Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Naz-Sciaves, via alla convenzione per la zona ricreativa sull’areale ex Nato

Pubblicato

-

L’assessore provinciale all’edilizia pubblica e patrimonio Massimo Bessone ha firmato nei giorni scorsi la convenzione con il Comune di Naz-Sciaves per la realizzazione di una zona ricreativa sull’ex areale della NATO.

Nel dicembre 2019, con decreto da lui siglato, era stato autorizzato il passaggio in concessione gratuita dell’area dalla Provincia al Comune, che ne potrà disporre per 30 anni.

Dopo aver espletato le formalità burocratiche – afferma Bessone – sono contento di poter finalmente dare il via alla realizzazione di un progetto che trasformerà un’ex area militare fatiscente in disuso in una zona dedicata alle famiglie ed ai bambini che potrà essere utilizzata non solo dai cittadini di Naz Sciaves, ma di tutta l‘area di Bressanone. Il mio compito di amministratore è quello di valorizzare il patrimonio pubblico nell’interesse di tutti i cittadini. Ogni progetto che serve a contrastare l’abbandono ed il degrado va sostenuto“.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Soddisfatto il sindaco di Naz Sciaves, Alexander Überbacher, che ha ringraziato l’assessore Bessone per la collaborazione. La nuova zona ricreativa verrà realizzata dal Comune a proprie spese.

Il progetto, presentato all’assessore pochi mesi fa, è stato elaborato dallo studio Michaeler & Partner in collaborazione con l’amministrazione comunale e l’associazione turistica Naz-Sciaves e prevede la realizzazione di diverse zone su una superficie di 10 ettari.

Le zone saranno dedicate al benessere ed al relax, alla salute, al gusto ed all’avventura. L’areale verrà trasformato in un’oasi di benessere con un paesaggio sauna, un’area per la salute con un percorso Kneipp, una zona nuoto e nel ristorante e bistro verranno offerti prodotti e pietanze regionali ed ecosolidali.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’areale sorge su un suggestivo altipiano, circondato da frutteti e verde boschivo.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bressanone4 settimane fa

A22, camion prende fuoco sulla corsia sud dopo l’uscita di Varna – IL VIDEO

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige2 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Merano3 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Archivi

Categorie

di tendenza