Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

La presidente del Consiglio: “Partecipate al referendum di domenica”

Pubblicato

-

La presidente del Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano ha illustrato in conferenza stampa significato e modalità di voto del referendum confermativo provinciale di domenica, invitando a consultare la brochure informativa inviata dal Consiglio a tutte le famiglie, disponibile anche online. “Non è previsto alcun quorum: solo chi vota deciderà l’esito della consultazione”, così la presidente.

Illustrare il significato del referendum confermativo provinciale di domenica prossima e le relative modalità di voto: questo il contenuto della conferenza stampa indetta dalla presidente del Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano questa mattina nella sede consiliare. Spiegando che non è stato possibile accorpare il referendum provinciale del 29 maggio con quello nazionale del 12 giugno che ha modalità differenti, e ricordando che i seggi saranno aperti domenica 29 maggio dalle ore 7.00 alle ore 21.00, la presidente ha evidenziato che il referendum riguarda la legge provinciale che modifica alcune disposizioni delle norme attualmente in vigore sulla democrazia diretta (l.p. 3 dicembre 2018, n. 22), intervenendo tra l’altro sul referendum confermativo, e sul Consiglio dei Comuni (l.p. 8 febbraio 2010, n.4).

I contenuti su cui interviene la norma sottoposta a referendum, ha spiegato la presidente, sono illustrati nel dettaglio nell’opuscolo informativo inviato dal Consiglio provinciale a tutte le famiglie, scaricabile anche online dalla homepage www.consiglio-bz.org: “In questo opuscolo, i cittadini e le cittadine trovano, oltre al testo breve del quesito, tutte le informazioni – chiare, comprensibili, imparziali e complete sull’oggetto della consultazione”. Nel merito della questione referendaria, la presidente non ha voluto esprimersi, per evitare di suggerire indicazioni di voto: “Esse sono invece presenti nella brochure: si tratta delle motivazioni per il sì o per il no elaborate e fornite dai gruppi politici presenti in Consiglio provinciale”, ha chiarito.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La presidente ha voluto sottolineare un aspetto importante della consultazione: “Perché l’esito del referendum confermativo sia valido, non ci sarà bisogno di raggiungere alcun quorum: solo chi andrà a votare, quindi, deciderà l’esito del referendum, e lo farà anche per chi invece decide di stare a casa. Per questa ragione è importante recarsi alle urne”.

Sono chiamati al voto le cittadine e i cittadini che alla data del 29 maggio 2022 hanno compiuto i 18 anni, sono iscritti nelle liste elettorali e residenti nel territorio della regione Trentino-Alto Adige da un periodo ininterrotto di quattro anni, con maggior periodo di residenza in provincia di Bolzano.

A questi cittadini e cittadine si è rivolta la presidente chiudendo la conferenza stampa: “Rivolgo un appello accorato ai 387.140  elettori ed elettrici residenti in Provincia di Bolzano aventi diritto di voto a partecipare al referendum, ricordando che l’esercizio del voto, libero e segreto, costituisce non solo un diritto, ma anche un dovere civico”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: al fianco dell’Antitrust nei procedimenti su Fastweb, Tim, Vodafone e Wind per presunte fatturazioni post recesso

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bressanone4 settimane fa

A22, camion prende fuoco sulla corsia sud dopo l’uscita di Varna – IL VIDEO

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige2 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Archivi

Categorie

di tendenza