Connect with us

Merano

Merano pronta ad ospitare i Mercatini di Natale: il 26 novembre l’inaugurazione

Pubblicato

-

Mentre le luminarie stanno cominciando ad agghindare la città, il Lungo Passirio è pronto a ospitare i Mercatini di Natale, in programma dal 26 novembre al 6 gennaio (inaugurazione giovedì 25 novembre alle 17).

Tornano le casette dei prodotti artigianali, i punti di ristoro, l’atmosfera dell’Avvento meranese che si respira nella sua unicità proprio ai Mercatini.

Per garantirlo, sono state predisposte le consuete misure come l’uso della mascherina. In particolare, per consumare agli stand sarà necessario esibire il Braccialetto Mercatino di Natale Originale, che verrà distribuito con la verifica del Green Pass presso le welcome gate agli accessi dei Mercatini. Sarà inoltre predisposto, in determinati orari, un punto per effettuare i tamponi rapidi.

Pubblicità
Pubblicità

L’INAUGURAZIONE. L’evento verrà aperto con l’intrattenimento musicale a cura della Merano Pop Symphony Orchestra (direzione del Maestro Roberto Federico), con le voci di Naimana Casanova, Sonia Ferrari e Nadia Tagliapietra, sulla scalinata di corso Libertà presso piazza della Rena (in caso di maltempo l’appuntamento si terrà al Kursaal).

I LUOGHI DEI MERCATINI. I Mercatini di Natale di Merano sono un luogo dove respirare il calore dell’Avvento e lo spirito della città: fedele alle sue tradizioni ma sempre pronta a guardare al nuovo. Lo dice l’allestimento sulla Passeggiata Lungo Passirio, dove il design delle casette unisce tradizione e slancio moderno.

Tornano la Casetta dell’Artigianato dove assistere alla creazione dal vivo dei prodotti, e quella della Solidarietà nella quale si alternano le associazioni con scopi di beneficenza. Sullo smartphone, “Merano City Crime” – modulo della app Alto Adige Guide – permette di scoprire i Mercatini e la città con una divertente caccia al tesoro tecnologica. 

Pubblicità
Pubblicità

Al di là del fiume, piazza Terme ripresenta le amate Kugln (le salette per pranzi e cene ricavate all’interno delle grandi palle di Natale), lo Sky Bar, la pista di pattinaggio e tanti abeti, fra i quali il grande Albero dei Desideri decorato con i desideri modellati dai bambini ricoverati negli ospedali di Bolzano e Merano grazie ai laboratori di ceramicoterapia della Fondazione Lene Thun Onlus (presenti in oltre 30 ospedali italiani ed esteri). Da quest’anno, grazie al patrocinio della Provincia, si sono uniti nella decorazione anche i bambini delle scuole italiane e tedesche del territorio.

Performance musicali, cori, rappresentazioni teatrali e spettacoli di pattinaggio artistico animeranno l’atmosfera. 

“Mamming 24 – Finestre sul Museo” è invece l’iniziativa del Museo di piazza Duomo: il Calendario d’Avvento di Merano quest’anno è una vera e propria mostra. Il Palais Mamming Museum espone ad ogni apertura delle 24 finestre della facciata una riproduzione di pezzi della sua collezione. I segreti degli oggetti in mostra verranno svelati dalle schede esplicative disponibili ad ogni apertura, tutti i giorni alle 16.30 (il 24.12 alle 12.00).

SICUREZZA MA ANCHE SOSTENIBILITÀ ECOLOGICA. I Mercatini di Natale di Merano sono Green Event (certificazione rilasciata dall’Agenzia provinciale per l’Ambiente) dal 2014. L’impegno si manifesta attraverso misure in diversi settori – dalla gestione dei rifiuti alla mobilità, dal consumo energetico alla comunicazione – per minimizzare l’impatto ambientale.

Pubblicità
Pubblicità

NEI DINTORNI. Oltre a Merano, Mercatini natalizi nei dintorni si svolgono in centro a Lana e a Lagundo. Sempre a Lagundo, dal 17 novembre è tornata la Foresta Natalizia allestita da Birra FORST.

