riprese, via mail o attraverso il portale Sensor Civico, i residenti hanno sollevato la questione richiedendo il servizio.

A fine gennaio Liuzzi si era impegnato a prendere contatti diretti con il referente Seab in Comune, Renato Spazzini, per dar seguito ad una richiesta da parte di chi lo aveva contattato a cui era susseguito un “vi faremo sapere” sfociato in un’attesa di altri due mesi senza alcuna risposta.

Il Consigliere, sabato 26 marzo, è tornato sul luogo per cercare di porre definitivamente fine al problema e con un video attraverso i suoi social ha spiegato come si sta evolvendo la situazione. “Non è più ammissibile che il Comune di Bolzano non risponda ad una richiesta, che non è politica ma pratica, che arriva direttamente dai cittadini che ogni giorno contribuiscono ad arricchire le casse comunali pagando le tasse. Io sono solo il tramite a cui hanno scelto di affidarsi ma la richiesta è loro.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

In un paese normale l’isola ecologica sarebbe già stata posizionata ed io non dovrei essere tornato a parlare ancora di questo. Solo grazie all’insistenza e ad un ulteriore sollecito sono riuscito ad ottenere un incontro il 6 aprile con i referenti degli uffici comunali coinvolti (seab, mobilità, ambiente, giardineria)”.

Insieme ai cittadini, trattandosi di una strada consorziale, Liuzzi aveva anche dato la soluzione su dove posizionare i contenitori proponendola anche in Consiglio di Circoscrizione, ma a quanto pare per la Seab, che ha momentaneamente fermato la richiesta, non può essere portata avanti: “Quando ho chiesto copia di questo parere, che non ho mai ricevuto, per capire le motivazioni e stranamente si è mosso qualcosa.

Le perplessità della Seab sarebbero dovute al fatto che in quella zona si rischierebbe una discarica a cielo aperto. Ma quello che mi chiedo è come mai, quando è stata data la concessione per costruire un complesso residenziale, non si sia pensato a monte di fornire un servizio che credo sia basilare in un Paese civile come il nostro”.

La realtà è che per il Comune a Bolzano ci sono cittadini di serie a e cittadini di serie b, ma fin quando non sarà scaduto il mio mandato in Circoscrizione questo non sarà permesso. I cittadini, a prescindere se siano di Gries o di Oltrisarco, hanno gli stessi doveri e gli stessi diritti“, conclude Liuzzi.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige3 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Alto Adige4 settimane fa

Ancora un altro grande incendio boschivo in Alto Adige: oltre 150 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni

Bolzano4 settimane fa

Malasanità: l’azienda sanitaria condannata a risarcire un milione di euro

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Alto Adige2 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Alto Adige3 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Alto Adige2 settimane fa

Maltempo in Alto Adige, smottamenti, allagamenti e frane: oltre 100 gli interventi dei Vigili del Fuoco

Val Pusteria2 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Sport3 settimane fa

F.C. Südtirol saluta Alessandro Malomo che torna in Serie C con il Foggia

Alto Adige4 settimane fa

Perde il controllo del trattore e finisce nel torrente: morto un contadino in Valle Aurina

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: attenzione ai finanziamenti e alle offerte delle carte revolving, numerosi i casi di decreti ingiuntivi nei confronti dei consumatori

Alto Adige2 settimane fa

La giungla dei bonus: sono 35 e vanno richiesti entro la fine del 2022

Società3 settimane fa

Top 5: ecco le caratteristiche dei migliori casinò online italiani

Archivi

Categorie

di tendenza