Connect with us

Sport

La Coppa Italia MTB decolla in val Casies: primeggiano Valle d’Aosta e Alto Adige

Pubblicato

-

Nella seconda giornata dell’intenso week-end all’insegna della mtb a Colle, in Valle di Casies, sono scesi in gara i giovani della Coppa Italia in un affollato confronto con una serie di gare molto spettacolari e combattute, disputate sul tracciato del Campionato Italiano Assoluto 2020.

Gare in successione dal primo mattino ad inizio pomeriggio, con l’importante successo generale per rappresentative di comitati andato alla Valle d’Aosta, un successo maturato soprattutto nelle gare dei maschi più grandicelli.

Per prime sono scese in campo le ragazze. E qui è stato un trionfo sul velluto per le atlete altoatesine che giocavano in casa, ben 3 vittorie su quattro, con evidente soddisfazione del presidente del comitato altoatesino Lazzarotto.

Pubblicità
Pubblicità

Noemi Plankensteiner, nello sfoggiare la fresca maglia tricolore vinta ieri nell’Eliminator, ha aperto la giornata con una vittoria indiscussa tra le allieve 2° anno, passando subito al comando con un allungo fenomenale. Nulla da fare, se non “controllare” il secondo posto per la valdostana Giulia Challancin finita a 1’51” davanti all’altra altoatesina Lea Bacher.

Podio tutto altoatesino per le allieve 1° anno, con Sophie Auer, Alexandra Hanni e Leni Marie Radmüller autrici di una gara da incorniciare, soprattutto per il comitato provinciale. In casa Auer si è festeggiato anche con la vittoria di Anna (esordienti 1° anno) che ha tenuto a bada la ligure Beatrice Temperoni (28″) e Nina Plankensteiner.

La compagine lombarda ha interrotto la supremazia altoatesina con Valentina Corvi che ha primeggiato nella esordienti 2°anno davanti alla valtellinese Viola Simonini e a Marie Aichner.

La gara maschile ha proposto per prima la sfida degli esordienti 1° anno.

Hannes Bacher ha fatto subito il vuoto ed ha saputo tenere a debita distanza, quasi 1′, gli avversari. Le due rimanenti posizioni del podio si sono decise al fotofinish con Marco Guercilena (Lombardia) raggiunto proprio sulla linea del traguardo da Stefano Sacchet (Veneto).

Tra gli esordienti 2° anno i piemontesi hanno controllato la gara, con Carlo Bonetto sempre al comando seguito dal compagno di team Filippo Musso ed il valdostano Etienne Grimod in terza posizione, situazione rimasta immutata dal primo all’ultimo dei giri.

La gara allievi 1° anno per il Piemonte poteva essere una fotocopia. Marco Betteo, schizzato subito tra i primissimi, ha rotto la catena ed ha passato il testimone al compagno Edoardo Renna che non ha mai mollato la leadership, anche se a metà gara è stato raggiunto da Carlo Cortesi.

Renna ha saputo poi reagire ed ha allungato guadagnando una decina di secondi, mentre Tommaso Ferri è rientrato su Cortesi e gli ha scippato il secondo posto.

Gara di chiusura con gli allievi 2° anno ed il valdostano Filippo Agostinacchio a fare show. Già nel giro di lancio ha salutato gli avversari e si è involato solitario al comando, andando a guadagnare quasi subito fino ad 1 minuto, vantaggio che ha saputo gestire fino all’ultimo su Matteo Siffredi (Liguria) e Michael Pecis (Lombardia).

La classifica per comitati ha dato ragione alla Valle d’Aosta che ha preceduto Bolzano di soli due punti e Piemonte. Dopo le prime tre tappe di Coppa Italia comanda la Valle d’Aosta (495p.) davanti a Lombardia (483) e Liguria (467).
Percorso davvero bello ed impegnativo, tecnico al punto giusto, che ha riscosso unanimi consensi.

Per gli organizzatori dell’ASV Colle Val Casies un altro bel successo da archiviare, ed ora è già tempo di programmare il Campionato Italiano Assoluto di cross country del prossimo anno.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Dai semi di mela un olio “green” per uso alimentare e cosmetico
    Da assaggiare cruda nell’insalata o cotta nella torta, fino alle bevande con succhi, centrifugati e la versione alcolica, il sidro: le mele sono in assoluto uno dei frutti più versatili nonché sani da utilizzare in cucina. Nonostante la mela sia un frutto quasi completamente commestibile, il residuo di una lavorazione ad uso industriale è il […]
  • Lago Nero e Cornisello: luoghi mozzafiato incastonati tra le Dolomiti di Brenta
    Tra le spettacolari Dolomiti di Brenta è possibile trovare dei paesaggi davvero mozzafiato. Alcuni di questi è possibile immortalarli in Val Nambrone, una diramazione della Valle di Campiglio, che porta alle cime del gruppo della Presanella. Questa zona è famosa soprattutto per i suoi laghi alpini tra cui il Lago Nero ed i laghi di […]
  • Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
    Dietro al glamour e allo scintillio dei vestiti nuovi, appena usciti dai negozi, il mondo della moda si ritrova in una fase epocale di cambiamento trainata dalla trasformazione dei comportamenti di acquisto dei prodotti, dalle diverse esigenze dei consumatori e soprattutto dalla forte rivoluzione digitale. In ambito fashion infatti, i cambiamenti più significativi riguardano la […]
  • Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
    Che estate sarebbe senza gelato? Colorato, fresco, gustoso e perfetto per una merenda golosa o per una serata davanti al ventilatore, il gelato è un must della bella stagione. I gusti ormai sono infiniti, si va dal dolce al salato, dal classico gelato al gelato fritto… insomma, ce n’è per tutti i palati! Ma è […]
  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]

Categorie

di tendenza