Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Monopattino? NO, motorino. Bolzanina fermata tra viale Druso e via Roma. Sequestro e multa di 1100 euro

Pubblicato

-

Dopo aver visto in rete un monopattino elettrico dotato di comoda sella, ha deciso di acquistarlo pagandolo 560 euro, senza però considerare che quel veicolo, con quelle caratteristiche, non era omologato per circolare sulla strada. Lo ha scoperto una donna residente nel capoluogo che ieri mattina (3 dicembre) è stata fermata da una pattuglia della Polizia Municipale all’incrocio di viale Druso con via Roma.

Il mezzo, dalle apparenti sembianze di un monopattino elettrico, era a tutti gli effetti un ciclomotore, circostanza che impone l’immatricolazione, la targa, la copertura assicurativa e l’utilizzo del casco di protezione: tutti elementi mancanti al momento del controllo.

Durante gli accertamenti è emerso inoltre che la casa produttrice pubblicizzava il prodotto quale “scooter elettrico”, dettaglio per nulla insignificante che avrebbe dovuto mettere in guardia o quanto meno insospettire l’ignara acquirente. Simili veicoli infatti, sono di libera vendita, ma possono circolare esclusivamente in aree private e non sulle strade pubbliche. La donna è stata sanzionata con una serie di verbali per un importo complessivo di 1.100 Euro e con il sequestro del veicolo ai fini della confisca.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Ma quali sono le caratteristiche che deve avere un monopattino elettrico?

La legge di riferimento è la numero 160 del 2019 che all’art. 1 comma 75 prevede quali caratteristiche principali la dotazione di un motore elettrico di potenza nominale non superiore a 0,50 kW che consenta di non superare i 25 km/h sulla carreggiata e 6 km/h nelle aree pedonali. Inoltre è espressamente vietata la presenza di una sella.

Dev’essere dotato di segnalatore acustico e di impianto d’illuminazione, con luci anteriore e posteriore che andranno accese da mezz’ora dopo il tramonto e per tutto il periodo d’oscurità, unitamente all’utilizzo del giubbotto o bretelle retroriflettenti ad alta visibilità.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Le prescrizioni per la circolazione prevedono che il conducente abbia almeno 14 anni, obbligo di utilizzo del casco protettivo per i minorenni, il divieto di trasportare altre persone, oggetti o animali, condurre animali e farsi trainare da un altro veicolo.

Infine, la circolazione è ammessa su quelle strade urbane con limite di velocità non superiore a 50 km/h e comunque dove è consentita la circolazione dei velocipedi, mentre è vietata sulle strade extraurbane a meno che non sia presente una pista ciclabile, con obbligo del suo utilizzo.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano4 ore fa

Presentato il nuovo collegamento pedociclabile Corso Libertà, Parco Petrarca, Prati del Talvera

Alto Adige6 ore fa

Consiglio provinciale dei bambini: 5ª edizione con formula rinnovata, iscrizioni aperte

Bolzano8 ore fa

Il nuovo Alto Adige Pass business, con vantaggi per le aziende e i loro collaboratori, presentato a Bolzano

Bolzano9 ore fa

“ABC – Autostrada del Brennero in Città”: venerdì 27 maggio a Bolzano la premiazione delle classi vincitrici

Sport1 giorno fa

«Rudbeckia Amarillo Gold» brilla insieme all’FCS, testimonial della splendida pianta dell’Associazione Floricoltori altoatesini

Alto Adige1 giorno fa

Tavolo di coordinamento per la prevenzione della violenza di genere

Alto Adige1 giorno fa

Sono 23 gli uomini che hanno completato la loro formazione da vigile del fuoco professionista

Bolzano1 giorno fa

In 31 pronti a diventare segretario comunale: consegnati a Palazzo Widmann i diplomi

Alto Adige1 giorno fa

I Carabinieri di Silandro e dei NAS di Trento chiudono un supermercato a causa dei topi

Bressanone1 giorno fa

Centro di mobilità di Bressanone, sabato 28 maggio il taglio del nastro e la consegna del premio “Stazione dell’anno”

Alto Adige1 giorno fa

Borse di studio in medicina: 18 posti all’UMCH di Amburgo

Arte e Cultura1 giorno fa

Martedì 24 maggio alla biblioteca provinciale “Friedrich Teßmann”, autori altoatesini propongono una serie di letture dedicate al conflitto in Ucraina

Alto Adige1 giorno fa

Coronavirus: 9 casi positivi da PCR e 212 test antigenici positivi

Val Venosta1 giorno fa

Alloggi Ipes in val Venosta, italiani penalizzati, Urzì: «criteri di assegnazione da rivedere»

Merano1 giorno fa

Merano: serata informativa sui lavori in via Portici e via Leonardo Da Vinci

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano2 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Sport2 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Benessere e Salute3 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Musica3 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Val Pusteria4 settimane fa

Era scomparsa a Valdaora: trovata dopo tre mesi la salma di Marianne Sagmeister

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Italia ed estero4 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Alto Adige1 settimana fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Bolzano4 settimane fa

Ipertrofia Prostatica Benigna: a Bolzano i nuovi trattamenti non chirurgici

Scienza e Cultura4 settimane fa

“Rapaci: affascinanti e letali”: appuntamento il 26 aprile al Museo di Scienze

Archivi

Categorie

di tendenza