NEWSLETTER

Alto Adige5 ore fa

Castelrotto: perde il controllo della macchina e finisce nel giardino di una casa

Alto Adige8 ore fa

Alto Adige, l’analisi della Asl: “La vaccinazione protegge da un decorso grave della malattia”

Politica9 ore fa

Convegni a Bolzano, Urzì accusa: “Il Centro per la Pace dà spazio all’Islam più oscurantista”

Bolzano9 ore fa

Trovata con la droga, aggredisce il padre e la polizia. Giovane arrestata a Bolzano con più di un chilo di marijuana

Bolzano9 ore fa

Hashish, cocaina e più di 6mila euro in contanti: spacciatore nordafricano arrestato a Bolzano

Alto Adige13 ore fa

Dati Covid 24 gennaio: 59 positivi da PCR e 1.166 da test antigenici. Due decessi

Sport13 ore fa

FC Südtirol espugna il campo della Pergolettese: al Voltini di Crema finisce 2:0

Bolzano14 ore fa

Camino prende fuoco in via Merano: intervengono i pompieri

Alto Adige14 ore fa

Garavaglia in Alto Adige: turismo sostenibile, chance da sfruttare

Valle Isarco15 ore fa

In fiamme un appartamento a Barbiano: una persona intossicata

Bolzano1 giorno fa

Coronavirus: 2 decessi e 1.753 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Alto Adige

Alto Adige3 giorni fa

Vaccinazioni anti-Covid: già oltre 200.000 persone con la dose booster

Bolzano3 giorni fa

Blitz interforze a Bolzano: denunce per spaccio e sostituzione di persona. Un rimpatrio e due Daspo

Sport3 giorni fa

FC Südtirol: domenica 23 gennaio la sfida del campionato riparte da Crema contro la Pergolettese

Politica3 giorni fa

Mobilità per le Olimpiadi 2026: sopralluoghi col viceministro Morelli

Alto Adige1 settimana fa

Indennità per i pendolari, in corso la revisione del sistema

Sport4 settimane fa

Foxes all’ultimo match casalingo del 2021: al Palaonda arriva l’Innsbruck

Alto Adige4 settimane fa

Bolzano, i problemi cardiaci gli impediscono di lavorare. Crowdfunding per Giancarlo

Società4 settimane fa

Messa di Natale, Muser: “Un Natale per ritrovare il senso di comunità”

Politica3 settimane fa

Il comandante degli Alpini da Kompatscher: Protezione civile e Covid

Alto Adige3 settimane fa

Incidente con due macchine coinvolte in Valle Isarco: intervengono i vigili del fuoco

Sport3 settimane fa

I Foxes perdono a Villach: il VSV si impone per 4 a 3 all’overtime

Alto Adige3 settimane fa

Labers: cede il freno a mano e la macchina precipita. Salvo il cagnolino rimasto intrappolato all’interno

Bolzano4 settimane fa

Minaccia i passanti con forbici e martello: straniero bloccato in centro a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Val Badia: auto cade in un fossato. Vigili del fuoco in intervento

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: oggi 3 gennaio 39 casi positivi da PCR e 404 test antigenici, un decesso

Merano4 settimane fa

Esce di strada sulla provinciale fra Marlengo e Cermes: intervengono i vigili del fuoco

Merano3 settimane fa

Il conducente sbanda e distrugge l’automobile all’uscita di Postal

Alto Adige4 settimane fa

Alto Adige, arrivano i kit per gli autotest degli alunni durante le vacanze di Natale

Bolzano2 settimane fa

Coronavirus: 1.361 contagi e un decesso nelle ultime 24 ore in Alto Adige

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le…

Il 2022 ribattezzato “l’anno dei weekend lunghi”: quali giorni approfittare per una gita fuori porta

Per gli amanti dei viaggi e delle gite fuori porta, il 2022 è stato ribattezzato come “ l’anno dei weekend lunghi”. Infatti, nei prossimi 12 mesi…

Alpe Cimbra: il drago nato da Vaia è già un #must da vedere

La Tempesta Vaia che ha colpito il nord Italia e l’arco alpino alla fine del 2018 ha lasciato senza ombra di dubbio enormi cicatrici su tutto…

Archivi

Categorie

Benessere Economico

RSS Error: A feed could not be found at `https://www.benessereconomico.it/feed`; the status code is `200` and content-type is `text/html`

di tendenza