Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Arte e Cultura

La seconda edizione di BrixenClassics 2022 si è conclusa nel fine settimana con Michael Volle, Gabriela Scherer e Magnus Dietrich

Pubblicato

-

È stato un doppio finale per il festival nel fine settimana: Gabriela Scherer, Michael Volle e Magnus Dietrich hanno concluso il festival con l’opera italiana e l’operetta tedesca, accompagnati al pianoforte da Julia Okruashvili, in un’atmosfera estiva e leggera nel piazzale dell’Abbazia di Novacella, mentre l’altra grande star del festival, la BrixenClassics Festival Orchestra, con il direttore Daniel Geiss, si stava recando alla Frauenkirche di Dresda per la sua prima esibizione come ospite, replicando uno dei concerti del festival con il violinista di fama mondiale Daniel Hope.

Oltre 2000 visitatori e appuntamenti molto diversi tra di loro. La seconda edizione del BrixenClassics Festival è stata un successo. Il merito è del riuscito mix di star mondiali come Sir Bryn Terfel, Camilla Nylund, Michael Volle e Daniel Hope con giovani artisti, vino e leggerezza e luoghi di eccezionale bellezza.

Il programma, che spaziava da un gala d’opera a una passeggiata musicale nei vigneti, da un concerto di musica da camera a un crossover classica-pop, ha colpito il pubblico entusiasta. L’idea di combinare i più alti standard artistici con un’atmosfera piacevolmente rilassata è stata convincente.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Oltre alle star, il festival ha potuto contare ancora una volta sull’esprit della BrixenClassics Festival Orchestra, composta da 75 musicisti provenienti da 24 Paesi, la cui qualità e il cui entusiasmo sono stati fonte di ispirazione.

Inoltre, era presente il BrixenClassics Festival Choir, diretto da Christian Unterhofer, composto esclusivamente da cantanti altoatesini, che ha dimostrato la sua bravura soprattutto nel “Freischütz“, guadagnandosi grandi complimenti da parte del pubblico e delle star del canto.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza