Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Maxi controllo dei carabinieri in Ato Adige: 1 arresto e 5 denunce. Trovati 128 proiettili in un’auto

Pubblicato

-

Un ampio servizio di controllo da parte dei Carabinieri su tutto il territorio dell’Alto Adige si è svolto lunedì sera (4 marzo), con l’impiego di oltre 50 uomini.

L’attività di prevenzione si è svolta anche con l’aiuto delle unità cinofile del Nucleo Carabinieri di Laives, che hanno affiancato le pattuglie dell’Arma altoatesina.

Oltre 80 i veicoli fermati e quasi 130 le persone: due le denunce per guida in stato di ebbrezza a San Candido e Silandro con il ritiro in entrambi i casi della patente di guida.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

In uno dei casi il conducente, un moldavo di 41 anni, lavoratore stagionale nell’alta Val Pusteria, è stato fermato mentre procedeva zigzagando sulla strada provinciale. Dal controllo con l’alcoltest i Carabinieri hanno riscontrato un livello alcolemico ben oltre il consentito, sopra i 2 g/l.

A Bolzano, Bressanone, Ortisei e San Candido i Carabinieri hanno poi proceduto al controllo di numerosi giovani, segnalandone al Commissariato del Governo di Bolzano 8 per possesso di modiche quantità. Complessivamente sono stati sequestrati dagli uomini dell’Arma oltre 50 grammi tra marijuana ed hashish.

A Ortisei le pattuglie sono state affiancate da Heni, una bellissima esemplare di pastore belga razza Malenois recentemente assegnata al Nucleo cinofili di Laives per la ricerca di stupefacenti.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Per la prima volta sul campo, Heni ha individuato alcune dosi di marijuana all’interno di una autovettura fermata ad un posto di controllo. Per gli occupanti ne è scaturita la segnalazione al Commissariato del Governo di Bolzano quali assuntori.

A Bolzano, intorno alla stazione ferroviaria, un 29enne senegalese irregolare è stato fermato dopo che, alla vista dei Carabinieri, ha tentato di allontanarsi rapidamente.

Lo straniero è stato trovato in possesso di circa 25 grammi di hashish già suddivisi in diversi involucri di cellophane. È stato quindi denunciato per detenzione ai fini di spaccio. Lo stupefacente è stato sequestrato.

Sempre nel capoluogo i militari dell’Arma hanno intimato l’alt ad una autovettura che procedeva con andatura sospetta, tentando di evitare il controllo.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il motivo di tanta esitazione alla vista dei carabinieri è stato ben presto chiarito, quando il conducente, un bolzanino di 42 anni, è stato fermato e perquisito: nell’abitacolo l’uomo teneva ben 128 proiettili di diversi calibri, tutti da arma corta, di cui non ha saputo giustificare provenienza e possesso.

Portato al comando di via Dante per le operazioni di sequestro del munizionamento illegalmente detenuto, è stato denunciato a piede libero.

A Bressanone i Carabinieri hanno svolto controlli anche presso alcuni locali del territorio molto frequentati.

Qui i militari hanno identificato un giovane afgano di 24 anni che alla richiesta dei documenti ha reagito con insulti e violenza, tentando di colpire i militari. E’ stato quindi bloccato e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

Infine, anche a Silandro un 50enne ha opposto resistenza ai controlli. In evidente stato di ubriachezza l’uomo si è scagliato contro i militari tentando di colpirli.

Prontamente bloccato, è stato arrestato.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Società3 minuti fa

La pandemia ha spinto l’accettazione dei videogiochi in Italia

Alto Adige15 minuti fa

Concorso per 1381 Agenti della Polizia di Stato, riservati 14 posti ai possessori di attestato di bilinguismo

Alto Adige15 ore fa

La Giunta provinciale ha approvato il contratto di servizio e il piano delle attività e d’investimento di NOI Spa per il 2022

Alto Adige15 ore fa

Il presidente della Provincia alla commemorazione di Falcone e Borsellino: «La mafia ci riguarda tutti»

Ambiente Natura16 ore fa

Parco Vedrette di Ries Aurina: giovani al lavoro per ravvivare i prati

Alto Adige16 ore fa

I viaggiatori “riscrivono” gli orari di autobus e treni

Vita & Famiglia18 ore fa

CEI. Pro Vita Famiglia: Buon lavoro al Cardinale Zuppi per la difesa della Vita e della Famiglia

Politica18 ore fa

Dipendenti nelle case di riposo: servono finalmente soluzioni sostanziali, invece di pura politica simbolica

Arte e Cultura18 ore fa

Artist Club, cambio al vertice dell’associazione: Davide Mariotti è il nuovo presidente

Alto Adige19 ore fa

Coronavirus: 13 casi positivi da PCR e 299 test antigenici positivi

Bressanone21 ore fa

Studio teologico accademico: a Bressanone i diplomi di fine anno

Bolzano21 ore fa

Ladri rubano in un asilo di Appiano, aperte le indagini

Arte e Cultura22 ore fa

Escursione nella Valle dell‘arte: il Museum Ladin organizza l’evento “Natura, arte e cultura”

Scienza e Cultura22 ore fa

Passeggiata sul bordo di un antico vulcano: la caldera di Bolzano

Alto Adige22 ore fa

Digitalizzazione e sostenibilità nella produzione: evento di settore al NOI Techpark sul lavoro del futuro

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano3 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Sport3 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Musica4 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Benessere e Salute3 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Bolzano1 settimana fa

Eroina e kit per lo spaccio: coppia arrestata a Don Bosco dalla Polizia

Italia ed estero4 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Vita & Famiglia3 settimane fa

DDL Zan. Coghe, Pro Vita Famiglia: emergenza omofobia è fake news

Società4 settimane fa

Anziani: Deeg ha incontrato il direttivo dell’Associazione pensionati

Archivi

Categorie

di tendenza