Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Merano

La Scuola Ritz “sforna” undici nuovi pizzaioli, Vettorato: «Formazione sul territorio valore aggiunto importante»

Pubblicato

-

La Giunta provinciale ha approvato lo scorso anno una nuova misura che permette agli aspiranti pizzaioli di acquisire la qualifica professionale alla Scuola professionale alberghiera provinciale in lingua tedesca “Emma Hellenstainer” di Bressanone e all’Alberghiera in lingua italiana “Cesare Ritz” di Merano.

Nei giorni scorsi, undici candidati pizzaioli hanno superato l’esame pratico per la certificazione delle competenze alla scuola professionale provinciale alberghiera “Cesare Ritz di Merano. I certificati sono stati consegnati alla presenza dell’assessore alla scuola italiana Giuliano Vettorato, della direttrice della scuola Maria Pascarella e del direttore della Formazione professionale Giuseppe Delpero.

“Dietro a questo lavoro c’è grande passione e dedizione ha sottolineato l’assessore Giuliano Vettoratoper i nuovi diplomati ci sarà ora la possibilità di mettere a frutto le competenze sviluppate sul territorio, grazie ad una formazione veramente qualificata, rientrando in un settore del mercato del lavoro dove la richiesta è molto alta”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Fare una buona pizza è un’arte e non è semplice: richiede specifiche abilità e conoscenze. Tali competenze, promosse e approfondite alla scuola “Ritz” durante il percorso formativo di quasi 200 ore, sono state acquisite e dimostrate dai candidati, che durante l’esame finale hanno realizzato pizze di qualità.

“Pinze, focacce, pizze classiche, fritte o napoletane, saltimbocca, montanare sono tutti prodotti sperimentati dai pizzaioli ha spiegato Salvatore Capasso, referente del percorso formativo –. Siamo davvero convinti che le competenze acquisite dagli aspiranti pizzaioli potranno costituire un valore aggiunto, permettendo una maggiore spendibilità sul mercato del lavoro.

Per preparare una pizza di qualità non basta attenersi a un processo standard, c’è bisogno di esperienza e soprattutto di tanta passione, bisogna prendersi cura di ogni singolo dettaglio. Un impasto ben lievitato, ad esempio, può fare la differenza ha continuato Capassonon solo per quanto riguarda il gusto, ma anche per una migliore digeribilità”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il percorso professionale – La base giuridica per il percorso formativo è la qualificazione professionale del “pizzaiolo” elaborata da un gruppo di lavoro interdipartimentale delle Direzioni provinciali professionali in lingua italiana e in lingua tedesca, assieme alla Scuola provinciale alberghiera “Cesare Ritzdi Merano e alla Scuola professionale alberghiera ed alimentare tedesca “Emma Hellenstainerdi Bressanone.

La qualificazione è stata deliberata nel 2021 dalla Giunta provinciale e in seguito inserita nel Repertorio provinciale dei titoli di istruzione e formazione e delle qualificazioni professionali. Entrambe le scuole hanno svolto la prima edizione di questo nuovo percorso formativo con l’obiettivo di contribuire a un’offerta gastronomica di qualità, tenendo presente che persone di tutto il mondo associano l’Italia ad una pizza gustosa e bella da vedere.

Per la preparazione di pizze e prodotti assimilati le due scuole provinciali hanno potuto avvalersi della partnership della ditta Brimi di Bressanone e della ditta Rieper di Vandoies, che hanno fornito prodotti locali e di qualità. L’inizio del nuovo percorso formativo per pizzaioli alla scuola “Ritz” è previsto per l’autunno 2022.

Per informazioni rivolgersi al coordinatore Alessandro Lauria della Scuola alberghiera Ritz, 0473 203049, oppure scrivere una mail a: [email protected].

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Società24 minuti fa

Studenti fragili, le proposte del Coordinamento nazionale dei docenti alla classe politica

Alto Adige38 minuti fa

Coronavirus: 7 casi positivi da PCR e 418 test antigenici positivi

Bolzano46 minuti fa

Miss Italia: a San Leonardo vince la 22 enne Mariarosaria Perrotta

Valle Isarco4 ore fa

Maltempo a Fleres, liberato dai detriti il letto dei Rio Cogolo: le attrezzature rimarranno sul posto per eventuali emergenze

Alto Adige5 ore fa

Ferragosto, intensificata l’attività della Polizia: arrestate 3 persone, controllati 613 veicoli e 68 treni

Alto Adige20 ore fa

Violento incidente sulla statale del Brennero: tre veicoli coinvolti e una donna elitrasportata all’ospedale

Val Venosta1 giorno fa

Autoarticolato si ribalta sulla statale della Val Venosta: lunghe code e disagi al traffico

Alto Adige1 giorno fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 109 test antigenici positivi, un decesso

Alto Adige1 giorno fa

Maltempo, temporali e grandine sull’Alto Adige: numerosi gli interventi dei vigili del fuoco

Alto Adige1 giorno fa

Incendio boschivo a Collepietra: determinante l’intervento dei vigili del fuoco

Alto Adige2 giorni fa

Coronavirus: 3 casi positivi da PCR e 77 test antigenici positivi

Alto Adige3 giorni fa

Operazione “Stazioni sicure”: il bilancio dei controlli della Polizia di Stato

Alto Adige3 giorni fa

Coronavirus: 4 casi positivi da PCR e 153 test antigenici positivi

Alto Adige3 giorni fa

Incendio ad alta quota, fiamme su Cima Gallina a 2000 metri distruggono una malga

Alto Adige4 giorni fa

Coronavirus: 5 casi positivi da PCR e 260 test antigenici positivi

Alto Adige5 giorni fa

Tragico incidente in moto sulla Mendola, tentano il sorpasso ma perdono il controllo del mezzo: muore giovane coppia di fidanzati

Merano5 giorni fa

Midsummer Night a Merano. Il Superstar Show accende Ferragosto

Arte e Cultura5 giorni fa

Ferragosto tra escursioni al Renon, musei e gastronomia: «Lasciatevi sorprendere da Bolzano»

Alto Adige20 ore fa

Violento incidente sulla statale del Brennero: tre veicoli coinvolti e una donna elitrasportata all’ospedale

Alto Adige1 giorno fa

Maltempo, temporali e grandine sull’Alto Adige: numerosi gli interventi dei vigili del fuoco

Alto Adige3 giorni fa

Incendio ad alta quota, fiamme su Cima Gallina a 2000 metri distruggono una malga

Bolzano5 giorni fa

Bolzano: arrestato per spaccio di stupefacenti un commerciante straniero

Sport5 giorni fa

FC Südtirol: storico debutto sul campo del Brescia

Val Venosta1 giorno fa

Autoarticolato si ribalta sulla statale della Val Venosta: lunghe code e disagi al traffico

Ambiente Natura5 giorni fa

Rablà: continua il lavoro di eradicazione della pianta aliena

Bolzano5 giorni fa

Arrestato dalla Polizia di Stato un cittadino tunisino per numerosi furti avvenuti a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Alto Adige4 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Laives5 giorni fa

Lo sportello SEAB a Laives cambia sede

Alto Adige3 giorni fa

Operazione “Stazioni sicure”: il bilancio dei controlli della Polizia di Stato

Archivi

Categorie

di tendenza