Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Mercato del lavoro: prosegue la fase positiva, aumentano gli occupati

Pubblicato

-

Notizie molto positive dal mercato del lavoro provinciale.

Le hanno riassunte il 29 novembre l’assessore competente, Philipp Achammer, e il direttore della Ripartizione lavoro, Stefan Luther.

Il nostro obiettivo deve essere quello di offrire buone opportunità di lavoro nella nostra provincia. L’Alto Adige si deve affermare come un vero e proprio ‘place to work’ dove ci sono buone condizioni di vita e di lavoro” ha affermato nel corso del suo intervento l’assessore provinciale al lavoro, Philipp Achammer.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Secondo il direttore della Ripartizione lavoro, Stefan Luther “il nostro mercato del lavoro deve affrontare numerose sfide che vanno dal cambiamento demografico alla digitalizzazione, sino al cambiamento climatico”.

Un quadro positivo

I dati messi in luce dal Rapporto sul mercato del lavoro in provincia di Bolzano, nel periodo maggio – ottobre 2019 sono particolarmente positivi: il tasso di occupazione ha raggiunto il 79% (i lavoratori dipendenti sono 220.898) e quindi è stato quasi raggiunto l’ambìto traguardo dell’80% fissato dall’Unione Europea per il 2020.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Anche per quanto riguarda la disoccupazione (3,1%) e la disoccupazione giovanile (9,2% nel 2018) l’Alto Adige occupa un’ottima posizione a livello nazionale.

Secondo Luther vanno fatte delle valutazioni su come aumentare ulteriormente il livello di produttività provinciale.

La relazione evidenzia che il mercato del lavoro altoatesino è alla ricerca, pressoché in tutti i settori economici, di forza lavoro altamente qualificata, ma anche di lavoratori meno specializzati.

Questo trend è evidenziato, ad esempio, dall’ultimo numero del bollettino “Mercato del lavoro news” pubblicato a cura della Ripartizione lavoro ed incentrato sul tema “ejobLavoro: uno sguardo ai posti offerti”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il direttore Luther ha quindi posto in evidenza che “la crescita degli occupati nel 2019 rispetto all’anno precedente di circa il 2,4%, pari a 5.000, solo per lo 0,7% (pari a 1100 occupati) è stata ottenuta grazie a forza lavoro locale.Gli altri 4000 lavoratori sono giunti da fuori provincia. “Dobbiamo riuscire – ha aggiunto – a coinvolgere maggiormente nel mondo del lavoro locale tre categorie di lavoratori, rispettivamente i giovani, le donne ed i lavoratori più anziani”.

Un piano pluriennale

Il passaggio tra la scuola ed il mondo del lavoro, una maggiore conciliazione tra lavoro e famiglia ed un migliore age-management devono essere tra i nostri obiettivi prioritari” ha affermato l’assessore Achammer.

Nei prossimi anni un tema importante sarà inoltre il miglioramento qualitativo dei posti di lavoro ed in particolare le condizioni di lavoro, i tempi del lavoro,  l’acquisizione di nuovi collaboratori da fuori provincia ed il rientro di coloro che sono andati a lavorare all’estero.

Attualmente stiamo elaborando il piano pluriennale di politica occupazionale nel quale sono coinvolti i partner sociali. Le prime misure saranno presentate nella prossima primavera. È comunque fondamentale che ciascuno si impegni nel proprio ambito al fine di far fronte tutti assieme in maniera efficace alle sfide che ci attendono” ha concluso l’assessore provinciale al lavoro.

Alleghiamo il testo integrale del Rapporto sul mercato del lavoro in provincia di Bolzano, nel periodo maggio – ottobre 2019.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige2 minuti fa

McDonald’s cerca 30 persone per i suoi ristoranti di Bolzano e Merano

Ambiente Natura11 minuti fa

Premiazione del concorso scolastico “Mission ScuolaClima”

Alto Adige29 minuti fa

Rifugi provinciali, Bessone: “Importante istituzionalizzare la collaborazione tra la Provincia, CAI e AVS”

Alto Adige36 minuti fa

Cooperazione transfrontaliera: non si ferma all’alt in Italia, arrestato in Svizzera dai Carabinieri

4 ore fa

Coronavirus: 10 casi positivi da PCR e 215 test antigenici positivi, un decesso

Bolzano4 ore fa

Le cellule staminali per contrastare la displasia: a Bolzano una tecnica innovativa

Merano5 ore fa

Merano: referendum provinciale del 29 maggio, notizie utili

Bressanone6 ore fa

Gli studenti della scuola professionale Tschuggmall, incontrano l’amministrazione comunale da vicino

Alto Adige6 ore fa

Prevenire gli eventi naturali in Alto Adige, al via la prima fase della campagna informativa «Informati e preparati»

Merano7 ore fa

«Passe-Partout»: alla scoperta della Merano meno conosciuta

Merano8 ore fa

Efficienza energetica: presentazione del progetto IDEE

Bolzano8 ore fa

Klimamobility 2022: la mobilità sostenibile oggi e domani

Bolzano22 ore fa

Presentata la nuova pedo-ciclabile di via Lancia, tra la rotatoria di via Grandi e via Galilei

Bolzano22 ore fa

Settimana Nazionale della Celiachia: le iniziative promosse dal servizio Ristorazione Scolastica del Comune di Bolzano

Politica22 ore fa

Festival della sostenibilità, tanta scena e poca sostanza

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, auto esce di strada e finisce nel giardino di una casa

Bolzano4 settimane fa

Rissa davanti all’Interspar di Bolzano sud – IL VIDEO. Urzì: “Ennesimo degrado”

Bolzano2 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Sport2 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Benessere e Salute2 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Musica3 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Bolzano4 settimane fa

Giro ciclistico “Tour of the Alps” a Bolzano: i divieti di mercoledì 20 aprile

Sport4 settimane fa

Stadio Druso a Bolzano: aperta la nuova tribuna Zanvettor

Politica4 settimane fa

Doppia cittadinanza e grazia agli ex terroristi. Sven Knoll “importante la vicinanza del parlamento austriaco”

Val Pusteria4 settimane fa

Era scomparsa a Valdaora: trovata dopo tre mesi la salma di Marianne Sagmeister

Italia ed estero3 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Archivi

Categorie

di tendenza