Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

La Commissione Europea ha approvato il Programma Fondo Sociale Europeo 2021-27 dell’Alto Adige

Pubblicato

-

Pubblicità


Pubblicità

Il 20 luglio 2022 la Commissione Europea ha approvato il Programma FSE+ della Provincia autonoma di Bolzano per il periodo 2021-2027.

Con la presa d’atto dell’approvazione da parte della Giunta provinciale, avvenuta il 5 agosto, può prendere il via ora la fase operativa. Un primo invito a presentare progetti sarà pubblicato entro la fine dell’anno.

Il Fondo Sociale Europeo (ESF) è lo strumento più importante di cui l’UE dispone per investire a favore dei suoi cittadini. Anche nella nuova programmazione 2021-2027 il FSE finanzierà provvedimenti nei campi dell’occupazione, dell’istruzione e della formazione e dell’inclusione sociale. L’investimento complessivo dell’UE per il FSE in Alto Adige è notevole, pari a 150 milioni di euro.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Una delle novità della nuova programmazione è che l’FSE diventa FSE+, con una particolare attenzione alle iniziative per i giovani ed a provvedimenti per l’innovazione sociale.

Ci aspettiamo un’intensa collaborazione con i partner, ci auguriamo un’ampia gamma di proposte progettuali innovative e incoraggiamo una sana competizione da cui emergano progetti validi e significativi per la popolazione dell’Alto Adige”, dice la direttrice della Ripartizione Europa, Marta Gärber.

Dopo una lunga fase di programmazione ed un confronto stimolante con i nostri partner siamo felici di poter attuare uno dei primi programmai FSE Plus approvati in Italia, mettendo a disposizione del nostro territorio importanti risorse a sostegno del mercato del lavoro, della scuola e delle istituzioni sociali“, sottolinea la direttrice dell’Ufficio per il Fondo sociale europeo e responsabile dell’autorità di gestione, Claudia Weiler.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Ulteriori informazioni sul nuovo Programma per il periodo 2021-2027 sulle pagine web della Provincia dedicate al FSE+.

Il 15 luglio la Commissione Europea ha approvato anche l’Accordo di partenariato 2021-2027 con l’Italia

Esattamente una settimana prima dell’approvazione del Programma FSE+ dell’Alto Adige, la Commissione Europea ha approvato anche l’Accordo di partenariato con l’Italia per il periodo 2021-2027.

Quest’accordo è un altro importante documento redatto da ciascuno Stato membro dell’UE e concordato con la Commissione europea, che definisce le strategie e le priorità di quello Stato membro e le modalità di utilizzo dei Fondi strutturali, con l’obiettivo di attuare la strategia dell’UE per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Nel periodo di programmazione 2021-2027, l’Italia può contare su un totale di 75,315 miliardi di euro in Fondi strutturali e di investimento, costituiti da risorse dell’UE e da cofinanziamenti nazionali.

Il finanziamento dell’UE ammonta a 43,127 miliardi di euro. Rispetto al periodo di programmazione 2014-2020, i fondi disponibili aumenteranno di circa 10 miliardi di euro. Si tratta del più grande stanziamento per i Fondi strutturali mai ricevuto dall’UE.

L’Accordo di partenariato 2021-2027 dell’Italia può essere scaricato dalla homepage della Ripartizione Europa della Provincia Autonoma di Bolzano.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano6 ore fa

Grave incidente motociclistico in Val Pusteria, 64 enne in ospedale con l’elicottero

Alto Adige6 ore fa

Controlli da parte dei Carabinieri nelle scuole di Bolzano e Merano: sequestrati 34 grammi di hashish

Alto Adige8 ore fa

Centro emergenza freddo: sarà riattivato l’ex Alimarket

Bolzano9 ore fa

Infortunio in un cantiere a San Pancrazio: 29 enne in elicottero all’Ospedale di Bolzano

Alto Adige9 ore fa

Container dall’Alto Adige destinati all’inverno in Moldavia

Alto Adige10 ore fa

Via libera della Giunta alle nuove tariffe in conformità al listino prezzi della Scuola provinciale antincendi di Vilpiano

Arte e Cultura10 ore fa

«Ella women on stage»: presentata l’edizione 2022 della rassegna dedicata al mondo dell’arte al femminile

Bolzano10 ore fa

Oktoberfest, rientrati i Carabinieri altoatesini da Monaco: due weekend impegnativi

Alto Adige10 ore fa

Amministratori di sostegno: in autunno partono i corsi base gratuiti

Politica10 ore fa

Kompatscher in Carinzia: l’Alto Adige è solidale con le minoranze

Alto Adige10 ore fa

Kompatscher incontra il nuovo comandante regionale dei Carabinieri

Italia ed estero11 ore fa

Con il caro bollette aumenta il rischio usura. Dalla Dia arrivano dati allarmanti

Alto Adige14 ore fa

Lana, l’incredibile vincita al “gratta e vinci”: da 20 euro a 5 milioni

Alto Adige14 ore fa

Abitare nella terza età, analisi e proposte

Alto Adige15 ore fa

Coronavirus: un decesso in Alto Adige, più di 1.300 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Vita & Famiglia4 settimane fa

Peppa Pig. Pro Vita Famiglia: RAI non trasmetta episodio con “due mamme”

Bolzano4 settimane fa

Giorgia Meloni sabato pomeriggio a Bolzano

Italia ed estero4 settimane fa

Morta la regina Elisabetta, aveva 96 anni. Fine del regno più lungo della storia

Bolzano4 settimane fa

Benno Neumair in aula: tanta arroganza e poca chiarezza

Alto Adige4 settimane fa

Sanità: formati dodici nuovi medici di medicina generale

Merano4 settimane fa

Il Vice Questore aggiunto Carlo Casaburi è il nuovo dirigente del Commissariato di P.S. di Merano

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, arrestato dalla Squadra Mobile un rapinatore seriale

Laives3 settimane fa

Tragico scontro auto – moto che prendono fuoco, due morti

Val Pusteria4 settimane fa

Incidente in moto nel tardo pomeriggio di ieri sulla strada tra Brunico e Falzes

Bolzano6 giorni fa

Bolzano, pessime condizioni igienico sanitarie e presenza di stupefacenti: disposta la chiusura del “Bar Ristoro Baccio” in via Milano

Bolzano4 settimane fa

Furto del monopattino elettrico, subito individuati dalla Polizia di Stato ladro e ricettatore

Bolzano4 settimane fa

Minacce di morte in una lettera anche ad Alessandro Urzì e Alessia Ambrosi

Merano4 settimane fa

L’ex magistrato Gherardo Colombo e il collettivo Guerrilla Spam protagonisti del secondo appuntamento di Generazioni 2022

Bolzano3 settimane fa

Buoni pasto COVID-19 indebitamente percepiti: i Carabinieri sanzionano più di 300 persone

Alto Adige4 settimane fa

Comunità energetiche, forma innovativa di cooperazione

Archivi

Categorie

di tendenza