Connect with us

Società

Markus Mur ordinato sacerdote a Lana, il vescovo: “Portatori di un tesoro più grande di noi stessi”

Pubblicato

-

Nella chiesa di Santa Croce a Lana il vescovo Ivo Muser ha presieduto oggi pomeriggio (29 giugno) l’ordinazione sacerdotale di Markus Mur, 41 anni, originario di Longomoso sul Renon e religioso dell’Ordine teutonico. Il ministero sacerdotale “è al servizio delle persone, aiutando, curando e anche proteggendo. Solo chi sta dalla parte di Gesù, il Crocifisso, sta dalla parte della persona – ha detto il vescovo, che ha ricordato al neosacerdote – Non sei solo. Molte persone ti sostengono, ti accompagnano e pregano per te“.

L’ordinazione sacerdotale di padre Markus Mur, prevista nel 2020, era stata rinviata a causa della pandemia. Oggi nella chiesa di Santa Croce a Lana, davanti a familiari, amici, parrocchiani e confratelli, il vescovo Ivo Muser e il clero altoatesino lo hanno accolto nella comunità presbiterale e nel momento centrale della liturgia di ordinazione hanno imposto le mani sul capo del candidato.

Nel giorno in cui la Chiesa celebra la solennità dei santi Pietro e Paolo, il vescovo ha ricordato che “siamo vasi di creta“, rifacendosi alle parole di Paolo ai Corinzi. “Pietro e Paolo, i Principi degli apostoli, i pilastri degli inizi cristiani, ci dicono senza mezzi termini e in modo pregnante: siamo e restiamo vasi di creta. Ma con tutta la nostra fragilità, siamo portatori di un tesoro, il tesoro: Gesù, il Cristo. È Lui quello che conta“, ha proseguito monsignor Muser. 

Pubblicità
Pubblicità

Rivolgendosi al neosacerdote, il vescovo lo ha esortato: “Non devi fare tutto, essere capace di fare tutto, avere una risposta per tutto. Non devi essere duro e impenetrabile. Le persone che da sacerdote incontrerai nell‘annuncio, nel confessionale, in un colloquio per il battesimo, nella celebrazione dell’Eucaristia, nell’accompagnamento di chi deve portare il peso della vita, devono rendersi conto: tu sei portatore di un tesoro più grande di te stesso“. 

Ivo Muser ha poi ricordato che le parole guida dell’Ordine teutonico – aiutare, guarire, difendere – “hanno molto da dirci in questo momento. Il servizio sacerdotale si pone al servizio delle persone, aiutando, curando e anche proteggendo. Solo chi sta dalla parte di Gesù, il Crocifisso, sta dalla parte della persona“.

Infine il vescovo ha invitato padre Markus a non dimenticare mai: “Non sei solo. Molte persone ti sostengono, accompagnano e pregano per te. La tua comunità religiosa ti sostiene. Eserciti il tuo ministero sempre in unione con il vescovo, il presbiterio e tutto il popolo di Dio. Che i Principi degli Apostoli, Pietro e Paolo, nella cui solennità tu sei ordinato, possano incoraggiarti e siano esempi e intercessori nel tuo cammino sacerdotale“.

Markus ha tra l’altro lavorato per 11 anni come contabile in banca prima di rispondere alla vocazione sacerdotale. Nel 2012 ha iniziato gli studi di teologia a Bressanone e Vienna. Negli ultimi due anni ha svolto il servizio di diacono a San Leonardo in Passiria. Il neosacerdote celebrerà la sua prima messa il 4 luglio nel paese natale Longomoso. 

dav

dav

dav

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli
    Fino al 30 settembre 2021 i lavoratori interessati potranno chiedere l’erogazione da parte dell’Inps della nuova indennità omnicomprensiva Covid-19 fin ad un massimo di 1600 euro una tantum prevista dal Decreto Sostegni Bis. Beneficiari dell’indennità... The post Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini
    Con l’arrivo dell’estate, aumentano i viaggi, ma alcuni voli low cost per compensare le perdite subite in pandemia hanno deciso di applicare una “ tassa sul sedile”. Di cosa si tratta Si tratta semplicemente di... The post Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini […]
  • Stop al rialzo dei prezzi della benzina, raggiunto accordo tra i Paesi produttori
    Dopo l’ultima impennata del costo del carburante che da mesi va avanti sia in Italia che all’estero, i Paesi produttori di petrolio hanno deciso di trovare un accordo per frenare questa tendenza. L’incremento La tendenza... The post Stop al rialzo dei prezzi della benzina, raggiunto accordo tra i Paesi produttori appeared first on Benessere Economico.
  • UE, parte il progetto “Euro Digitale”: 24 mesi di studi e valutazione per inserimento di una valuta digitale
    Dopo un consiglio direttivo, la Bce lancia il progetto “Euro Digitale” che avrà due anni di tempo per valutare gli aspetti di una valuta digitale e renderla disponibile a tutti. Progetto Euro Digitale Nonostante non... The post UE, parte il progetto “Euro Digitale”: 24 mesi di studi e valutazione per inserimento di una valuta digitale […]

Categorie

di tendenza