Connect with us

Alto Adige

Nuovo look per le cassette postali in 15 comuni dell’Alto Adige

Pubblicato

-

In provincia di Bolzano le Poste hanno deciso di sostituire le vecchie cassette delle lettere.

Le storiche cassette rosse che dal 1961 arredano le nostre città, anno in cui fu installata la prima cassetta del modello attuale, sono infatti interessate da un programma di restyling che le farà tornare del loro tipico colore rosso fiammante.

Le nuove installazioni sono state effettuate nei 15 comuni di Bronzolo, Cortaccia, Fié allo Sciliar, Laion, Monguelfo Tesido, Nova Levante, Ora, Ortisei, Rodengo, Terlano, Termeno, Trodena, Vadena, Velturno e Villabassa, e coinvolgeranno presto altre realtà del territorio provinciale.

Pubblicità
Pubblicità

L’iniziativa fa parte del progetto “decoro urbano” e del programma dei “dieci impegni” per i Comuni italiani con meno di 5.000 abitanti  in linea con i principi ESG sull’ambiente, il sociale e il governo di impresa.

 

Pubblicità
Pubblicità

Alto Adige

Renon: vende cerchioni per auto inesistenti e poi sparisce. Denunciato 43enne bresciano

Pubblicato

-

I Carabinieri di Appiano, al termine di una breve attività d’indagine scaturita da una denuncia sporta da un cittadino residente a Renon, sono riusciti ad identificare un 43enne bresciano che nello scorso mese di aprile, con un espediente e la promessa di vendita, era riuscito a farsi consegnare come caparra del denaro per un acquisto di alcuni cerchioni in lega per auto.

Nello specifico l’uomo, residente in Lombardia, dopo aver concordato la vendita tramite un sito internet, è riuscito a farsi consegnare la somma di 100 euro quale acconto, per poi rendersi irreperibile all’ignaro acquirente.

La denuncia ha consentito una rapida attivazione dei militari dell’Arma che sono riusciti a rintracciarlo e ad identificarlo proprio in provincia di Brescia, accertando come questo approfittasse sistematicamente della buona fede dei potenziali acquirenti ed una volta acquisita la loro fiducia si facesse consegnare una caparra per poi improvvisamente sparire nel nulla, ed anzi cambiando il numero di telefono e rendendosi irrintracciabile.

Pubblicità
Pubblicità

Anche in questo caso, in realtà il 43enne non solo non disponeva di alcun cerchione in lega da vendere, che aveva mostrato in alcune fotografie scaricate da internet, ma l’intera macchinazione era parte di un piano continuativo per truffare le persone.

Il bresciano è stato quindi denunciato per il reato di truffa.

 

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Alto Adige

Trovato con più di otto grammi di stupefacenti: denunciato 36enne di Funes

Pubblicato

-

Un 36enne residente a Funes è stato fermato ieri a Barbiano dai carabinieri di Ortisei con addosso circa 4 grammi di Marijuana.

In seguito a una perquisizione nell’abitazione dell’uomo i militari dell’Arma hanno trovato e sequestrato altra droga tra cui circa 2 grammi di “Ketamina”, e circa 2 grammi di “Speed”.

Tutto lo stupefacente sequestrato è stato trasmesso al Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti di Laives per le analisi qualitative, mentre per il 36enne è scattata immediata la denuncia alla Procura della Repubblica di Bolzano per il reato di possesso di droga ai fini dello spaccio.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Alto Adige

Cortina all’Adige: guida ubriaco con un tasso di 1.7. Denunciato 55enne di Egna

Pubblicato

-

I Carabinieri di Egna, durante servizio di controllo nella zona di Cortina all’Adige, hanno fermato un 55enne residente a Egna, il quale a bordo del proprio veicolo sbandava vistosamente sulla statale.

Dal successivo controllo sul suo tasso alcolemico, l’uomo è risultato essere, nelle due prove di rito, ben sopra i limiti consentiti dalla Legge, attestandosi intorno ai 1,70 gr./litro.

Per lui è scattata un denuncia per guida in stato di ebbrezza, il ritiro della patente di guida, ed il fermo amministrativo del veicolo.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza