Connect with us

Bolzano

Le nuove primarie e primari del San Maurizio: oggi la presentazione. Ecco gli ‘identikit’

Pubblicato

-

Sono stati presentati ufficialmente le nuove e i nuovi dirigenti dei reparti e servizi di Chirurgia generale, Gastroenterologia, Immunoematologia, Medicina interna, Microbiologia e Virologia, Pneumologia, Riabilitazione fisica e Radiologia.

Si tratta di tre nuove Primarie e i cinque nuovi Primari del Comprensorio sanitario di Bolzano. Ecco chi sono:

Arrigo Baldo, Servizio di Riabilitazione fisica. Luogo di nascita: Trento. Classe: 1963. Laurea: Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Padova, 1995. Arrigo Baldo si è specializzato in Medicina Fisica e Riabilitazione presso la Scuola di Specializzazione dell’Università degli Studi di Padova nel 1999. Da molti anni è docente presso la Scuola Superiore Provinciale di Sanità Claudiana. Il neo-primario vive a Salorno e si tiene in forma assaporando le nostre montagne e qualche sana pedalata in bicicletta.

Pubblicità
Pubblicità

Lucio Bonazza. Reparto di Pneumologia e prove funzionali. Luogo di nascita: Bolzano. Classe: 1956. Laurea: Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Verona, 1987. Lucio Bonazza si è specializzato in Tisiologia e malattie dell’Apparato respiratorio. Dopo alcune importanti esperienze professionali a Roma e a Essen in Germania sviluppando competenze professionali nella gestione del paziente oncologico toracico e nell’endoscopia toracica ha iniziato il suo percorso lavorativo in Azienda come assistente Pneumologo nel 1991.

Michele Comberlato. Gastroenterologia, fisiopatologia e endoscopia digestiva. Luogo di nascita: Bolzano. Classe 1957. Laurea: Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Padova, 1983. Michele Comberlato si è specializzato in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva presso l’Università degli studi di Verona nel luglio del 1987 e dopo aver prestato servizio come Cap.no medico presso l’Ospedale militare di Bolzano, ha iniziato a prestare la sua opera presso l’Ambulatorio specialistico per le malattie infiammatorie croniche intestinali della Divisione di Gastroenterologia del Comprensorio sanitario di Bolzano.

Federica Ferro. Servizio di Radiologia; Luogo di nascita: Feltre (BL); Classe: 1974; Laurea: Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Padova, 2000. Federica Ferro si è specializzata in Radiodiagnostica presso l’Università degli studi di Padova nel dicembre del 2004 e ha iniziato la sua collaborazione con l’Azienda sanitaria nel febbraio 2005. Durante la formazione specialistica ha collaborato nell’esecuzione di alcuni studi sperimentali per l’utilizzo di farmaci biologici nel trattamento dell’artrite reumatoide e si è appassionata alla radiologia interventistica grazie al prof Miotto. Dopo l’assunzione a Bolzano, sotto la guida del dott. Bonatti, si è occupata prevalentemente di TC ed ha sviluppato le proprie competenze nell’ambito della radiologia interventistica partecipando attivamente a discussioni multidisciplinari in particolare in campo epatologico.

Antonio Frena. Struttura Complessa di Chirurgia generale e Pediatrica. Luogo di nascita: Roma. Classe: 1962. Laurea: Medicina e Chirurgia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, 1987. Antonio Frena, di origine ladina, si è specializzato in Chirurgia Generale a Bologna e in Chirurgia Oncologica Epatobilipancreatica a Parigi (F) e ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Biologia dei Tumori dell’Apparato Digerente a Modena. Il suo campo di attività clinica e di ricerca, dopo i primi anni dedicati al trapianto di fegato, si è sviluppato nell’ambito della chirurgia oncologica di fegato, vie biliari e pancreas. Ha trascorso alcuni periodi di perfezionamento all’estero, a Mannheim in Germania, a Los Angeles all’UCLA (USA) e a Parigi (F). A Bolzano dal 1994, è stato il responsabile della struttura semplice di Chirurgia del Fegato e vie Biliari. L’attività scientifica di Frena conta 275 pubblicazioni, la partecipazione a diversi progetti di ricerca nazionali ed internazionali, la presenza nell’Editorial Board di riviste scientifiche. La sua casistica operatoria consiste in oltre 4000 interventi chirurgici.

Peter Marschang. Divisione di Medicina interna; Luogo di nascita: Innsbruck. Classe 1965 Laurea: Medicina presso l’Università Leopold Franzens di Innsbruck, 1990. Peter Marschang, dirige il reparto il più grande dell’Azienda Sanitaria di Alto Adige con oltre 100 posti letto e 40 medici. Il suo motto è “Medicina Interna con il cuore”, una Medicina che comprenda il paziente nella sua complessità e che offra ad ogni paziente un’assistenza medica di alta qualità ma che sia allo stesso tempo compassionevole e basata sui principi dell’umanesimo. Il primario è anche attivamente coinvolto nella formazione dei medici di medicina generale e degli studenti. Nel suo tempo libero sperimenta – come nel laboratorio di ricerca – con ricette di torte e crostate, con il supporto delle sue due figlie.

Elisabetta Pagani. Laboratorio di Microbiologia e Virologia. Luogo di nascita: Bolzano. Classe 1969.
Laurea: Scienze Biologiche, Facoltá di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi di Milano, 1995. Elisabetta Pagani, dopo la specializzazione in Microbiologia e Virologia presso l’Istituto di Microbiologia medica della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano e ha maturato la precedente esperienza in ambito di ricerca virologico-molecolare. Nel maggio del 2002 è approdata all’Azienda Sanitaria come dirigente Biologo per il settore di Biologia Molecolare-Virologia del Laboratorio Aziendale di Microbiologia e Virologia che ora dirige.

Cinzia Vecchiato. Servizio di immunoematologia e trasfusionale. Luogo di nascita: Venezia. Classe 1962. Laurea: Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Padova, 1988. Cinzia Vecchiato, veneta, si è specializzata in Allergologia e Immunologia Clinica presso l’Università di Padova e svolge la sua attività presso l’Azienda sanitaria dell’Alto Adige dal 1998. Tra i suoi obbiettivi, quello di consolidare l’autosufficienza per gli emocomponenti e medicinali plasma derivati, migliorando la raccolta di plasma, come da obiettivi nazionali e completare il processo di informatizzazione per garantire la sicurezza trasfusionale.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza